22.8 C
Rome
lunedì, Giugno 21, 2021
spot_imgspot_img

Imprese del Sud a Malta per la conferenza internazionale sull’Edilizia sostenibile ed ambientale

-

- Advertisment -spot_img

Imprese del Sud parteciperà, a Malta il prossimo 17 marzo, presso il Grand Hotel Excelsior ad una conferenza internazionale sui temi dell’edilizia sostenibile ed ambientale. L’evento organizzato da partners internazionali, tra cui il Network Enterprise Europe, Malta Council for Science and Technology e Malta Enterprise nonchè sostenuto dalla Commissione Europea, avrà la durata di 3 giorni ed affronterà vari argomenti legati al settore dell’edilizia sostenibile.

Sustainable Built Environment Malta B2B (17 March 2016)  è organizzata nel quadro delle conferenza del Sustainable Built Environment Malta 2016 , che è parte integrante del programma 2016  dell’International Sustainable Built Environment [SBE] convocata a Malta, sotto gli auspici della quattro organizzazioni: internazionale  iiSBE, CIB, UNEP-SBCI e FIDIC.

E’ possibile, inoltre, registrarsi al convegno specifico (la registrazione e la partecipazione al convegno è separata e facoltativa – più Info su www.sbe16 malta.org).

La registrazione all’evento  è gratuita. Per registrarsi ed avere ulteriori informazioni basta visitare il sito web: http://sustainablebuiltmalta.talkb2b.net/

E’ prevista anche un area espositiva nella quale è possibile prenotare un proprio spazio con uno stand (per informazioni sulle tariffe contattare direttamente: nadine@bloom.com.mt ).

Perché partecipare?

  • Possibilità d’incontrare alcuni dei principali soggetti coinvolti nel settore delle costruzioni;
  • Conoscere le ultime informazioni su tendenze ed innovazioni nel settore dell’edilizia sostenibile, che coprono l’intero ciclo, dall’ideazione alla progettazione fino alla realizzazione;
  • Promuovere i vostri servizi o prodotti, tecnologie e know-how;
  • Individuare nuovi materiali, fornitori, clienti, fornitori di servizi professionali al fine di soddisfare le vostre specifiche esigenze di progetto;
  • Discutere di nuove idee di progetto con potenziali partner;
  • Stabilire nuovi contatti e collaborazioni che vi aiuteranno a raggiungere un approccio più integrato nei vostri nuovi progetti;
  • Contribuire ad un ambiente costruito sempre più sostenibile.

Chi dovrebbe partecipare?

Chiunque sia coinvolto nel settore delle costruzioni, tra cui:

  • Imprese
  • Società di Facility Management
  • Architetti
  • Urbanisti
  • Ingegneri al servizio dell’edilizia
  • Ingegneri civili
  • Sviluppatori di software di costruzione, di valutazione e di strumenti di monitoraggio
  • Esperti di modellazione virtuale
  • Produttori e fornitori di materiali da costruzione, servizi alla costruzione, o finiture;
  • Proprietari di edifici che vogliono rinnovare il proprio patrimonio immobiliale o  costruire da zero;
  • Organizzazioni / Enti coinvolti nella progettazione, il monitoraggio o l’attuazione di iniziative di bioedilizia, o con responsabilità di salvaguardare l’ambiente costruito in favore di una buona qualità della vita

La registrazione per l’evento B2B è gratuita. Per ulteriori informazioni vistare la pagina web dell’evento:

http://sustainablebuiltmalta.talkb2b.net/

SUSTAINABLE BUILT ENVIRONMENT MALTA 2016 CONFERENCE

La conferenza SBE16 avrà una durata di più di tre giorni a partire dal Mercoledì 16 marzo con termine il Venerdì 18 marzo. La conferenza comprende tre sessioni parallele e sessioni poster. La conferenza avrà inizio alle ore 9:00 del 16 marzo e la sessione di chiusura è prevista per fine alle ore 17.00 del 18 Marzo

Ospitare questo evento, la città patrimonio mondiale dell’UNESCO barocca di Valletta, capitale di Malta  che fornisce l’ambiente ideale per incontrarsi e discutere sulle nuove tendenze, le sfide e le opportunità per un ambiente costruito sostenibile.

Ultime news

È reato di omessa dichiarazione se l’interesse economico è in Italia

Sussiste il reato di omessa dichiarazione, per il contribuente che risiede formalmente in un Paese straniero ma che mantiene il centro vitale degli affari...

Premio Mediterraneo della Sostenibilità: aperte le candidature

0
Un'ottima opportunità per numerose imprese del Sud Mediterraneo arriva dalla prima edizione di WeMed, il Premio Mediterraneo per la Sostenibilità, un'iniziativa faro della strategia...

La rinascita del Messico con gli accordi commerciali

0
Tra le opere più importanti ricordiamo il “Treno Maya”, linea ferroviaria da oltre 1.500 chilometri.
fuga_italia

Italia, il “Bel Paese” per anziani e garantiti: e i giovani scappano

0
Nel 2020, in Italia, nonostante la pandemia è aumentata la soddisfazione per la vita nel complesso. Lo certifica l’Istat con il report La soddisfazione...
criptovalute

Critpovalute a rischio riciclaggio: il fisco USA vuole i dati

0
Gli Stati Uniti hanno reso obbligatorio segnalare all'Agenzia delle Entrate le operazioni in criptovalute che valgono più di 10 mila dollari. L'iniziativa fa parte...
spot_img

Economia

La rinascita del Messico con gli accordi commerciali

Tra le opere più importanti ricordiamo il “Treno Maya”, linea ferroviaria da oltre 1.500 chilometri.

Commercio Italia-Stati Uniti durante la pandemia: i numeri

Sono diverse le attività, che impegnano le imprese italiane, che hanno subito una cancellazione dagli organizzatori e che sono riprogrammate in formato digitale.

IDE e filiere: il connubio vincente per l’Italia

Gli Investimenti Diretti Esteri (IDE) continuano a crescere e si confermano l'elemento chiave per il rilancio economico del Paese....

Aria di rilancio per i distretti industriali del Veneto

Formazione, innovazione e reshoring sono i tre assi per la ripartenza dei distretti italiani e l'esempio del Veneto può rappresentare un caso studio di eccellenza.

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -spot_img