7 C
Rome
venerdì, Febbraio 3, 2023
spot_imgspot_img

Il Canada stringe partnership storiche con Volkswagen e Mercedes

Un traguardo importante che potrebbe portare a nuovi investimenti, consolidando la posizione del Canada nella green economy.

-

- Advertisment -

23 agosto 2022 – Toronto, Ontario, Canada 

Il futuro automobilistico del Canada si basa sulla massimizzazione dei benefici delle nostre risorse naturali e sull’aggiunta di valore alle catene di approvvigionamento globali di veicoli elettrici e batterie. 

Oggi, l’onorevole François-Philippe Champagne, Ministro dell’Innovazione, della scienza e dell’industria, ha annunciato partnership storiche con due importanti case automobilistiche tedesche sotto forma di protocolli d’intesa e precisamente con Volkswagen AG e Mercedes-Benz AG. 

Con questi accordi aumenterà la collaborazione con due attori globali innovativi in ​​una vasta gamma di settori, contribuendo a garantire la posizione del Canada come centro di eccellenza leader per la produzione di veicoli elettrici e batterie e garantire che il Canada sia una destinazione per gli investimenti in questo settore.

L’accordo con Volkswagen si concentra sull’approfondimento della cooperazione sulla produzione sostenibile di batterie, sulla produzione di materiale attivo catodico e sulla fornitura di minerali critici, e sulla creazione di un ufficio canadese per PowerCo, la neonata società di batterie della Volkswagen.

L’accordo Mercedes-Benz, invece, si concentra sul rafforzamento della collaborazione con le aziende canadesi lungo le catene di fornitura di veicoli elettrici e batterie; sostenere lo sviluppo di una catena di approvvigionamento di minerali critici e sostenibile in Canada, basata su principi ambientali, sociali e di governance; collaborando alla ricerca e sviluppo e identificare potenziali investimenti in Canada.

La recente visita del ministro Champagne in Germania a maggio è stata il catalizzatore di questi accordi. Durante il suo viaggio, ha incontrato importanti leader aziendali e del settore per comunicare con forza la proposta di valore automobilistica del Canada e ribadire le nostre credenziali come partner sostenibile e affidabile.

Da gennaio, il Canada si è assicurato storici accordi di produzione per veicoli elettrici, batterie e ibridi, accordi che creano e assicurano migliaia di buoni posti di lavoro nella classe media, posizionando il Canada come leader nello spazio di produzione di veicoli elettrici e batterie.

L’annuncio di oggi rappresenta un altro importante passo avanti, poiché il Canada continua il lavoro per far crescere il suo settore dei trasporti puliti e soddisfare la domanda globale e nordamericana di veicoli a emissioni zero.

Scopri l'offertaMedia partner

Iscriviti alla nostra newsletter

Ultime news

Crisi di impresa cartella nulla - Imprese del sud

Cartella nulla, se l’azienda ha avviato il procedimento della crisi d’impresa

Pretesa dell'Agenzia della riscossione per debiti fiscali ritenuta ridondante poiché i debiti sono già stati inclusi nell'accordo omologato della crisi d'Impresa.
Vino Canada Irlanda etichette salute imprese del sud

Vino: dopo l’Irlanda è il Canada a metterlo al bando.

Il Canadian Centre on Substance Use and Addiction (CCSA) del Canada ha pubblicato recentemente nuove linee guida sull'alcol, raccomandando di ridurre il consumo di...
Fondimpresa Abruzzo nuovo presidente

Fondimpresa Abruzzo. Luciano De Remigis nominato nuovo presdiente

Cambio ai vertici dell’Articolazione Abruzzese di Fondimpresa - Fondo interprofessionale per la formazione continua di Confindustria, Cgil, Cisl e Uil.
Direttiva sustainability reporting - Imprese del Sud

Entrata in vigore la direttiva Corporate Sustainability Reporting 

0
La nuova direttiva europea rivede, amplia e rafforza le norme introdotte inizialmente dalla direttiva sulla comunicazione di informazioni non finanziarie.
Smart working iscritto aire fisco

Fisco, iscritto AIRE. Conta la residenza.

Anche se iscritto AIRE, il contribuente paga le tasse, nel luogo di residenza effettiva.
spot_img

Economia

Vino: dopo l’Irlanda è il Canada a metterlo al bando.

Il Canadian Centre on Substance Use and Addiction (CCSA) del Canada ha pubblicato recentemente nuove linee guida sull'alcol, raccomandando...

Codice appalti: La revisione prezzi dei contratti “alla francese”

Il Parlamento discute la possibilità di introdurre un meccanismo di revisione prezzi "alla francese" obbligatorio per tutti i contratti in caso di eventi imprevedibili.

Marche: Stati generali dell’internazionalizzazione

Le Marche ospiteranno gli Stati Generali dell'Internalizzazione dal 16 al 19 giugno a Casale di Colli del Tronto (Ascoli Piceno).

Corte Suprema irlandese. La procedura di ratifica del CETA è incostituzionale

La Corte Suprema irlandese ha dichiarato che gli emendamenti sarebbero necessari per conferire ai tribunali irlandesi il potere di...
- Advertisement -spot_img