Sanificazione degli ambienti di lavoro: le agevolazioni

-

- Advertisment -

Con l’avvio della c.d. “Fase 2” dell’emergenza da Covid-19, l’adozione di misure finalizzate a prevenire nonché evitare il contagio costituisce una priorità assoluta per ogni attività produttiva. L’attuale esecutivo è quindi intervenuto con una misura fiscale ad hoc volta a supportare quanti sosterranno, o hanno già sostenuto, spese per la sanificazione dei luoghi e per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale.

La misura agevolativa si sostanzia nella possibilità concessa ai soggetti esercenti attività d’impresa, arte o professione, di vedersi riconosciuto, per il periodo d’imposta 2020, un credito d’imposta nella misura del 50% delle spese di sanificazione degli ambienti e degli strumenti di lavoro fino ad un massimo di 20.000 euro per ciascun beneficiario. Il riconoscimento di tale credito è riconosciuto fino all’esaurimento dell’importo massimo di 50 milioni di euro per l’anno 2020.

La misura premiale coinvolge non solo le spese di sanificazione in senso stretto, ma anche gli acquisti di dispositivi di protezione individuale come, a titolo esemplificativo, le mascherine protettive, i guanti, le visiere di protezioni, occhiali protettivi, come espressamente precisato anche dall’Amministrazione finanziaria.

Questo articolo è un estratto dell’approfondimento pubblicato dallo studio legale Loconte&Partners. Per consultare il documento completo vai al seguente link:

Ultime news

Lavoratrice vessata dai colleghi: il datore dovrà risarcirla

0
La Corte di Cassazione riconosce il dovere di mantenere un ambiente sereno

Bonus 110%: il peso di burocrazia e restrizioni

0
Il Consiglio Nazionale Ingegneri lancia l’allarme alla luce di una analisi di dettaglio sul mercato degli interventi agevolati dall’Ecobonus e dal Sismabonus.

Le nuove opportunità del mercato spagnolo per le imprese italiane

0
Nel Paese sono attivi interessanti strumenti di internazionalizzazione a favore delle imprese interessate al mercato spagnolo.

Malta concede la prima licenza per produrre cannabis

0
L'isola del Mediterraneo punta ad attirare nuovi investimenti nel settore

Veneto: contributi alle PMI per la ripresa del turismo

0
Il bando della Regione a sostegno delle reti di impresa, associazioni e consorzi

Economia

Le nuove opportunità del mercato spagnolo per le imprese italiane

Nel Paese sono attivi interessanti strumenti di internazionalizzazione a favore delle imprese interessate al mercato spagnolo.

Malta concede la prima licenza per produrre cannabis

L'isola del Mediterraneo punta ad attirare nuovi investimenti nel settore

Veneto: contributi alle PMI per la ripresa del turismo

Il bando della Regione a sostegno delle reti di impresa, associazioni e consorzi

Brexit: regole commerciali e attività doganali

Gli operatori che effettuano cessioni verso il Regno Unito potranno recarsi presso gli Uffici delle dogane e capire le nuove regole doganali.

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -