12.2 C
Rome
martedì, Marzo 5, 2024
spot_imgspot_img

Premio Canada-Italia per l’innovazione 2023: una sfida per i talenti italiani.

Come partecipare al concorso che offre l’opportunità di collaborare con l’ecosistema canadese dell’innovazione e valorizzare il proprio progetto a livello internazionale.

-

- Advertisment -

Con lo scopo di rafforzare i legami tra Canada e Italia in materia di innovazione, anche quest’anno è stato lanciato il premio Canada-Italia per l’innovazione, l’appuntamento annuale che premia i vincitori con un contributo economico per coprire le spese di viaggio e soggiorno in Canada per un periodo di almeno due settimane e concedere  l’opportunità di entrare in contatto con l’ecosistema canadese dell’innovazione, ampliare la rete di relazioni e collaborazioni, accedere a risorse e infrastrutture di eccellenza e valorizzare il loro progetto a livello internazionale.

Il Canada-Italy Innovation Award mira a sviluppare nuove partnership tra esperti canadesi e italiani e ad approfondire le collaborazioni esistenti per fornire innovazione che abbiano un impatto.

Le candidature sono aperte a privati italiani che si collegano alle controparti canadesi che identificheranno e la scadenza è il 3 aprile 2023.

I risultati iniziali dovrebbero essere consegnati nei primi 6-12 mesi successivi al completamento del progetto. Risultati ideali si tradurrebbero in applicazioni del mondo reale che possono essere incubate o scalate in domini in evoluzione. Questo può includere:

  • Pubblicazioni e progetti congiunti;
  • Programmi di scambio studenti/ricercatori;
  • Collegamenti istituzionali;
  • Condivisione di attrezzature, materiali e strutture;
  • Scambio di competenze e tecniche;
  • Sviluppo della tecnologia applicata;
  • Prodotti e applicazioni creative;
  • Trasferimento tecnologico.

Lo sviluppo di modelli innovativi di collaborazione è fortemente incoraggiato così come lo sviluppo di relazioni durature che rimangono durature / attive oltre i primi 12 mesi.

Campo d’applicazione, settori prioritari, finanziamento

Attraverso questo premio, l’Ambasciata del Canada in Italia mira a sostenere l’innovazione e lo sviluppo di relazioni forti e mirate tra individui, ricercatori e istituzioni di spicco in Italia e le loro controparti in Canada.

I progetti devono riguardare 1 o più delle priorità tematiche descritte di seguito, che sono allineate con le priorità politiche del governo del Canada:

I premi serviranno a sostenere il viaggio del richiedente in Canada. Il valore di un premio sarà fino a un massimo di € 3.000 (EUR). Le spese di viaggio ammissibili al rimborso includono:

  • Biglietto aereo di classe economica (non premium economy)
  • alloggio
  • Trasporti locali
  • €60 (EUR) al giorno (al giorno di viaggio)

Criteri di ammissibilità e finanziamento

Il Canada-Italy Innovation Award è disponibile per start-up, esperti di innovazione, ricercatori, scienziati e professionisti delle industrie creative, che collaborano con partner canadesi. Sono incoraggiati i partenariati pubblico/privato.

Il finanziamento attraverso il Canada-Italy Innovation Award è destinato a sostenere le spese sostenute dal vincitore italiano solo per i viaggi in Canada. I candidati selezionati saranno tenuti a compilare un rapporto immediatamente dopo il completamento del viaggio o del progetto e dovranno impegnarsi a fornire brevi aggiornamenti sulle attività di follow-up e sui risultati 6 e 12 mesi dopo il completamento del progetto.

Criteri di valutazione

Le candidature saranno valutate in base ai seguenti criteri:

  • Grado di innovazione del progetto proposto
  • Qualità dei risultati proposti e capacità attesa per la loro consegna
  • Rilevanza per la priorità canadese sopra descritta
  • Potenziale per una collaborazione significativa e a lungo termine
  • Possibilità di ampliare la collaborazione a un livello istituzionale più ampio
  • Utilizzo di modelli di collaborazione creativi/innovativi
  • Uso innovativo delle infrastrutture di ricerca
  • Analisi di genere Plus (GBA+)

Particolare attenzione sarà data alle applicazioni che dimostreranno che il progetto proposto trarrebbe particolare beneficio da una collaborazione internazionale.

Le domande saranno esaminate da esperti competenti dell’Ambasciata del Canada in Italia.

Come candidarsi

Le domande dovranno essere presentante in inglese o francese utilizzando il modulo di domanda Canada-Italy Innovation Award e presentate secondo le istruzioni.

Erogazione del Canada-Italy Innovation Award

I fondi del Canada-Italy Innovation Award saranno forniti come rimborso per le spese sostenute. Le ricevute, le fatture e i riepiloghi delle spese originali, nonché una lettera del partner canadese, devono essere restituiti insieme a un rapporto finale prima dell’emissione del pagamento. L’erogazione dei fondi è subordinata alla presentazione di tutta la documentazione richiesta.

Date importanti

3 aprile 2023 (11:59, ora di Roma): Scadenza per le domande
16 maggio 2023: annuncio dei vincitori del premio 15
novembre 2023: scadenza per il completamento del viaggio in Canada
Entro 2 settimane dal completamento: è necessario presentare la relazione finale e i registri di spesa.

Tutte le informazioni e le modalità di presentazione delle domande sono disponibili ai seguenti link:

Bando (in inglese) clicca qui

Bando (in francese) clicca qui

Scopri l'offertaMedia partner

Iscriviti alla nostra newsletter

Ultime news

EIC Accelerator 2024 - Imprese del Sud

EIC Accelerator: i bandi del programma di lavoro 2024 a sostegno di start-up e...

0
EIC Accelerator sostiene le aziende nello sviluppo di innovazioni ad alto impatto, con il potenziale di creare nuovi mercati o ampliare quelli esistenti.
Fiscalità internazionale controllate estere - Imprese del sud

Fiscalità internazionale e impatto del Decreto Legislativo n. 209 sulle società controllate estere

Analizziamo le nuove disposizioni legislative e il loro impatto sulla fiscalità internazionale e sulle strategie fiscali delle multinazionali.
Bandi Prima 2024 - Imprese del Sud

Aperte le nuove call PRIMA per progetti di ricerca e innovazione nel Mediterraneo

0
I bandi Prima mirano ad affrontare gli obiettivi strategici di ricerca e innovazione e a contribuire alla sostenibilità del Mediterraneo
Europa Digitale - Abilità digitali - Imprese del Sud

Europa Digitale: annunciate le call 2024, sulle abilità digitali

0
Scade il 21 marzo 2024, il quinto round di call del programma Europa Digitale incentrate sulle abilità digitali avanzate.
Erasmus+ bando 2024 politiche europee - Imprese del Sud

Erasmus+: bando 2024 per sperimentazioni di politiche europee

0
Istruzione digitale, istruzione e formazione professionali, istruzione degli adulti, istruzione scolastica, micro-credenziali, istruzione superiore, saranno i topic al centro del bando Erasmus+ con scadenza 4 Giugno 2024.
spot_img

Economia

EIC Accelerator: i bandi del programma di lavoro 2024 a sostegno di start-up e piccole e medie imprese

EIC Accelerator sostiene le aziende nello sviluppo di innovazioni ad alto impatto, con il potenziale di creare nuovi mercati o ampliare quelli esistenti.

Fiscalità internazionale e impatto del Decreto Legislativo n. 209 sulle società controllate estere

Analizziamo le nuove disposizioni legislative e il loro impatto sulla fiscalità internazionale e sulle strategie fiscali delle multinazionali.

Aperte le nuove call PRIMA per progetti di ricerca e innovazione nel Mediterraneo

I bandi Prima mirano ad affrontare gli obiettivi strategici di ricerca e innovazione e a contribuire alla sostenibilità del Mediterraneo

Europa Digitale: annunciate le call 2024, sulle abilità digitali

Scade il 21 marzo 2024, il quinto round di call del programma Europa Digitale incentrate sulle abilità digitali avanzate.
- Advertisement -spot_img