17.8 C
Rome
sabato, Aprile 17, 2021
spot_imgspot_img

Export, il traino per la ripresa dell’Italia

E' in corso fino al 30 ottobre il primo convegno virtuale e gratuito su Export e Internazionalizzazione

-

- Advertisment -spot_img

SACE SIMEST pronostica 500 miliardi di euro in esportazioni nei prossimi due anni. Per questo, al fine di sensibilizzare le PMI sui temi dell’export, anche la società del gruppo Cassa Depositi e Prestiti ha deciso di patrocinare l’Export Smart Summit 2020 e portare l’intervento di un suo rappresentante: Mariangela Siciliano, coordinatrice della formazione.

L’evento, che ha preso il via ieri, 26 ottobre, è gratuito per tutti gli utenti che si registrano sulla piattaforma. Si tratta del primo evento nazionale sui temi dell’internazionalizzazione che si svolge interamente online e nasce per sviluppare la consapevolezza degli imprenditori italiani che guardano ai mercati esteri.

L’Export Smart Summit 2020, è supportato da BPER Banca e oltre a SACE SIMEST, è patrocinato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e da Uniexportmanager.

Fino al prossimo 30 Ottobre, saranno discussi i temi legati all’internazionalizzazione e all’Export Digitale, con oltre venti esperti del settore, che si alterneranno in altrettanti interventi. Per seguirli basterà collegarsi senza alcun costo, ad una piattaforma dedicata, previa registrazione.

Gli iscritti all’evento sono già oltre 600, e si conta di toccare quota mille.

L’Export Smart Summit è organizzato da Weevo Srl azienda già da otto anni impegnata nell’aiutare le aziende italiane ad approcciare i mercati esteri tramite l’Export Digitale.

I media partner dell’iniziativa sono Exportiamo.it, Il Giornale delle PMI, Imprese del Sud e Signum.
 
Per sviluppare il tuo progetto di internazionalizzazione affidati alla consulenza di Euromed International Trade. Per maggiori informazioni compila il seguente form:

Ultime news

Nuovi sviluppi per il commercio di vini e alcolici nel Regno Unito

0
Le informazioni per gli alcolici sono utilizzate per identificare l'azienda responsabile legale per l'immissione di un prodotto sul mercato.

Criptovalute e tasse: gli obblighi di comunicazione DAC

0
Le criptovalute sono al centro del nuovo piano d’azione promosso dalla Commissione europea per aggiornare la direttiva in materia di cooperazione amministrativa (DAC)

I prodotti agroalimentari reggono alla sfida del commercio estero

0
Le esportazioni dei prodotti agroalimentari italiani sono state dirette per oltre la metà all’interno dell'Europa con la Germania in testa.

La Canadian Chamber in Italy si rinforza

0
La Canadian Chamber in Italy è pronta a rilanciare la sua attività con un direttivo rafforzato per favorire le relazioni tra Canada e Italia.

Lanciato il Premio UE per le donne innovatrici

Le opportunità create dalle nuove tecnologie e dalle innovazioni dirompenti consentono di poter pensare nel concreto a quella ripresa equa e sostenibile di cui...
spot_img

Economia

Nuovi sviluppi per il commercio di vini e alcolici nel Regno Unito

Le informazioni per gli alcolici sono utilizzate per identificare l'azienda responsabile legale per l'immissione di un prodotto sul mercato.

I prodotti agroalimentari reggono alla sfida del commercio estero

Le esportazioni dei prodotti agroalimentari italiani sono state dirette per oltre la metà all’interno dell'Europa con la Germania in testa.

Lanciato il Premio UE per le donne innovatrici

Le opportunità create dalle nuove tecnologie e dalle innovazioni dirompenti consentono di poter pensare nel concreto a quella ripresa...

Plastic free e car sharing: due proposte per il rilancio

Promuovere il taglio dell'utilizzo di plastiche monouso all'interno delle aziende e incentivare il car sharing per i dipendenti.

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -spot_img