23.3 C
Rome
mercoledì, Agosto 10, 2022
spot_img

Confindustria, Lampugnale eletto presidente P.I. Campania

Cambio al vertice della sezione associativa dedicata alle PMI campane

-

- Advertisment -

Pasquale Lampugnale è il nuovo presidente regionale di Confindustria Piccola industria Campania. “Lavoreremo con i territori, con le imprese e con le nostre comunità delle aree interne per contribuire allo sviluppo delle piccole e medie imprese che sono l’ossatura del sistema economico nazionale, laboratorio di innovazione e futura avanguardia del Paese – ha detto il neo presidente – Saremo una guida a supporto delle imprese sui temi strategici quali infrastrutture materiali e immateriali, transizione digitale, ricerca innovazione e semplificazione con uno sguardo sempre attento alle giovani generazioni. Ci porremo quale cinghia di distribuzione da e verso i territori sia per rafforzare le iniziative locali che per consolidare l’identità del livello regionale”.

Lampugnale ha poi aggiunto: “Viviamo un momento di grande difficoltà, ma anche di forti opportunità che saremo in grado di cogliere attraverso riforme ed interventi strutturali. Dobbiamo utilizzare questa fase per favorire le trasformazioni indispensabili ad una economia moderna, quali l’allineamento della digitalizzazione tra pubblico e privato e l’efficientamento delle infrastrutture materiali e immateriali. Il lockdown ha messo ancora di più in evidenza alcune criticità esistenti, ma allo stesso tempo – ha detto ancora – ci offre l’opportunità di risolverle. Disporremo nei prossimi mesi di ingenti risorse provenienti dall’Europa, la vera sfida sarà quella di dimostrare capacità di spesa per tramutarle in sviluppo cercando di assecondare le caratteristiche del Paese e le specificità territoriali. Se da un lato bisogna pensare alla tenuta della struttura economica e sociale e all’individuazione delle misure di sostegno, dall’altro è necessario programmare la fase di accelerazione produttiva. Per fare ciò – ha concluso – abbiamo bisogno di coesione imprenditoriale e di capacità di proposta”.

Innovazione, credito, education, internazionalizzazione e confronto costante con le istituzioni, gli asset sui quali sarà focalizzata l’attenzione per potenziare la struttura produttiva delle pmi Campania regionali e fornire loro gli strumenti per cambiare passo.

Da Imprese del Sud, auguri di buon lavoro al nuovo Presidente.

Giovanni Guarise
Giovanni Guarise
Giornalista professionista dal 2010. Nel corso degli anni da freelance ha dedicato particolare attenzione al mondo della Piccola e Media Impresa con approfondimenti, focus e attività di comunicazione.
Scopri l'offertaMedia partner

Ultime news

blockchain IA

Blockchain e intelligenza artificiale: da settembre gli incentivi

E’ stato pubblicato dal Ministero dello sviluppo economico il decreto che rende note le modalità e i termini di presentazione delle domande per richiedere...
pagamenti fornitori

Nel 2021 lo Stato “risparmia” 5,2 miliardi non pagando i fornitori

Nel 2021 l’Amministrazione centrale dello Stato ha ricevuto dai propri fornitori 3.657.000 fatture per un importo complessivo pari a 18 miliardi di euro. Ne...
Crisi d'impresa - Imprese del Sud

Allerta del fisco per la crisi d’impresa. In arrivo novità dal D.L. Concorrenza.

Previste nuove soglie per le segnalazioni della crisi d'impresa da parte di Agenzia delle Entrate. Il Governo tenta di arginare la protesta.
pnrr

Gli obiettivi del PNRR per le imprese raggiunti nei primi 6 mesi

Con l’attuazione degli investimenti per gli IPCEI, Venture capital e i Contratti di sviluppo per le filiere produttive, le batterie e rinnovabili, il Ministero...
incentivi

Incentivi alle imprese: cosa non funziona e il piano di riordino

Il Consiglio dei ministri ha approvato in via definitiva il testo di un disegno di legge delega collegato alla Legge di Bilancio, che ha...
spot_img

Economia

Blockchain e intelligenza artificiale: da settembre gli incentivi

E’ stato pubblicato dal Ministero dello sviluppo economico il decreto che rende note le modalità e i termini di...

Allerta del fisco per la crisi d’impresa. In arrivo novità dal D.L. Concorrenza.

Previste nuove soglie per le segnalazioni della crisi d'impresa da parte di Agenzia delle Entrate. Il Governo tenta di arginare la protesta.

Gli obiettivi del PNRR per le imprese raggiunti nei primi 6 mesi

Con l’attuazione degli investimenti per gli IPCEI, Venture capital e i Contratti di sviluppo per le filiere produttive, le...

Biodiversa +: il bando per la tutela di biodiversità ed ecosistemi

In arrivo a settembre il secondo bando di Biodiversa +, la partnership europea co-finanziata per la ricerca sulla diversità, la tutela degli...
- Advertisement -spot_img