14.9 C
Roma
martedì, 27 Ottobre 2020

L’instabilità politica e la corsa all’oro

-

- Advertisment -

Le favorevoli fluttuazioni delle quotazioni dell’oro, bene rifugio per eccellenza, sono dettate dalle tensioni internazionali, a partire dalla “guerra” dei dazi tra USA e Cina.  Man mano che le tensioni commerciali Usa-Cina si sono intensificate e i rischi di una recessione globale sono aumentati, i trader hanno comprato oro in modo sempre più diffuso. In un anno si è verificata una vera e propria corsa all’oro che, stando alle ultime previsioni, potrebbe non essere neppure finita. 

Ad analizzare l’andamento del prezzo del gold nel corso degli ultimi mesi è stato il quotidiano finanziario Milano Finanza secondo il quale nel corso dell’ultimo anno l’oro ha ricoperto appieno la sua “funzione” di bene rifugio. I numeri sono impressionanti: la quotazione legata all’oro oggi è superiore ai 1500 dollari l’oncia.

L’oro ha dalla sua il fatto di crescere di valore nei soli momenti di crisi e di rimanere pressoché stabile nei periodi di tranquillità o di crescita. Viene considerato un investimento più sicuro rispetto ad altre materie prime. La situazione italiana, caratterizzata da instabilità politica ed economica perenne, rende investire in oro un investimento per il futuro, un rifugio del proprio capitale da poter utilizzare in futuri investimenti e progetti.

Image result for oro investimenti
Investire in oro: vantaggi e svantaggi

Gli investimenti richiedono comunque un certo fattore di coscienziosità che non può essere ignorato, a prescindere dal campo in cui si investe. Ma va tenuto presente, altre sì, quali sono i propri obiettivi economici e temporali, cioè quanto si vuole guadagnare e in quanto tempo. Da lì è possibile trovare tutte le soluzioni più comode ed idonee alle proprie necessità.

Investire in oro è una delle scelte di investimento più diffuse tra chi ha dei risparmi e vuole trovare un modo sicuro  per farli fruttare. Da sempre questa materia prima è considerata un bene rifugio e per questo motivo viene sfruttata dagli investitori a copertura della propria esposizione sui mercati.

Domenico Letizia
Domenico Letiziahttps://www.domenicoletizia.it/
Giornalista, scrive per il quotidiano "L’Opinione delle Libertà", e analista economico e geopolitico. Ricercatore e social media manager del “Water Museum of Venice”, membro della Rete Mondiale UNESCO dei Musei dell’Acqua. Responsabile alla Comunicazione per numerose società di consulenza e internazionalizzazione.
- Advertisement -

Ultime news

Gli osservatori sui trend di mercato nell’era del coronavirus

0
In tempi di grandi cambiamenti si guarda con attenzione alle evoluzioni nel comportamento di consumatori e cittadini

Nuove restrizioni: le attività economiche coinvolte

0
Un riepilogo delle misure che vanno a colpire le attività economiche

L’innovazione di Israele e i droni per il Mediterraneo

0
Le operazioni di controllo avverranno con dei droni nel Mediterraneo, dopo i primi test positivi effettuati sull'isola greca di Creta.

Bandi per l’impresa: “Quando il Click Day è anticostituzionale”

0
L'intervento di Dhebora Mirabelli, Presidente di Confapi Sicilia: "Questo tipo di bandi umiliano gli imprenditori che non riescono in 7 secondi a presentare l’istruttoria. Servono regole eque e meritocratiche”.

Agevolazioni per le cooperative agricole italiane

0
Sostenere la liquidità delle cooperative agricole italiane colpite dalle misure restrittive imposte dal governo per limitare la diffusione del coronavirus.

Economia

Nuove restrizioni: le attività economiche coinvolte

Un riepilogo delle misure che vanno a colpire le attività economiche

Agevolazioni per le cooperative agricole italiane

Sostenere la liquidità delle cooperative agricole italiane colpite dalle misure restrittive imposte dal governo per limitare la diffusione del coronavirus.

Boris Johnson preme per un nuovo accordo commerciale con l’UE

Il Ceta come nuovo parametro commerciale di confronto positivo su cui sviluppare i futuri accordi tra Unione Europea e Regno Unito.

Vino siciliano: 8 milioni per la promozione sui mercati esteri

C'è tempo fino al 23 Novembre per la presentazione delle domande

Agevolazioni per le cooperative agricole italiane

Sostenere la liquidità delle cooperative agricole italiane colpite dalle misure restrittive imposte dal governo per limitare la diffusione del coronavirus.

Boris Johnson preme per un nuovo accordo commerciale con l’UE

Il Ceta come nuovo parametro commerciale di confronto positivo su cui sviluppare i futuri accordi tra Unione Europea e Regno Unito.

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -