5.7 C
Rome
sabato, Novembre 26, 2022
spot_imgspot_img

C’è l’accordo: Germania verso la ratifica del CETA

I tre partiti che sostengono il Governo hanno trovato un accordo

-

- Advertisment -

I tre partiti della coalizione di governo in Germania si sono accordati giovedì scorso per ratificare l’accordo di libero scambio CETA tra l’Unione Europea e il Canada: a darne l’annuncio alle agenzie di stampa è stato un alto funzionario dei socialdemocratici.

I gruppi parlamentari di SPD, Verdi e FDP intendono quindi portare al Bundestag, il Parlamento tedesco, la ratifica del trattato commerciale.

Le forze politiche che sostengono il Governo di Olaf Scholz intendono soltanto apportare dei miglioramenti all’accordo già negoziato.

In particolare, la leader del partito dei Verdi, Katharina Dröge, avrebbe chiesto di intervenire sui regolamenti per il funzionamento dei tribunali arbitrali per gli investitori. Questi organi sono progettati per gestire i reclami degli investitori, e secondo il partito degli ambientalisti le imprese non dovrebbero essere in grado di utilizzare questi strumenti in modo tale da esercitare pressioni sulle normative ambientali.

Nell’accordo di coalizione, i partiti dell’Ampel avevano dichiarato di impegnarsi per accordi commerciali “che si concentrano sulla protezione degli investimenti per le aziende tedesche all’estero“. E a distanza di breve tempo questo impegno è stato mantenuto.

La Germania sta quindi per portare un nuovo tassello all’entrata in vigore completa e definitiva del CETA, dopo l’applicazione provvisoria risalente al 2017 che ha già portato notevoli benefici in quanto a crescita degli scambi commerciali tra Unione Europea e Canada, e che sta aiutando le imprese nell’attuale fase di ripartenza post pandemia.

Per l’approvazione finale del CETA è sufficiente il consenso della maggioranza degli Stati dell’UE, del Parlamento Europeo e del Canada.

Scopri l'offertaMedia partner

Ultime news

Anwar Zibaoui Agenzia mediterraneo - Imprese del Sud

Serve un’agenzia turistica che promuova il Mediterraneo

Obiettivo di questa agenzia dovrebbe essere quello di creare e consolidare un marchio unico per l'intero Mediterraneo.
Grecia Canada Ceta ratifica Imprese del Sud

La Grecia verso la ratifica del CETA

Il nuovo potenziale per lo sviluppo di collaborazioni bilaterali tra Grecia e Canada.
Dieta Mediterranea validata nelle Marche Imprese del Sud

Dieta Mediterranea: validata nelle Marche.

0
La Dieta Mediterranea, patrimonio Unesco, validata scientificamente come volano turistico nelle Marche con il Seven Countries Study.
lavoro Medaweek imprese del Sud

Miglioramento delle competenze e riqualificazione: il mercato del lavoro del 21° secolo

Nel mondo del lavoro, le parole d'ordine saranno upskilling e reskilling. Se ne parlerà al prossimo Medaweek 2022.
Crisi Idrica Italia

Crisi Idrica in Italia: quali sono le regioni che sprecano più acqua?

0
L'articolo in questione riguarda i problemi legati alla rete idrica italiana e di conseguenza allo spreco di acqua annuale, evidenziando le regioni in cui lo spreco è maggiore.
spot_img

Economia

La Grecia verso la ratifica del CETA

Il nuovo potenziale per lo sviluppo di collaborazioni bilaterali tra Grecia e Canada.

Sport nel mediterraneo. Il business potrebbe raggiungere il 2% del suo PIL

L'industria dello sport sta mergendo come una delle fonti più potenziali dell'economia dei paesi sulle rive del Mediterraneo.

L’economia della regione mediterranea al centro del Medaweek

L'ultima edizione del MedaWeek, in presenza, del 2019 ha visto la partecipazione di oltre 1.500 uomini d'affari internazionali.

MedaWeek22, aperte le iscrizioni

MedaWeek22, l'appuntamento annuale che ha riunito più di 39.000 uomini d'affari, leader socio-economici globali e imprenditori.
- Advertisement -spot_img