8.6 C
Rome
martedì, Dicembre 6, 2022
spot_imgspot_img

Il rilancio del Sud Europa: Euromed protagonista ai Meda Meetings

Caterina Passariello condurrà il nuovo vertice di ASCAME dedicato alle economie del Mediterraneo

-

- Advertisment -

Euromed International Trade sarà tra i protagonisti nel prossimo appuntamento del ciclo di incontri Meda Meetings organizzato da ASCAME, l’Associazione delle Camere di Commercio del Mediterraneo.

La Project Manager di Euromed, Caterina Passariello, condurrà i lavori del nuovo incontro online che avrà come focus i Paesi del Sud Europa e del Mediterraneo: l’appuntamento con il “1st Mediterranean South Europe Countries Meeting” è per Mercoledì 28 Aprile 2021 alle 16.00.

Il “South Europe Countries Meeting” nasce per sostenere le economie e i mercati di diversi paesi del Sud Europa (Spagna, Italia, Grecia, Croazia, Francia), presentandone i vantaggi, le specificità, le buone pratiche e le esperienze, con l’obiettivo di attrarre investimenti e incrementarne l’attività economica.

L’evento, inserito nel ciclo Meda Meetings dedicato a focus specifici sulle aree geografiche, è stato creato ad hoc per spingere verso la ripresa dei settori chiave del Sud Europa facilitando il flusso commerciale e le opportunità di partnership. Partecipanti da tutto il mondo, collegandosi alla piattaforma, potranno usufruire di innumerevoli occasioni di networking e di una notevole visibilità.

Dopo i saluti iniziali del Presidente di ASCAME Ahmed M. El Wakil, Caterina Passariello guiderà un dibattito dal titolo Pensare oltre la pandemia, al quale prenderanno parte:

  • Pere Navarro; delegato speciale per la Spagna nel Consorzio della in the Consorci de la Zona
    Franca de Barcelona
  • Vesna Trnokop-Tanta; CEO di Sigma BusinessConsulting Ltd Croatia
  • Philippe Yvergniaux; direttore della cooperazione internazionale per Business France
  • Cesare Trevisani; direttore di La Joint Italian Arab Chamber of Commerce; Presidente di Trevi SpA; già Vice Presidente di Confindustria
  • Ioannis Smyrlis; Presidente di Enterprise Greece

Il secondo panel avrà ad oggetto le “Dinamiche delle economia del Sud Europa tra investimenti e opportunità commerciali“, sempre condotto da Caterina Passariello. Questi i relatori che si alterneranno nel palco virtuale:

  • Marin Orriols; Capo dell’area Internazionalizzazione della Camera di Commercio di Barcellona
  • Ivan Barbaric; Vice Presidente della Camera di Commercio croata con delega agli Affari Internazionali
  • Dimitris Lemonakis; membro del Cda della Camera di Commercio del Pireo (Grecia)
  • Frédéric Ronal; Vice Presidente della Camera di Commercio di Marsiglia e della Provenza
  • Gaetano Nastasi; membro della Camera di Commercio, dell’Industria, dell’Artigianato e dell’Agricoltura di Cagliari.

La parte finale sarà dedicata alle domande del pubblico e agli incontri B2B.

Giovanni Guarise
Giovanni Guarise
Giornalista professionista dal 2010. Nel corso degli anni da freelance ha dedicato particolare attenzione al mondo della Piccola e Media Impresa con approfondimenti, focus e attività di comunicazione.
Scopri l'offertaMedia partner

Ultime news

Parlamento tedesco vota per ratifica CETA

Il parlamento tedesco ha votato per ratificare il CETA

La comunità del Ceta Business Network accoglie con favore la scelta del parlamento tedesco e chiede una maggiore diffusione dell'accordo tra le PMI.
Affidamenti diretti centrali commitenza imprese del sud

Affidamenti diretti. Ridotto a 150 mila euro l’obbligo di gara

Il decreto legge aiuti quater, approvato nei giorni scorsi dal consiglio dei ministri, riduce l'ambito di attuazione della norma del dl 32/2019 che appariva...
Marchi collettivi made in italy imprese del sud

Incentivi per i marchi collettivi made in Italy

Con decreto del 3 ottobre 2022 il ministero delle imprese e del made in Italy, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 269 del 17/11/2022, ho...
Garante Privacy stop utilizzo dati massivi

Garante Privacy: Stop a uso massiccio dei dati fiscali

No del Garante privacy all’utilizzo massivo per le analisi del rischio di evasione per elevato rischio di utilizzo di dati non esatti.
Accordo ceta 36% aumento esportazioni imprese del sud

L’accordo CETA, contestato dall’Italia, aumenta le esportazioni del 36%

Nessuno dei governi italiani che si sono succeduti negli ultimi cinque anni ha ratificato il Ceta, l'accordo di libero scambio tra Unione Europea e...
spot_img

Economia

Il parlamento tedesco ha votato per ratificare il CETA

La comunità del Ceta Business Network accoglie con favore la scelta del parlamento tedesco e chiede una maggiore diffusione dell'accordo tra le PMI.

Affidamenti diretti. Ridotto a 150 mila euro l’obbligo di gara

Il decreto legge aiuti quater, approvato nei giorni scorsi dal consiglio dei ministri, riduce l'ambito di attuazione della norma...

Incentivi per i marchi collettivi made in Italy

Con decreto del 3 ottobre 2022 il ministero delle imprese e del made in Italy, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale...

L’accordo CETA, contestato dall’Italia, aumenta le esportazioni del 36%

Nessuno dei governi italiani che si sono succeduti negli ultimi cinque anni ha ratificato il Ceta, l'accordo di libero...
- Advertisement -spot_img