29.7 C
Rome
domenica, Maggio 26, 2024
spot_imgspot_img

La Grecia verso la ratifica del CETA

Il nuovo potenziale per lo sviluppo di collaborazioni bilaterali tra Grecia e Canada.

-

- Advertisment -

La Grecia ratificherà l’accordo UE-Canada (CETA) non appena alcune questioni in sospeso saranno risolte. E’ quanto affermato il ministro per lo sviluppo e gli investimenti Nikos Papathanassis nel contesto del Forum economico di Toronto che si è concluso lo scorso ottobre ed è organizzato da Delphi Economic Forum.

Papathanassis, ha dichiarato che è molto importante esplorare il nuovo potenziale per lo sviluppo di collaborazioni bilaterali e ha sottolineato l’importanza e il ruolo della comunità greca in Canada.

Inoltre, ha confermato che c’è un forte interesse per gli investimenti e nel campo delle start-up, aggiungendo che ci sono molti settori in cui i due paesi potrebbero collaborare come l’istruzione, la transizione verde, l’innovazione e la tecnologia.

La Grecia e il Canada possono rafforzare ulteriormente le relazioni bilaterali

Questo è il momento con il maggior potenziale per lo sviluppo delle relazioni bilaterali tra Grecia e Canada, ha replicato il ministro canadese dell’Innovazione, della scienza e dell’industria, François-Philippe Champagne, nel contesto del Toronto Economic Forum alla presenza di politici, diplomatici e leader economici di Grecia e Canada, oltre alla presenza di una folta delegazione di funzionari di governo dei due paesi.

Champagne ha sottolineato che è tempo di guardare ai paesi che forniscono affidabilità, stabilità e con i quali sono condivisi gli stessi valori e in questo contesto Canada e Grecia hanno tutto l’interesse a cooperare.

Il ministro canadese ha inoltre fatto riferimento all’accordo commerciale UE-Canada (CETA) e ha sottolineato che la Grecia e il Canada possono sviluppare legami ancora più stretti e nuove partnership, nonché accordi nei settori della scienza e della tecnologia.

Il Toronto Economic Forum mette in evidenza le sinergie tra Grecia e Canada

 
Toronto Economic Forum to Connect Greece and Canada
Foto: https://greekreporter.com/

Il forum si è aperto con le considerazioni dell’ex ambasciatore in Grecia Robert Peck che ha presentato Symeon Tsomokos, presidente del Delphi Economic Forum, seguito da John Sotos, copresidente di The Hellenic Initiative Canada. L’ambasciatrice della Grecia in Canada Konstantina Athanassiadou ha dato il benvenuto a tutti e ha aperto le discussioni principali. 

Il forum ha ospitato una serie di discussioni stimolanti su come sfruttare i vantaggi e i punti di forza di entrambi i paesi per beneficiare e far crescere relazioni economiche ed economiche reciprocamente vantaggiose, tenendo conto delle differenze nelle pratiche, nel quadro e, spesso, nella mentalità e nella percezione. 

Tra i relatori venuti dalla Grecia per partecipare al forum c’erano Ioannis Smyrlis, Segretario Generale per gli Affari Economici Internazionali, Ministero degli Affari Esteri, Repubblica Ellenica; Gregory Dimitriadis, CEO e membro del consiglio di amministrazione di Growth Fund; Orestis Kavalakis, Segretario Generale degli Investimenti Privati ​​e dei PPP, Ministero dello Sviluppo e degli Investimenti; Olympia Anastasopoulou, Segretario Generale per la Politica e lo Sviluppo del Turismo, Ministero del Turismo; e Alexandra Sdoukou, Segretario generale per l’energia e le risorse minerarie, Repubblica ellenica.

Il Toronto Economic Forum è organizzato dal Delphi Economic Forum in collaborazione con The Hellenic Initiative Canada e in associazione con la Canada-Greece Chamber of Commerce e l’Hellenic-Canadian Board of Trade.

Scopri l'offertaMedia partner

Iscriviti alla nostra newsletter

Ultime news

B7 Summit Italy - Canadian Chamber in Italy

Evento pre-B7 Summit – “AI: the missing piece of the productivity puzzle?”

Partecipa all'evento pre-B7 Summit sul futuro dell'intelligenza artificiale, organizzato dalla Canadian Chamber of Commerce in collaborazione con la Canadian Chamber in Italy. Discuti il futuro dell'IA il 15 Maggio a Roma.
Assomalta - Apertura sede di Rappresentanza Napoli

ASSOMALTA rafforza il legame tra Italia e Malta con l’apertura di una sede di...

Tra gli obiettivi dell'associazione, quello di far diventare la nuova sede di Napoli, un hub operativo tra Italia e Malta, per rafforzare scambi commerciali e collaborazioni nel settore dello shipping e oltre.
Interreg Europe Cooperazione regionale 2024 - Imprese del Sud

Interreg Europe – Terzo bando per progetti di cooperazione regionale

0
Il bando sostiene progetti volti a migliorare l’attuazione delle politiche di sviluppo e la cooperazione regionale dei partner coinvolti.
Digital Service Act (DSA) 2024 - Imprese del Sud

Il Digital Service Act (DSA): verso un internet più sicuro e trasparente

Regolamentazione UE per un internet più sicuro. Scopri gli obblighi, la protezione degli utenti e gli impatti sulle big tech previsti nel DSA.
Diplomi facili nuove regole 2024 - Imprese del Sud

Diplomi facili. In arrivo le nuove Direttive.

Le nuove normative sul rilascio dei diplomi, imporranno limiti agli anni in uno, registro elettronico obbligatorio, regole per il sostegno e l'ammissione di docenti stranieri.
spot_img

Economia

Evento pre-B7 Summit – “AI: the missing piece of the productivity puzzle?”

Partecipa all'evento pre-B7 Summit sul futuro dell'intelligenza artificiale, organizzato dalla Canadian Chamber of Commerce in collaborazione con la Canadian Chamber in Italy. Discuti il futuro dell'IA il 15 Maggio a Roma.

ASSOMALTA rafforza il legame tra Italia e Malta con l’apertura di una sede di Rappresentanza a Napoli.

Tra gli obiettivi dell'associazione, quello di far diventare la nuova sede di Napoli, un hub operativo tra Italia e Malta, per rafforzare scambi commerciali e collaborazioni nel settore dello shipping e oltre.

Interreg Europe – Terzo bando per progetti di cooperazione regionale

Il bando sostiene progetti volti a migliorare l’attuazione delle politiche di sviluppo e la cooperazione regionale dei partner coinvolti.

Il Digital Service Act (DSA): verso un internet più sicuro e trasparente

Regolamentazione UE per un internet più sicuro. Scopri gli obblighi, la protezione degli utenti e gli impatti sulle big tech previsti nel DSA.
- Advertisement -spot_img