domenica, Luglio 5, 2020

Tag:Unione europea

Il vino, i finanziamenti e le difficoltà del settore vitivinicolo

Nel nostro Paese, per quanto riguarda le sole esportazioni, il 60% delle imprese si aspetta per il 2020 una flessione delle vendite e, all’interno di queste, il 37,5% prevede che la flessione sarà superiore al 10%.

Arriva l’arbitrato europeo per le controversie fiscali

Il nuovo meccanismo punta a garantire maggiore tutela e certezza del diritto ai contribuenti.

Il Piano europeo per gli investimenti esteri in Africa

Il Webinar ha avuto l'obiettivo di fornire informazioni sugli strumenti finanziari attivati dal Piano Europeo per gli Investimenti Esterni (EIP) con particolare riguardo a progetti di investimento in Africa, e sul ruolo svolto da soggetti bancari e finanziari nazionali in questo ambito.

L’Amatriciana riconosciuta “specialità italiana garantita”

L’Amatriciana per la prima volta ottiene un riconoscimento importante a livello europeo.

Appalti pubblici: il CETA spiana la strada alle imprese italiane

In Canada il mercato provinciale degli appalti pubblici ha un volume doppio rispetto a quello federale e le imprese europee saranno le uniche extra-canadesi a poter partecipare agli appalti.

Il Lussemburgo ratifica il CETA per il rilancio commerciale

Nel paese il dibattito è stato incentrato attorno alla tematica giuridica dell'introduzione del cosiddetto sistema giudiziario per gli investimenti in sostituzione del sistema di risoluzione delle controversie "Investitore-Stato".

Laureati UE, Italia penultima: solo il 27,6% raggiunge la meta

Una svolta nel nostro paese può avvenire con la formazione online e con l'innovazione tecnologica. A seguito dell’emergenza sono molte le strutture che hanno avviato molteplici attività di sostegno all'insegnamento a distanza.

Fase 2: nuove misure per le imprese e aiuti dell’Europa

Un decreto per sostenere le imprese, da portare in Consiglio dei ministri in settimana, e una sorta di nuova manovra economica,...

Latest news

Turismo: impatto della pandemia e misure a sostegno

Uno dei settori maggiormente colpiti dall'emergenza in Italia è sicuramente il turismo. Ed è purtroppo il settore che ancora fa fatica a riprendersi.
- Advertisement -corhaz1 1 - Tag Template - Life News PROcorhaz4 1 - Tag Template - Life News PRO

Professionisti, tempi duri: le priorità per ripartire

La rivitalizzazione del settore, passa attraverso la concessione di «incentivi alle aggregazioni» e in un miglior uso della tecnologia e della banda larga lungo il corso di tutta la Penisola. Resta una priorità: quella delle paghe.

“Pareri ANAC vincolanti per sbloccare gli appalti e bloccare la corruzione”

“Dare più poteri all’ANAC per rafforzare la lotta alla corruzione nella Pubblica Amministrazione”

Must read

Test a Tallinn per bus senza conducente

Questo primato dell'Estonia, anche nella messa in strada di questi veicoli, potrebbe avere un importante riflesso economico e per i mercati internazionali.