19.2 C
Roma
lunedì, 26 Ottobre 2020

Marrakech, Marocco: Dialogo intereligioso, Il sud era presente con una delegazione della SUN

-

- Advertisment -

In Marocco una conferenza internazionale per la regolamentazione sotto il profilo giuridico dei diritti delle minoranze religiose nel mondo musulmano.

Dal 25 al 27 gennaio 2016 si è svolta a Marrakech in Marocco un’ importantissima Conferenza Internazionale dal titolo “The rights of religious minorities in the Islamic territories. Legal framework and the call to the initiative”, che ha visto la grande partecipazione di tutti i rappresentanti delle diverse Nazioni e dei Ministri delle varie confessioni religiose.

Dr. Pierfrancesco Rina
Dr. Pierfrancesco Rina – Imprese del Sud

L’Italia è stata rappresentata da Antonio Fuccillo, professore ordinario di Diritto Ecclesiastico e di Diritto Interculturale e delle Religioni del Dipartimento di Giurisprudenza della Seconda Università degli Studi di Napoli, e dai dottori e dottorandi di ricerca, Francesco Sorvillo, Pierfrancesco Rina, Angela Valletta, Antonella Arcopinto, Ludovica Decimo, Fatima Benkaddour.
Il tema della Conferenza ha riguardato la regolamentazione sotto il profilo giuridico dei diritti delle minoranze religiose nel mondo musulmano. All’esito dei lavori è seguita la sottoscrizione della “Dichiarazione di Marrakech”, documento contenente i principi fondamentali per la tutela delle minoranze religiose all’interno dei Paesi musulmani.

Particolarmente apprezzato è stato il contributo del prof. Fuccillo inerente i rapporti tra i vari sistemi giuridici e religiosi. È stata un’esperienza stimolante ed unica, cui seguiranno anche altre importanti iniziative.

- Advertisement -

Ultime news

Nuove restrizioni: le attività economiche coinvolte

0
Un riepilogo delle misure che vanno a colpire le attività economiche

L’innovazione di Israele e i droni per il Mediterraneo

0
Le operazioni di controllo avverranno con dei droni nel Mediterraneo, dopo i primi test positivi effettuati sull'isola greca di Creta.

Bandi per l’impresa: “Quando il Click Day è anticostituzionale”

0
L'intervento di Dhebora Mirabelli, Presidente di Confapi Sicilia: "Questo tipo di bandi umiliano gli imprenditori che non riescono in 7 secondi a presentare l’istruttoria. Servono regole eque e meritocratiche”.

Agevolazioni per le cooperative agricole italiane

0
Sostenere la liquidità delle cooperative agricole italiane colpite dalle misure restrittive imposte dal governo per limitare la diffusione del coronavirus.

Boris Johnson preme per un nuovo accordo commerciale con l’UE

0
Il Ceta come nuovo parametro commerciale di confronto positivo su cui sviluppare i futuri accordi tra Unione Europea e Regno Unito.

Economia

Nuove restrizioni: le attività economiche coinvolte

Un riepilogo delle misure che vanno a colpire le attività economiche

Agevolazioni per le cooperative agricole italiane

Sostenere la liquidità delle cooperative agricole italiane colpite dalle misure restrittive imposte dal governo per limitare la diffusione del coronavirus.

Boris Johnson preme per un nuovo accordo commerciale con l’UE

Il Ceta come nuovo parametro commerciale di confronto positivo su cui sviluppare i futuri accordi tra Unione Europea e Regno Unito.

Vino siciliano: 8 milioni per la promozione sui mercati esteri

C'è tempo fino al 23 Novembre per la presentazione delle domande

Boris Johnson preme per un nuovo accordo commerciale con l’UE

Il Ceta come nuovo parametro commerciale di confronto positivo su cui sviluppare i futuri accordi tra Unione Europea e Regno Unito.

“Italia 2030”, formazione per il futuro sostenibile

Buffagni: “Sviluppo sostenibile ed Economia circolare opportunità per creare nuovi posti di lavoro, avvicinando cittadini e aziende”

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -