20.3 C
Rome
martedì, Aprile 20, 2021
spot_imgspot_img

Med’Innovant: la tua idea di città diventa startup

-

- Advertisment -spot_img

Hai sviluppato un’idea per migliorare la vita di una città attraverso l’utilizzo di strumenti digitali? Vuoi contribuire a rendere un contesto urbano più piacevole e ospitale, o più efficiente sul piano energetico? Lo strumento giusto per te è Med’Innovant 2019.

Il concorso prevede un finanziamento iniziale di 40.000 euro per i migliori progetti, oltre a un supporto costante e all’ingresso nella rete EMUL (Euroméditerranée Metropolitan Urban Lab), con tanto di visibilità nei media, social e non.

Saranno valutate proposte inerenti i servizi digitali e le applicazioni mobili a servizio del contesto urbano, purché siano tecnologie connesse e senza contatto.

Attenzione sarà poi rivolta ad attrezzature per edifici, o per uso personale, che contribuiscono al comfort abitativo o al benessere sul luogo di lavoro, ma anche alla qualità degli spazi pubblici, alla convivenza e alla sicurezza delle persone, a sistemi di innovazione in ambito sociale o per favorire la solidarietà tra le persone.

Benvenuti in Med’Innovant sono, infine, progetti per rendere la città più verde e più efficiente dal punto di vista energetico, che possano ottimizzare, anche dal punto di vista dei costi, la gestione di energia, acqua, rifiuti e spazi.

Nell’ambito dei criteri di selezione, l’innovazione deve saper rispondere a un problema reale, essere attuabile e supportata da un progetto robusto per la fattibilità tecnica e la sostenibilità finanziaria.

Le iscrizioni a Med’Innovant 2019 sono aperte fino alla mezzanotte del 29 settembre 2019.

Per applicare vai a questo link.

Ultime news

Agribusiness: il Marocco è a prova di futuro

0
Lo sviluppo del Marocco passa attraverso un'agricoltura basata su innovazione e sostenibilità. L'argomento è stato affrontato nel corso del webinar Agribusiness in Marocco, che...

La nuova amministrazione USA e la guerra ai paradisi fiscali

0
Sarà necessario dimostrare che la società abbiano versato almeno il 15% di tasse federali

Nuovi sviluppi per il commercio di vini e alcolici nel Regno Unito

0
Le informazioni per gli alcolici sono utilizzate per identificare l'azienda responsabile legale per l'immissione di un prodotto sul mercato.

Criptovalute e tasse: gli obblighi di comunicazione DAC

0
Le criptovalute sono al centro del nuovo piano d’azione promosso dalla Commissione europea per aggiornare la direttiva in materia di cooperazione amministrativa (DAC)

I prodotti agroalimentari reggono alla sfida del commercio estero

0
Le esportazioni dei prodotti agroalimentari italiani sono state dirette per oltre la metà all’interno dell'Europa con la Germania in testa.
spot_img

Economia

Agribusiness: il Marocco è a prova di futuro

Lo sviluppo del Marocco passa attraverso un'agricoltura basata su innovazione e sostenibilità. L'argomento è stato affrontato nel corso del...

La nuova amministrazione USA e la guerra ai paradisi fiscali

Sarà necessario dimostrare che la società abbiano versato almeno il 15% di tasse federali

Nuovi sviluppi per il commercio di vini e alcolici nel Regno Unito

Le informazioni per gli alcolici sono utilizzate per identificare l'azienda responsabile legale per l'immissione di un prodotto sul mercato.

I prodotti agroalimentari reggono alla sfida del commercio estero

Le esportazioni dei prodotti agroalimentari italiani sono state dirette per oltre la metà all’interno dell'Europa con la Germania in testa.

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -spot_img