7 C
Rome
venerdì, Febbraio 3, 2023
spot_imgspot_img

I nuovi bandi Horizon tra spazio, verde e digitalizzazione

L’edizione di quest'anno ha segnato ufficialmente l’avvio del Programma quadro per la R&I europea nel periodo 2021-2027.

-

- Advertisment -

Sono scattati a giugno, alla vigilia degli European Research and Innovation Days, i termini per partecipare ai nuovi bandi Horizon che finanziano progetti di ricerca, sviluppo e innovazione in diversi settori: dall’agricoltura alla sanità, dai trasporti alle imprese culturali e creative. Con la presentazione delle 16 call del work programme 2021-2022 del cluster 4, dedicato alla digital transition e allo sviluppo delle nuove tecnologie digitali, dall’intelligenza artificiale al cloud molta attenzione viene posta sulle novità in tema di digitale, industria e spazio. Il programma di lavoro o work programme di Horizon Europe è il documento con il quale l’Unione europea delinea obiettivi e aree tematiche specifiche del programma per il biennio 2021-2022.

Horizon Europe è il programma di ricerca e innovazione dell’UE da 95.5 miliardi di euro per il 2021-2027, il successore di Horizon 2020. Si basa sul piano strategico adottato a marzo 2021 che stabilisce le priorità di ricerca e innovazione dell’UE per il 2021-2024. La maggior parte dei finanziamenti è assegnata sulla base di call for proposals, stabiliti nei vari work programme. In linea con NextGenerationEU, contribuirà a costruire un’Europa post-coronavirus che non sia solo più verde e digitale, ma anche più resiliente per le sfide attuali e future, tramite la modernizzazione dei sistemi sanitari e il miglioramento della capacità di ricerca.

E’ possibile monitorare e controllare i collegamenti ai programmi di lavoro dei singoli Cluster:

  1. Health Cluster 1 – Programma di lavoro (le prime call dal 22 giugno 2021 al 21 settembre 2021);
  2. Culture, creativity and inclusive society Cluster 2 – Programma di lavoro (le prime call dal 22 giugno 2021 al 7 ottobre 2021);
  3. Civil Security for Society Cluster 3 – Programma di lavoro (Le prime call dal 30 giugno 2021 al 23 novembre 2021;
  4. Digital, Industry and Space Cluster 4 – Programma di lavoro(le prime call dal 22 giugno 2021 al 23 settembre 2021);
  5. Climate, Energy and Mobility Cluster 5 – Programma di lavoro (le prime call dal 24 giugno 2021 al 14 settembre 2021);
  6. Food, Bioeconomy, Natural Resources, Agriculture and Environment Cluster 6 – Programma di lavoro (le prime call dal 22 giugno 2021 al 6 ottobre 2021).

In occasione dei programmi dei lavori, particolarmente importanti sono state le giornate, in formato interamente virtuale, del 23 e 24 giugno 2021.  Le Giornate europee della ricerca e dell’innovazione, gli R&I Days, hanno raccolto stakeholder, europei e non, ricercatori, imprenditori, innovatori e cittadini, per discutere sul presente e sul futuro della ricerca e dell’innovazione in Europa. L’edizione di quest’anno è stata particolarmente importante poiché ha segnato ufficialmente l’avvio di Horizon Europe, il Programma quadro per la R&I europea per il settennio 2021-2027, oltre che un momento decisivo per rilanciare e rafforzare lo Spazio europeo della ricerca (ERA) e mettere l’accento sulle priorità scaturite dalla pandemia, come il ruolo centrale della cooperazione e della doppia transizione verde e digitale.

La Commissione europea ha organizzato per l’edizione 2021 degli R&I Days alcuni workshop dedicati alle novità di Horizon Europe. Il programma ha visto importanti sessioni sui partenariati europei, sul New European Bauhaus, sulle iniziative per università e centri di ricerca, sulle nuove proposte di R&I in campo sanitario, su ricerca in ambito green e digitalizzazione.

Partecipa ai bandi con il supporto di Euromed International Trade! Per maggiori informazioni o richieste di consulenze compila il seguente form.

Domenico Letizia
Domenico Letizia
Giornalista.
Scopri l'offertaMedia partner

Iscriviti alla nostra newsletter

Ultime news

Crisi di impresa cartella nulla - Imprese del sud

Cartella nulla, se l’azienda ha avviato il procedimento della crisi d’impresa

Pretesa dell'Agenzia della riscossione per debiti fiscali ritenuta ridondante poiché i debiti sono già stati inclusi nell'accordo omologato della crisi d'Impresa.
Vino Canada Irlanda etichette salute imprese del sud

Vino: dopo l’Irlanda è il Canada a metterlo al bando.

Il Canadian Centre on Substance Use and Addiction (CCSA) del Canada ha pubblicato recentemente nuove linee guida sull'alcol, raccomandando di ridurre il consumo di...
Fondimpresa Abruzzo nuovo presidente

Fondimpresa Abruzzo. Luciano De Remigis nominato nuovo presdiente

Cambio ai vertici dell’Articolazione Abruzzese di Fondimpresa - Fondo interprofessionale per la formazione continua di Confindustria, Cgil, Cisl e Uil.
Direttiva sustainability reporting - Imprese del Sud

Entrata in vigore la direttiva Corporate Sustainability Reporting 

0
La nuova direttiva europea rivede, amplia e rafforza le norme introdotte inizialmente dalla direttiva sulla comunicazione di informazioni non finanziarie.
Smart working iscritto aire fisco

Fisco, iscritto AIRE. Conta la residenza.

Anche se iscritto AIRE, il contribuente paga le tasse, nel luogo di residenza effettiva.
spot_img

Economia

Vino: dopo l’Irlanda è il Canada a metterlo al bando.

Il Canadian Centre on Substance Use and Addiction (CCSA) del Canada ha pubblicato recentemente nuove linee guida sull'alcol, raccomandando...

Codice appalti: La revisione prezzi dei contratti “alla francese”

Il Parlamento discute la possibilità di introdurre un meccanismo di revisione prezzi "alla francese" obbligatorio per tutti i contratti in caso di eventi imprevedibili.

Marche: Stati generali dell’internazionalizzazione

Le Marche ospiteranno gli Stati Generali dell'Internalizzazione dal 16 al 19 giugno a Casale di Colli del Tronto (Ascoli Piceno).

Corte Suprema irlandese. La procedura di ratifica del CETA è incostituzionale

La Corte Suprema irlandese ha dichiarato che gli emendamenti sarebbero necessari per conferire ai tribunali irlandesi il potere di...
- Advertisement -spot_img