sabato, Luglio 4, 2020

Ambiente

Test a Tallinn per bus senza conducente

Questo primato dell'Estonia, anche nella messa in strada di questi veicoli, potrebbe avere un importante riflesso economico e per i mercati internazionali.

Le imprese agricole young e l’esonero contributivo

Sempre più diffuse sono le imprese agricole attente all’ambiente, che non utilizzano fertilizzanti di sintesi o antibiotici per l’allevamento degli animali, riuscendo a garantire prodotti biologici certificati. Arrivano anche esoneri ed incentivi.

Le smart city ridisegnano le nostre città

La smart city di oggi, nella definizione dell’Osservatorio Nazionale Smart City, è un sistema urbano integrato, capace di adattarsi ai bisogni degli utenti, che si serve degli strumenti ITC per supportare la gestione e l’erogazione dei servizi pubblici.

La piattaforma ANIMA per la crescita verde del Mediterraneo

La rete ANIMA riunisce agenzie di promozione degli investimenti nazionali e regionali, organizzazioni internazionali, federazioni di imprese, cluster di innovazione, investitori finanziari e istituti di ricerca della regione del Mediterraneo, puntando a far divenire tale network sempre più legato alla crescita verde.

Futuro del Mediterraneo: intervista a Isidro González (UFM)

Nel tentativo di comprendere la realtà internazionale di tali prospettive, intervistiamo Isidro González, vice segretario generale dell'Unione per il Mediterraneo, responsabile, dal settembre 2019, della storica organizzazione per le tematiche legate all'acqua, l'ambiente e l'economia blu.

IP e Cnr insieme per ambiente ed energia

La società IP torna a stupire con accordi di ricerca scientifica per valorizzare l'ambiente e la sostenibilità.

Rafforzare la cooperazione tra UK e Italia per il Cop 26

Il Regno Unito organizzerà il prossimo vertice mondiale sul clima Cop26 a Glasgow.

L’appello ASviS per lo sviluppo sostenibile

Pensando al futuro, l'ONU ha proposto alcuni Obiettivi di Sviluppo Sostenibile su scala globale da realizzare per il 2030, che siano in grado di coniugare la crescita dell'economia con la tutela dell'ambiente e un maggior benessere sociale per le persone.

Latest news

Turismo: impatto della pandemia e misure a sostegno

Uno dei settori maggiormente colpiti dall'emergenza in Italia è sicuramente il turismo. Ed è purtroppo il settore che ancora fa fatica a riprendersi.
- Advertisement -corhaz1 1 - Category Template - Life News PROcorhaz4 1 - Category Template - Life News PRO

Professionisti, tempi duri: le priorità per ripartire

La rivitalizzazione del settore, passa attraverso la concessione di «incentivi alle aggregazioni» e in un miglior uso della tecnologia e della banda larga lungo il corso di tutta la Penisola. Resta una priorità: quella delle paghe.

“Pareri ANAC vincolanti per sbloccare gli appalti e bloccare la corruzione”

“Dare più poteri all’ANAC per rafforzare la lotta alla corruzione nella Pubblica Amministrazione”

Must read

Test a Tallinn per bus senza conducente

Questo primato dell'Estonia, anche nella messa in strada di questi veicoli, potrebbe avere un importante riflesso economico e per i mercati internazionali.
- Advertisement -corhaz2 1 - Category Template - Life News PROcorhaz1 1 - Category Template - Life News PRO

You might also likeRELATED
Recommended to you

Imprese italiane: geografia dell’internazionalizzazione

L'interattività del Made in Italy è da sempre il motore delle nostre esportazioni: in un momento in cui i consumi interni saranno in fase di sofferenza e di lento recupero, la via dell’internazionalizzazione diviene ancora più valida.

Come funziona l’esonero dai contributi nell’agricoltura

Per 24 mesi potranno non versare i contributi all’Inps, avendo però garantita la copertura ai fini della pensione.

Il green deal e la crescita strategica dell’Europa

Il nuovo modello di crescita sarà improntato al rispetto degli obiettivi per lo svluppo sostenibile