12.1 C
Rome
domenica, Maggio 9, 2021
spot_imgspot_img

Marrakech, Marocco: Dialogo intereligioso, Il sud era presente con una delegazione della SUN

-

- Advertisment -spot_img

In Marocco una conferenza internazionale per la regolamentazione sotto il profilo giuridico dei diritti delle minoranze religiose nel mondo musulmano.

Dal 25 al 27 gennaio 2016 si è svolta a Marrakech in Marocco un’ importantissima Conferenza Internazionale dal titolo “The rights of religious minorities in the Islamic territories. Legal framework and the call to the initiative”, che ha visto la grande partecipazione di tutti i rappresentanti delle diverse Nazioni e dei Ministri delle varie confessioni religiose.

Dr. Pierfrancesco Rina
Dr. Pierfrancesco Rina – Imprese del Sud

L’Italia è stata rappresentata da Antonio Fuccillo, professore ordinario di Diritto Ecclesiastico e di Diritto Interculturale e delle Religioni del Dipartimento di Giurisprudenza della Seconda Università degli Studi di Napoli, e dai dottori e dottorandi di ricerca, Francesco Sorvillo, Pierfrancesco Rina, Angela Valletta, Antonella Arcopinto, Ludovica Decimo, Fatima Benkaddour.
Il tema della Conferenza ha riguardato la regolamentazione sotto il profilo giuridico dei diritti delle minoranze religiose nel mondo musulmano. All’esito dei lavori è seguita la sottoscrizione della “Dichiarazione di Marrakech”, documento contenente i principi fondamentali per la tutela delle minoranze religiose all’interno dei Paesi musulmani.

Particolarmente apprezzato è stato il contributo del prof. Fuccillo inerente i rapporti tra i vari sistemi giuridici e religiosi. È stata un’esperienza stimolante ed unica, cui seguiranno anche altre importanti iniziative.

Ultime news

Il Canada, l’Italia e il Ceta. NE PARLIAMO CON… Tony Loffreda, senatore canadese

Interessante approfondimento per analizzare i rapporti tra Italia e Canada e l'accordo del CETA con il senatore italo-canadese Tony Loffreda.

Anima rinnova il suo impegno per la Diaspora africana

ANIMA Investment Network, partner di Euromed International Trade, rinnova il suo impegno in favore della diaspora operando a fianco di Expertise France e GIZ...

UE-Africa-Caraibi-Pacifico: conclusi i negoziati post-Cotonou

0
La sigla odierna del nuovo accordo di partenariato tra l'Unione europea (UE) e i membri dell'Organizzazione degli Stati dell'Africa, dei Caraibi e del Pacifico...

Nuove opportunità UE con il Programma per il Mercato unico

0
L’obiettivo è rafforzare la collaborazione tra gli Stati membri e la Commissione al fine di garantire la corretta applicazione e il rispetto della legislazione europea.

I 20 principi del pilastro europeo dei Diritti sociali

La Commissione Europea ha emanato il “Pilastro europeo dei Diritti sociali” un documento per mettere nero su bianco i valori guida e relative azioni istituzionali, sia in ambito comunitario che negli Stati membri, per consegnare ai cittadini un’Europa forte, equa, inclusiva e ricca di opportunità.
spot_img

Economia

Anima rinnova il suo impegno per la Diaspora africana

ANIMA Investment Network, partner di Euromed International Trade, rinnova il suo impegno in favore della diaspora operando a fianco...

UE-Africa-Caraibi-Pacifico: conclusi i negoziati post-Cotonou

La sigla odierna del nuovo accordo di partenariato tra l'Unione europea (UE) e i membri dell'Organizzazione degli Stati dell'Africa,...

Nuove opportunità UE con il Programma per il Mercato unico

L’obiettivo è rafforzare la collaborazione tra gli Stati membri e la Commissione al fine di garantire la corretta applicazione e il rispetto della legislazione europea.

Cartelle rinviate in extremis e nuovi oneri: il futuro incerto delle Pmi

Il MEF conferma lo stop delle cartelle esattoriali fino al 31 Maggio. Ma la CNA denuncia 2 milioni di nuovi oneri

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -spot_img