7.7 C
Rome
venerdì, Marzo 1, 2024
spot_imgspot_img

Progetto Arrow: il Canada investe nella concept car a zero emissioni

Coinvolti numerosi operatori del settore automobilistico nel Sud Ontario

-

- Advertisment -

Il governo federale canadese investirà 5 milioni di dollari per sostenere il Project Arrow, il primo concept di veicolo elettrico a zero emissioni prodotto in Canada.

L’investimento, che va ad aggiungersi ad altri 6,6 milioni di dollari canadesi (4,47 milioni di euro) provenienti da altri finanziamenti, porterà alla creazione di una concept car (sia fisica che virtuale) per testare e convalidare le nuove tecnologie che la caratterizzeranno. Le risorse saranno gestite dall’Automotive Parts Manufacturers’ Association (APMA).

L’Associazione, con sede a Toronto, che rappresenta circa il 90 per cento di tutti i produttori indipendenti di componenti per automobili in Canada, sfrutterà i suoi legami di lunga data nel settore della produzione automobilistica per coinvolgere gli attori chiave dell’industria e i partner accademici nel sud dell’Ontario nello sviluppo di Arrow.

I partner lavoreranno insieme per progettare, ingegnerizzare e costruire un veicolo connesso e autonomo a zero emissioni (ZEV) e il suo gemello digitale, che sarà usato come una piattaforma virtuale per testare e convalidare le tecnologie connesse e autonome (CAV) prima che siano integrate nell’auto fisica.

L’agenzia governativa FedDev Ontario ha dichiarato che l’investimento in questo progetto creerà 80 nuovi posti di lavoro, farà leva su oltre 6,6 milioni di dollari in altri finanziamenti, sosterrà almeno 40 fornitori automobilistici e imprese tecnologiche, e genererà 50 milioni di dollari in investimenti aggiuntivi.

Il nuovo veicolo concettuale digitale sarà utilizzato come piattaforma virtuale per testare e convalidare le tecnologie CAV prima che siano integrate nell’auto fisica. Il veicolo concettuale fungerà anche da modello per lo sviluppo e l’integrazione delle batterie, il trasferimento tecnologico e lo sviluppo della proprietà intellettuale.

Il progetto condurrà la trasformazione del settore automobilistico canadese dai tradizionali veicoli a combustibile verso lo sviluppo di veicoli a zero emissioni, mostrando le capacità dei settori canadesi dell’automobile e della tecnologia digitale per competere sulla scena globale. Aiuterà anche a creare una robusta catena di approvvigionamento di veicoli elettrici in Canada, aumentando la capacità di sviluppo nazionale del veicolo elettrico in tutte le sue componenti, dai propulsori elettrici passando per i sistemi CAV e la produzione di batterie.

Vuoi investire in Canada? Visita il portale www.exportiamoincanada.com: a tua disposizione notizie, focus settoriali e un webinar gratuito per conoscere a fondo la realtà canadese.

Caterina Passariello
Caterina Passariello
Direttore della Mediterranean Academy of Culture, Technology and Trade di Malta. Consulente aziendale e project manager con specializzazione nei processi di internazionalizzazione delle aziende collabora con la rete Malta Business. Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale, con una Tesi su come cambia il tracciamento della filiera con Blockchain, con particolare attenzione alla Filiera Agroalimentare. Interessato a internazionalizzazione, blockchain, dlt, smart contract.
Scopri l'offertaMedia partner

Iscriviti alla nostra newsletter

Ultime news

EIC Accelerator 2024 - Imprese del Sud

EIC Accelerator: i bandi del programma di lavoro 2024 a sostegno di start-up e...

0
EIC Accelerator sostiene le aziende nello sviluppo di innovazioni ad alto impatto, con il potenziale di creare nuovi mercati o ampliare quelli esistenti.
Fiscalità internazionale controllate estere - Imprese del sud

Fiscalità internazionale e impatto del Decreto Legislativo n. 209 sulle società controllate estere

Analizziamo le nuove disposizioni legislative e il loro impatto sulla fiscalità internazionale e sulle strategie fiscali delle multinazionali.
Bandi Prima 2024 - Imprese del Sud

Aperte le nuove call PRIMA per progetti di ricerca e innovazione nel Mediterraneo

0
I bandi Prima mirano ad affrontare gli obiettivi strategici di ricerca e innovazione e a contribuire alla sostenibilità del Mediterraneo
Europa Digitale - Abilità digitali - Imprese del Sud

Europa Digitale: annunciate le call 2024, sulle abilità digitali

0
Scade il 21 marzo 2024, il quinto round di call del programma Europa Digitale incentrate sulle abilità digitali avanzate.
Erasmus+ bando 2024 politiche europee - Imprese del Sud

Erasmus+: bando 2024 per sperimentazioni di politiche europee

0
Istruzione digitale, istruzione e formazione professionali, istruzione degli adulti, istruzione scolastica, micro-credenziali, istruzione superiore, saranno i topic al centro del bando Erasmus+ con scadenza 4 Giugno 2024.
spot_img

Economia

EIC Accelerator: i bandi del programma di lavoro 2024 a sostegno di start-up e piccole e medie imprese

EIC Accelerator sostiene le aziende nello sviluppo di innovazioni ad alto impatto, con il potenziale di creare nuovi mercati o ampliare quelli esistenti.

Fiscalità internazionale e impatto del Decreto Legislativo n. 209 sulle società controllate estere

Analizziamo le nuove disposizioni legislative e il loro impatto sulla fiscalità internazionale e sulle strategie fiscali delle multinazionali.

Aperte le nuove call PRIMA per progetti di ricerca e innovazione nel Mediterraneo

I bandi Prima mirano ad affrontare gli obiettivi strategici di ricerca e innovazione e a contribuire alla sostenibilità del Mediterraneo

Europa Digitale: annunciate le call 2024, sulle abilità digitali

Scade il 21 marzo 2024, il quinto round di call del programma Europa Digitale incentrate sulle abilità digitali avanzate.
- Advertisement -spot_img