20.3 C
Rome
martedì, Aprile 20, 2021
spot_imgspot_img

Export: il primo Convegno virtuale e gratuito

Appuntamento dal 26 al 30 Ottobre in piattaforma digitale

-

- Advertisment -spot_img

Come affrontare la contrazione del sistema economico conseguente alla pandemia? È una domanda alla quale gli imprenditori cercano una risposta efficace, perché gestire il cambiamento, implica un adeguamento alla situazione dei mercati, non facile da affrontare da soli. La soluzione in realtà si sintetizza in due parole chiave: export (con un occhio attento all’internazionalizzazione) e digitalizzazione

Per entrare in merito all’argomento, dare sostegno alle imprese, aumentarne la consapevolezza per rivolgersi al meglio ai mercati esteri, si svolgerà un evento gratuito e virtuale, che risolve la mancanza di fiere, di informazione e di confronto, offrendo tutto in via digitale.

Si tratta di Export Smart Summit, evento supportato da BPER Banca – da tempo impegnata nei temi dell’internazionalizzazione attraverso il portale bperestero.it – che dal 26 al 30 ottobre 2020 fugherà molti dubbi agli imprenditori. 

Saranno discussi i temi legati all’internazionalizzazione e all’Export Digitale, con oltre venti esperti del settore, che si alterneranno in altrettanti interventi. Per seguirli basterà collegarsi senza alcun costo, ad una piattaforma dedicata, previa registrazione. (Lo SmartPass per rivedere i video e ottenere i contenuti extra messi a disposizione dai relatori, invece è a pagamento).

Gli iscritti all’evento sono già oltre trecento e si conta di toccare quota mille.

L’Export Smart Summit è organizzato da Weevo Srl con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, di Uniexportmanager e CNA Professioni. Imprese del Sud è partner dell’evento.

Ultime news

Agribusiness: il Marocco è a prova di futuro

0
Lo sviluppo del Marocco passa attraverso un'agricoltura basata su innovazione e sostenibilità. L'argomento è stato affrontato nel corso del webinar Agribusiness in Marocco, che...

La nuova amministrazione USA e la guerra ai paradisi fiscali

0
Sarà necessario dimostrare che la società abbiano versato almeno il 15% di tasse federali

Nuovi sviluppi per il commercio di vini e alcolici nel Regno Unito

0
Le informazioni per gli alcolici sono utilizzate per identificare l'azienda responsabile legale per l'immissione di un prodotto sul mercato.

Criptovalute e tasse: gli obblighi di comunicazione DAC

0
Le criptovalute sono al centro del nuovo piano d’azione promosso dalla Commissione europea per aggiornare la direttiva in materia di cooperazione amministrativa (DAC)

I prodotti agroalimentari reggono alla sfida del commercio estero

0
Le esportazioni dei prodotti agroalimentari italiani sono state dirette per oltre la metà all’interno dell'Europa con la Germania in testa.
spot_img

Economia

Agribusiness: il Marocco è a prova di futuro

Lo sviluppo del Marocco passa attraverso un'agricoltura basata su innovazione e sostenibilità. L'argomento è stato affrontato nel corso del...

La nuova amministrazione USA e la guerra ai paradisi fiscali

Sarà necessario dimostrare che la società abbiano versato almeno il 15% di tasse federali

Nuovi sviluppi per il commercio di vini e alcolici nel Regno Unito

Le informazioni per gli alcolici sono utilizzate per identificare l'azienda responsabile legale per l'immissione di un prodotto sul mercato.

I prodotti agroalimentari reggono alla sfida del commercio estero

Le esportazioni dei prodotti agroalimentari italiani sono state dirette per oltre la metà all’interno dell'Europa con la Germania in testa.

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -spot_img