22.8 C
Rome
lunedì, Giugno 21, 2021
spot_imgspot_img

Conferenza Internazionale EUROMED – Crescita e valorizzazione dei popoli del Mediterraneo.

-

- Advertisment -spot_img

Si terrà a Malta, dal 16 al 21 giugno la 1^ Conferenza Internazionale EUROMED, organizzata dalla Mediterranean Academy of Culture, Tourism and Trade, NGO Maltese che ha come scopo la crescita e la valorizzazione dei popoli del Mediterraneo, attraverso il dialogo ed il confronto.

Un progetto ambizioso, quello tracciato dal Presidente della MACTT, Sergio Passariello, che intende muoversi su due direttrici principali. La prima, basata sulla capacità dei paesi euro-mediterranei di creare sinergie per la nascita di un network che possa rappresentare progetti di ricerca ed innovazione nell’ambito del programma Horizon 2020 e quindi controbattere allo strapotere teutonico oggi presente in Europa.

La seconda, puntando sulla formazione dei nostri giovani, creando a Malta un centro di alta formazione che possa bilanciare l’offerta educativa, oggi presente nel contesto internazionale, sfruttando le potenzialità dell’isola al centro del mediterraneo. La Conferenza Internazionale si svilupperà su due direttrici:

Prima Sessione dal 16 al 18 giugno 2014 – seminario su Europrogettazione – fondi Horizon 2020 – Un aspetto importante del seminario sarà quello di riunire partecipanti provenienti da differenti paesi europei, e quindi serve anche da piattaforma per stabilire rapporti di partnership e generare idee per progetti comuni futuri. Durante le sessioni di simulazione pratica del seminario, queste idee saranno ulteriormente sviluppati e strutturati in concetti progettuali.

Seconda Sessione dal 19 al 21 giugno 2014 – seminario su Diritto Interculturale – Il seminario si propone di fornire informazioni e strumenti per accedere ai nuovi corsi di studio sul diritto interculturale. Il suo campo di applicazione riguarda le problematiche che possono sorgere in incontri tra persone appartenenti a culture diverse, ed alla gestione del c.d. shock culturale.

La Mediterranean Academy of Culture, Tourism and Trade, concluderà i propri lavori, la sera del 21 giugno 2014 alle ore 2014 con una cena di Gala di beneficenza. L’evento è stato organizzato con l’Alto Patrocinio del Presidente della Repubblica di Malta, H.E. Marie Louise Coleiro Preca e la donazione sarà effettuata a favore della Malta Community Cest Found.

E’ prevista la partecipazione di personalità in ambito sociale, culturale, politico, diplomatico ed imprenditoriale. Durante la serata saranno nominati i nuovi Corrispondenti Culturali della MACTT e sarà presentato il programma sociale per l’annualità 2014/2015.

Per informazioni: www.mactt.eu

Ultime news

Premio Mediterraneo della Sostenibilità: aperte le candidature

0
Un'ottima opportunità per numerose imprese del Sud Mediterraneo arriva dalla prima edizione di WeMed, il Premio Mediterraneo per la Sostenibilità, un'iniziativa faro della strategia...

La rinascita del Messico con gli accordi commerciali

0
Tra le opere più importanti ricordiamo il “Treno Maya”, linea ferroviaria da oltre 1.500 chilometri.
fuga_italia

Italia, il “Bel Paese” per anziani e garantiti: e i giovani scappano

0
Nel 2020, in Italia, nonostante la pandemia è aumentata la soddisfazione per la vita nel complesso. Lo certifica l’Istat con il report La soddisfazione...
criptovalute

Critpovalute a rischio riciclaggio: il fisco USA vuole i dati

0
Gli Stati Uniti hanno reso obbligatorio segnalare all'Agenzia delle Entrate le operazioni in criptovalute che valgono più di 10 mila dollari. L'iniziativa fa parte...

Commercio Italia-Stati Uniti durante la pandemia: i numeri

0
Sono diverse le attività, che impegnano le imprese italiane, che hanno subito una cancellazione dagli organizzatori e che sono riprogrammate in formato digitale.
spot_img

Economia

La rinascita del Messico con gli accordi commerciali

Tra le opere più importanti ricordiamo il “Treno Maya”, linea ferroviaria da oltre 1.500 chilometri.

Commercio Italia-Stati Uniti durante la pandemia: i numeri

Sono diverse le attività, che impegnano le imprese italiane, che hanno subito una cancellazione dagli organizzatori e che sono riprogrammate in formato digitale.

IDE e filiere: il connubio vincente per l’Italia

Gli Investimenti Diretti Esteri (IDE) continuano a crescere e si confermano l'elemento chiave per il rilancio economico del Paese....

Aria di rilancio per i distretti industriali del Veneto

Formazione, innovazione e reshoring sono i tre assi per la ripartenza dei distretti italiani e l'esempio del Veneto può rappresentare un caso studio di eccellenza.

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -spot_img