13.9 C
Rome
venerdì, Aprile 16, 2021
spot_imgspot_img

Crisi d’impresa e insolvenze, arriva il nuovo Codice

-

- Advertisment -spot_img

Il nuovo Codice della crisi e dell’insolvenza: che cosa cambierà in pillole è il titolo del nuovo quaderno edito dall’Unione nazionale dei Giovani Commercialisti ed Esperti Contabili di Vicenza, edito da Giuffrè e presentato a Venezia, nella sede della Regione Veneto dagli autori (Andrea Beggiato e Giuseppe Rodighero) e dall’assessore regionale al lavoro.

Il quaderno, realizzato in collaborazione con l’Unione Giovani Commercialisti di Napoli,  guida aziende, banche, imprenditori, commercialisti e istituzioni a ‘leggere’ in anticipo i segnali della crisi, a orientarsi nella  novità introdotte dal Nuovo codice dei fallimenti che entra in vigore a metà agosto e ad applicare le nuove procedure previste dal decreto legislativo 12 gennaio 2019 n.14.

Guardiamo con grande interesse al nuovo Codice che sta entrando in vigore e a questa Guida nazionale predisposta dall’Unione dei giovani commercialisti ed esperti contabili di Vicenza – ha dichiarato l’assessore regionale al lavoro –  La pubblicazione è uno strumento utile sia per aiutare le imprese e prevenire stati di insolvenza, sia per la Regione che affianca con i propri tecnici le aziende in procedura fallimentare cercando di contenerne tempi e durata e di salvaguardare l’occupazione e il reddito dei lavoratori, nonchè l’esperienza imprenditoriale”.

Il quaderno- spiegano gli autori – aiuta a comprendere che la ‘crisi’ è una vicenda della vita dell’impresa, per la quale è necessario intervenire tempestivamente, con l’obiettivo di risolverla nell’interesse del debitore e dei creditori. Con l’entrata in vigore del nuovo Codice tutte le categorie di imprenditori dovranno cogliere in anticipo e valutare eventuali indicatori della crisi, grazie anche al ruolo svolto dagli organi di controllo come Erario e Inps, e mettere in atto vie di superamento della crisi e di recupero della continuità.

Il Codice – conclude l’assessore regionale – avrà un impatto importante sul sistema economico e imprenditoriale, in quanto dà preferenza al concordato in continuità in luogo di quello liquidatorio e mette al centro la salvaguardia dei posti di lavoro sottolineando il ruolo degli istituti di regolazione a disposizione al fine di scongiurare la degenerazione della crisi in insolvenza. Rappresenta inoltre un valido supporto“.

Ultime news

I prodotti agroalimentari reggono alla sfida del commercio estero

0
Le esportazioni dei prodotti agroalimentari italiani sono state dirette per oltre la metà all’interno dell'Europa con la Germania in testa.

La Canadian Chamber in Italy si rinforza

0
La Canadian Chamber in Italy è pronta a rilanciare la sua attività con un direttivo rafforzato per favorire le relazioni tra Canada e Italia.

Lanciato il Premio UE per le donne innovatrici

Le opportunità create dalle nuove tecnologie e dalle innovazioni dirompenti consentono di poter pensare nel concreto a quella ripresa equa e sostenibile di cui...

Plastic free e car sharing: due proposte per il rilancio

0
Promuovere il taglio dell'utilizzo di plastiche monouso all'interno delle aziende e incentivare il car sharing per i dipendenti.

Lo Zambia pronto ad ospitare aziende e investitori italiani

0
Nonostante lo Zambia presenti ancora alcune criticità è un Paese sicuro, con un Governo attento a migliorare il clima d'affari.
spot_img

Economia

I prodotti agroalimentari reggono alla sfida del commercio estero

Le esportazioni dei prodotti agroalimentari italiani sono state dirette per oltre la metà all’interno dell'Europa con la Germania in testa.

Lanciato il Premio UE per le donne innovatrici

Le opportunità create dalle nuove tecnologie e dalle innovazioni dirompenti consentono di poter pensare nel concreto a quella ripresa...

Plastic free e car sharing: due proposte per il rilancio

Promuovere il taglio dell'utilizzo di plastiche monouso all'interno delle aziende e incentivare il car sharing per i dipendenti.

Lo Zambia pronto ad ospitare aziende e investitori italiani

Nonostante lo Zambia presenti ancora alcune criticità è un Paese sicuro, con un Governo attento a migliorare il clima d'affari.

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -spot_img