7.7 C
Rome
venerdì, Marzo 1, 2024
spot_imgspot_img

Export, il traino per la ripresa dell’Italia

E' in corso fino al 30 ottobre il primo convegno virtuale e gratuito su Export e Internazionalizzazione

-

- Advertisment -

SACE SIMEST pronostica 500 miliardi di euro in esportazioni nei prossimi due anni. Per questo, al fine di sensibilizzare le PMI sui temi dell’export, anche la società del gruppo Cassa Depositi e Prestiti ha deciso di patrocinare l’Export Smart Summit 2020 e portare l’intervento di un suo rappresentante: Mariangela Siciliano, coordinatrice della formazione.

L’evento, che ha preso il via ieri, 26 ottobre, è gratuito per tutti gli utenti che si registrano sulla piattaforma. Si tratta del primo evento nazionale sui temi dell’internazionalizzazione che si svolge interamente online e nasce per sviluppare la consapevolezza degli imprenditori italiani che guardano ai mercati esteri.

L’Export Smart Summit 2020, è supportato da BPER Banca e oltre a SACE SIMEST, è patrocinato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e da Uniexportmanager.

Fino al prossimo 30 Ottobre, saranno discussi i temi legati all’internazionalizzazione e all’Export Digitale, con oltre venti esperti del settore, che si alterneranno in altrettanti interventi. Per seguirli basterà collegarsi senza alcun costo, ad una piattaforma dedicata, previa registrazione.

Gli iscritti all’evento sono già oltre 600, e si conta di toccare quota mille.

L’Export Smart Summit è organizzato da Weevo Srl azienda già da otto anni impegnata nell’aiutare le aziende italiane ad approcciare i mercati esteri tramite l’Export Digitale.

I media partner dell’iniziativa sono Exportiamo.it, Il Giornale delle PMI, Imprese del Sud e Signum.
 
Per sviluppare il tuo progetto di internazionalizzazione affidati alla consulenza di Euromed International Trade. Per maggiori informazioni compila il seguente form:


Widget not in any sidebars

Ultime news

EIC Accelerator 2024 - Imprese del Sud

EIC Accelerator: i bandi del programma di lavoro 2024 a sostegno di start-up e...

0
EIC Accelerator sostiene le aziende nello sviluppo di innovazioni ad alto impatto, con il potenziale di creare nuovi mercati o ampliare quelli esistenti.
Fiscalità internazionale controllate estere - Imprese del sud

Fiscalità internazionale e impatto del Decreto Legislativo n. 209 sulle società controllate estere

Analizziamo le nuove disposizioni legislative e il loro impatto sulla fiscalità internazionale e sulle strategie fiscali delle multinazionali.
Bandi Prima 2024 - Imprese del Sud

Aperte le nuove call PRIMA per progetti di ricerca e innovazione nel Mediterraneo

0
I bandi Prima mirano ad affrontare gli obiettivi strategici di ricerca e innovazione e a contribuire alla sostenibilità del Mediterraneo
Europa Digitale - Abilità digitali - Imprese del Sud

Europa Digitale: annunciate le call 2024, sulle abilità digitali

0
Scade il 21 marzo 2024, il quinto round di call del programma Europa Digitale incentrate sulle abilità digitali avanzate.
Erasmus+ bando 2024 politiche europee - Imprese del Sud

Erasmus+: bando 2024 per sperimentazioni di politiche europee

0
Istruzione digitale, istruzione e formazione professionali, istruzione degli adulti, istruzione scolastica, micro-credenziali, istruzione superiore, saranno i topic al centro del bando Erasmus+ con scadenza 4 Giugno 2024.
spot_img

Economia

EIC Accelerator: i bandi del programma di lavoro 2024 a sostegno di start-up e piccole e medie imprese

EIC Accelerator sostiene le aziende nello sviluppo di innovazioni ad alto impatto, con il potenziale di creare nuovi mercati o ampliare quelli esistenti.

Fiscalità internazionale e impatto del Decreto Legislativo n. 209 sulle società controllate estere

Analizziamo le nuove disposizioni legislative e il loro impatto sulla fiscalità internazionale e sulle strategie fiscali delle multinazionali.

Aperte le nuove call PRIMA per progetti di ricerca e innovazione nel Mediterraneo

I bandi Prima mirano ad affrontare gli obiettivi strategici di ricerca e innovazione e a contribuire alla sostenibilità del Mediterraneo

Europa Digitale: annunciate le call 2024, sulle abilità digitali

Scade il 21 marzo 2024, il quinto round di call del programma Europa Digitale incentrate sulle abilità digitali avanzate.
- Advertisement -spot_img