18.1 C
Roma
giovedì, 29 Ottobre 2020

La Puglia a Palma di Maiorca

-

- Advertisment -

Grazie al suo impegno lavorativo durato anni di sacrifici, l’imprenditore andriese Giuliano Di Matteo è riuscito ad aprire ben cinque strutture ristorative sull’isola di Palma di Maiorca. La sua offerta comprende piatti tipici che sposano in un connubio perfetto la cucina tradizionale locale con quella italiana.

Grazie all’immenso lavoro di promozione dell’Italia all’estero, la settimana scorsa nella prestigiosa cornice del Club de Vela di Port Andraxt, a Palma di Maiorca, si è tenuto il format Cinema e Web, organizzato dal Comitato “PEI Baleari” in collaborazione con Sinergitaly.

Nel corso della cerimonia, si è tenuta la premiazione dell’imprenditore andriese Giuliano Di Matteo come “Ambasciatore del Made in Italy”: la pergamena gli è stata conferita da George Guido Lombardi, amico personale, vicino di casa e consigliere del Presidente degli Stati Uniti Donald Trump e Presidente del Premio Eccellenza Italiana giunto a Washington DC alla sesta edizione il prossimo 19 ottobre.

Il Premio vale la capacità di racconto del merito e del talento italiano e la storia di Giuliano Di Matteo ci rende orgogliosi e fieri di appartenere a un popolo laborioso e capace” – ha dichiarato Massimo Lucidi, giornalista e ideatore del Premio Eccellenza Italiana.

I locali di Giuliano Di Matteo si trovano tutti nella località di Puerto Andratx e sono: Miramar de Giuliano, Port d’Andratx, Club de Vela Puerto de Andratx, Rustico Puerto Andratx, Giwine puerto andratx e PaPaMu Puerto Andratx. 

Domenico Letizia
Domenico Letiziahttps://www.domenicoletizia.it/
Giornalista, scrive per il quotidiano "L’Opinione delle Libertà", e analista economico e geopolitico. Ricercatore e social media manager del “Water Museum of Venice”, membro della Rete Mondiale UNESCO dei Musei dell’Acqua. Responsabile alla Comunicazione per numerose società di consulenza e internazionalizzazione.
- Advertisement -

Ultime news

Campania e Puglia protagonisti nell’export dell’ortofrutta

0
Nel secondo trimestre 2020, mostrano una buona tenuta i distretti del Mezzogiorno che limitano le perdite di export sui mercati esteri al 5,7%.

Brexit, Regno Unito e le politiche comunitarie sull’Iva

0
Da gennaio 2021, il governo del Regno Unito introdurrà un nuovo modello per il trattamento, la gestione e i pagamenti dell'Iva.

Export, il traino per la ripresa dell’Italia

0
E' in corso fino al 30 ottobre il primo convegno virtuale e gratuito su Export e Internazionalizzazione

Gli osservatori sui trend di mercato nell’era del coronavirus

0
In tempi di grandi cambiamenti si guarda con attenzione alle evoluzioni nel comportamento di consumatori e cittadini

I nuovi bandi per le imprese della Regione Umbria

0
Misure ad hoc per startup, innovazione, ricerca e sviluppo

Economia

Campania e Puglia protagonisti nell’export dell’ortofrutta

Nel secondo trimestre 2020, mostrano una buona tenuta i distretti del Mezzogiorno che limitano le perdite di export sui mercati esteri al 5,7%.

Brexit, Regno Unito e le politiche comunitarie sull’Iva

Da gennaio 2021, il governo del Regno Unito introdurrà un nuovo modello per il trattamento, la gestione e i pagamenti dell'Iva.

Export, il traino per la ripresa dell’Italia

E' in corso fino al 30 ottobre il primo convegno virtuale e gratuito su Export e Internazionalizzazione

I nuovi bandi per le imprese della Regione Umbria

Misure ad hoc per startup, innovazione, ricerca e sviluppo

I nuovi bandi per le imprese della Regione Umbria

Misure ad hoc per startup, innovazione, ricerca e sviluppo

Nuove restrizioni: le attività economiche coinvolte

Un riepilogo delle misure che vanno a colpire le attività economiche

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -