12.2 C
Rome
martedì, Marzo 5, 2024
spot_imgspot_img

Euromed porta le startup in una nuova comunità di investitori

Opportunità unica per accedere alla piattaforma europea EuroQuity

-

- Advertisment -

Grazie alla partnership con ANIMA Investment Network, da oggi le startup collegate alla rete di Euromed International Trade possono beneficiare di una nuova importante opportunità. E’ nata infatti una nuova comunità digitale, frutto della collaborazione tra ANIMA e Bpifrance, per collegare i nascenti progetti di business agli investitori e partner della piattaforma EuroQuity.

Questa comunità online è stata lanciata ufficialmente lo scorso 8 aprile 2021 in occasione della quarta edizione di Emerging Valley, l’evento tech africano organizzato in Provenza.

Il partenariato è stato annunciato da Tarak Cherif, presidente di ANIMA, e da Isabelle Bébéar, direttore degli affari internazionali ed europei di Bpifrance, durante un workshop organizzato nel quadro dell’iniziativa THE NEXT SOCIETY, coordinata da ANIMA e cofinanziata dall’Unione europea.

Questa nuova comunità offre il quadro ideale per collegare aziende, startup e finanziatori, in un momento in cui le imprese innovative hanno più che mai bisogno di avere accesso a istituzioni finanziarie in grado di sostenere l’innovazione” ha affertmato Tarak Chérif.

Creata nel 2008 da Bpifrance, Euroquity.com è diventata la piattaforma di riferimento in Europa per facilitare l’accesso al finanziamento delle imprese innovative e dei progetti collaborativi. Conta più di 15.000 aziende e 2.000 investitori, e ha permesso investimenti totali per 550 milioni di euro.

Dopo aver lavorato con ANIMA per diversi anni, oggi lanciamo questa partnership per creare una nuova comunità legata a Euroquity – continua Isabelle Bébéar – con due punti di forza quali la nutrita presenza di investitori e una robusta presenza in Europa e in Africa. Questo nuovo strumento permetterà ai membri della comunità ANIMA di agire tra di loro e con le altre comunità presenti su EuroQuity“.

La nostra presenza consolidata in ANIMA – conclude Sergio Passariello, CEO di Euromed – si conferma ancora una volta valida per offrire alle aziende, in questo caso startup, un’opportunità concreta di crescita. Siamo a disposizione di chiunque intenda esplorare questa piattaforma digitale europea. Le startup troveranno nella nostra rete una porta d’accesso e una guida sicura verso la conoscenza di finanziatori pronti a stanziare risorse per lo sviluppo di idee nuove e innovative“.

Le startup legate a Euromed International Trade potranno dunque amplificare le opportunità di finanziamento e investimento, oltre a usufruire di servizi mirati per il loro sviluppo e la loro crescita. Per saperne di più compila il seguente form.

Scopri l'offertaMedia partner

Iscriviti alla nostra newsletter

Ultime news

EIC Accelerator 2024 - Imprese del Sud

EIC Accelerator: i bandi del programma di lavoro 2024 a sostegno di start-up e...

0
EIC Accelerator sostiene le aziende nello sviluppo di innovazioni ad alto impatto, con il potenziale di creare nuovi mercati o ampliare quelli esistenti.
Fiscalità internazionale controllate estere - Imprese del sud

Fiscalità internazionale e impatto del Decreto Legislativo n. 209 sulle società controllate estere

Analizziamo le nuove disposizioni legislative e il loro impatto sulla fiscalità internazionale e sulle strategie fiscali delle multinazionali.
Bandi Prima 2024 - Imprese del Sud

Aperte le nuove call PRIMA per progetti di ricerca e innovazione nel Mediterraneo

0
I bandi Prima mirano ad affrontare gli obiettivi strategici di ricerca e innovazione e a contribuire alla sostenibilità del Mediterraneo
Europa Digitale - Abilità digitali - Imprese del Sud

Europa Digitale: annunciate le call 2024, sulle abilità digitali

0
Scade il 21 marzo 2024, il quinto round di call del programma Europa Digitale incentrate sulle abilità digitali avanzate.
Erasmus+ bando 2024 politiche europee - Imprese del Sud

Erasmus+: bando 2024 per sperimentazioni di politiche europee

0
Istruzione digitale, istruzione e formazione professionali, istruzione degli adulti, istruzione scolastica, micro-credenziali, istruzione superiore, saranno i topic al centro del bando Erasmus+ con scadenza 4 Giugno 2024.
spot_img

Economia

EIC Accelerator: i bandi del programma di lavoro 2024 a sostegno di start-up e piccole e medie imprese

EIC Accelerator sostiene le aziende nello sviluppo di innovazioni ad alto impatto, con il potenziale di creare nuovi mercati o ampliare quelli esistenti.

Fiscalità internazionale e impatto del Decreto Legislativo n. 209 sulle società controllate estere

Analizziamo le nuove disposizioni legislative e il loro impatto sulla fiscalità internazionale e sulle strategie fiscali delle multinazionali.

Aperte le nuove call PRIMA per progetti di ricerca e innovazione nel Mediterraneo

I bandi Prima mirano ad affrontare gli obiettivi strategici di ricerca e innovazione e a contribuire alla sostenibilità del Mediterraneo

Europa Digitale: annunciate le call 2024, sulle abilità digitali

Scade il 21 marzo 2024, il quinto round di call del programma Europa Digitale incentrate sulle abilità digitali avanzate.
- Advertisement -spot_img