20 C
Rome
domenica, Maggio 26, 2024
spot_imgspot_img

ASSOMALTA rafforza il legame tra Italia e Malta con l’apertura di una sede di Rappresentanza a Napoli.

Tra gli obiettivi dell’associazione, quello di far diventare la nuova sede di Napoli, un hub operativo tra Italia e Malta, per rafforzare scambi commerciali e collaborazioni nel settore dello shipping e oltre.

-

- Advertisment -

Napoli, 4 aprile 2024 – ASSOMALTA, l’Associazione del Commercio Italo-Maltese, annuncia l’apertura di una sede di Rappresentanza a Napoli, presso il Polo dello Shipping.

A darne notizia il Presidente di ASSOMALTA, Avv. Stefano Colombetti che ha dichiarato:

“La nuova sede rappresenta un ponte ideale tra le regioni meridionali d’Italia e Malta, due aree geografiche che vantano una storia comune e una solida collaborazione economica. ASSOMALTA si pone come punto di riferimento per le aziende maltesi in Italia, che operano nei diversi settori del commercio, della cultura, del turismo e dei progetti europei, favorendo lo sviluppo di nuovi scambi commerciali e l’internazionalizzazione delle imprese.”

Foto
Polo dello Shipping – Sede di rappresentanza di ASSOAMALTA a Napoli

Le attività di ASSOMALTA

ASSOMALTA svolge un ruolo fondamentale nel promuovere e rafforzare le relazioni commerciali tra Malta e l’Italia. L’Associazione offre una vasta gamma di servizi ai suoi associati, tra cui:

  • Informazione: ASSOMALTA fornisce informazioni aggiornate sulle opportunità commerciali e sugli adempimenti normativi in entrambi i Paesi.
  • Formazione: L’Associazione, tramite propri associati, organizza webinar, corsi di formazione e aggiornamento professionale per il personale delle aziende associate.
  • Assistenza: ASSOMALTA fornisce, tramite partnership professionali assistenza legale, contrattuale e fiscale ai suoi associati.
  • Networking: L’Associazione organizza eventi e incontri B2B per favorire il networking tra le aziende italiane e maltesi.

L’importanza della sede di Napoli

“L’apertura della sede di Napoli rappresenta un passo strategico per ASSOMALTA.” – ha dichiarato Sergio Passariello, Segretario Generale dell’associazione” – “Napoli, con il suo porto e la sua posizione strategica nel Mediterraneo, rappresenta un punto d’incontro naturale tra Malta e l’Italia. La nuova sede consentirà ad ASSOMALTA di essere ancora più vicina alle aziende maltesi che hanno rapporti con il capoluogo partenopeo e la Campania e di rispondere alle loro esigenze in modo più efficace.”

“La sinergia tra le nostre due aree geografiche” – aggiunge il Geom. Salvatore Palantra, Consigliere ASSOMALTA con delega alle Regioni del Sud – “unite da una storia comune e una solida vocazione mediterranea, rappresenta un fattore chiave per la crescita economica e la competitività nel panorama internazionale. Sono lieto di poter contribuire allo sviluppo di nuove opportunità commerciali e di collaborazione in settori strategici come il commercio, la cultura, il turismo e i progetti europei.”

Dichiarazione del Dr. Nicola Coccia, Socio ASSOMALTA e Referente del Polo dello Shipping:

“Accogliamo con grande entusiasmo l’apertura della sede di ASSOMALTA presso il Polo dello Shipping di Napoli. La presenza di un’associazione di riferimento come ASSOMALTA all’interno del nostro polo rappresenta un valore aggiunto per tutte le aziende operanti nel settore marittimo e logistico, sia italiane che maltesi. La collaborazione tra ASSOMALTA e il Polo dello Shipping favorirà la creazione di nuove sinergie e opportunità di business, rafforzando il ruolo di Napoli come hub strategico nel Mediterraneo.”

Per maggiori informazioni sulle iniziative di ASSOMALTA a Napoli, è possibile contattare la segreteria dell’Associazione al numero +39 02 5518 1464 o all’indirizzo email marketing@assomalta.com.

Scopri l'offertaMedia partner

Iscriviti alla nostra newsletter

Ultime news

B7 Summit Italy - Canadian Chamber in Italy

Evento pre-B7 Summit – “AI: the missing piece of the productivity puzzle?”

Partecipa all'evento pre-B7 Summit sul futuro dell'intelligenza artificiale, organizzato dalla Canadian Chamber of Commerce in collaborazione con la Canadian Chamber in Italy. Discuti il futuro dell'IA il 15 Maggio a Roma.
Interreg Europe Cooperazione regionale 2024 - Imprese del Sud

Interreg Europe – Terzo bando per progetti di cooperazione regionale

0
Il bando sostiene progetti volti a migliorare l’attuazione delle politiche di sviluppo e la cooperazione regionale dei partner coinvolti.
Digital Service Act (DSA) 2024 - Imprese del Sud

Il Digital Service Act (DSA): verso un internet più sicuro e trasparente

Regolamentazione UE per un internet più sicuro. Scopri gli obblighi, la protezione degli utenti e gli impatti sulle big tech previsti nel DSA.
Diplomi facili nuove regole 2024 - Imprese del Sud

Diplomi facili. In arrivo le nuove Direttive.

Le nuove normative sul rilascio dei diplomi, imporranno limiti agli anni in uno, registro elettronico obbligatorio, regole per il sostegno e l'ammissione di docenti stranieri.
Interreg Euro-MED secondo bando 2024 - Imprese del Sud

Interreg Euro-MED: aperto il secondo bando 2024

Nel prossimo bando Interreg Euro-MED saranno finanziati progetti che contribuiscono alla transizione verde e digitale del territorio interessato dal programma
spot_img

Economia

Evento pre-B7 Summit – “AI: the missing piece of the productivity puzzle?”

Partecipa all'evento pre-B7 Summit sul futuro dell'intelligenza artificiale, organizzato dalla Canadian Chamber of Commerce in collaborazione con la Canadian Chamber in Italy. Discuti il futuro dell'IA il 15 Maggio a Roma.

Interreg Europe – Terzo bando per progetti di cooperazione regionale

Il bando sostiene progetti volti a migliorare l’attuazione delle politiche di sviluppo e la cooperazione regionale dei partner coinvolti.

Il Digital Service Act (DSA): verso un internet più sicuro e trasparente

Regolamentazione UE per un internet più sicuro. Scopri gli obblighi, la protezione degli utenti e gli impatti sulle big tech previsti nel DSA.

Interreg Euro-MED: aperto il secondo bando 2024

Nel prossimo bando Interreg Euro-MED saranno finanziati progetti che contribuiscono alla transizione verde e digitale del territorio interessato dal programma
- Advertisement -spot_img