23.5 C
Rome
lunedì, Giugno 27, 2022
spot_imgspot_img

Compensazione tra e-fatture: via al Baratto 4.0

Importante novità in arrivo dalla Legge di Bilancio 2021.

-

- Advertisment -

La Legge di Bilancio 2021 ha introdotto un nuovo meccanismo già chiamato Baratto 4.0, o compensazione digitale, che consente alle imprese di compensare crediti e debiti commerciali utilizzando le fatture elettroniche, che diventano così una sorta di moneta digitale per le compensazioni: uno strumento pensato per snellire le pratiche di pagamento e andare incontro alle esigenze di liquidità delle aziende, aspettando l’entrata in funzione di una piattaforma telematica che sarà dedicata a queste operazioni.

La norma è prevista dal comma 227 della manovra (legge 178/2020) in base al quale «l’Agenzia delle entrate mette a disposizione dei contribuenti residenti o stabiliti una piattaforma telematica dedicata alla compensazione di crediti e debiti derivanti da transazioni commerciali». Saranno definite le modalità attuative e le regole operative con l’apposito decreto del Ministro della Giustizia, di concerto con i ministri dell’Economia, Sviluppo Economico ed Innovazione, sentito il Garante Privacy. 

Ma alcune importanti condizioni sono già stabilite dalla norma primaria:

  • la compensazione effettuata attraverso la piattaforma telematica delle Entrate ha valore di pagamento a tutti gli effetti. Tecnicamente, si legge nella manovra 2021, «produce i medesimi effetti dell’estinzione dell’obbligazione ai sensi della sezione III del capo IV del titolo I del libro quarto del codice civile».
  • Nessuna delle parti aderenti deve avere in corso procedure concorsuali, o di ristrutturazione del debito omologate, o piani di risanamento iscritti al registro delle imprese.

Ecco un classico esempio per capire come funziona il meccanismo: l’impresa X emette una fattura da 1000 euro nei confronti dell’impresa Y, che a sua volta deve ancora incassare una precedente fattura sempre da 1000 euro dalla stessa impresa X. Le due fatture si compensano a vicenda.

Ma il “baratto” può avvenire anche tra più di due imprese: se l’impresa X fattura 1000 euro all’impresa Y, la quale a sua volta fattura 2000 euro all’impresa Z, che deve 1000 euro all’impresa X, compensando il tutto rimane un debito di 1000 euro dell’impresa Y verso l’impresa Z. Con l’impresa X che evita un temporaneo esborso di liquidità e può fare cassa per altre esigenze.

spot_imgspot_img
Giovanni Guarise
Giovanni Guarise
Giornalista professionista dal 2010. Nel corso degli anni da freelance ha dedicato particolare attenzione al mondo della Piccola e Media Impresa con approfondimenti, focus e attività di comunicazione.
Scopri l'offertaMedia partner

Ultime news

ceta business forum

Il grande successo del CETA Business Forum: ora via al network UE-Canada

Oltre 500 partecipanti (60% europei e 40% canadesi), 50 relatori e più di 30 partner ufficiali provenienti dall'Unione Europea e dal Canada: sono questi...
sviluppo coesione

Fondo Sviluppo e Coesione 2021-2027: le aree tematiche

La programmazione del ciclo 2021-2027 del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (leggi che cos'è) giunge in una fase di forte mobilitazione per...
arif virani

CETA Business Forum: la seconda giornata di incontri

E' iniziata con grande entusiasmo la prima edizione del CETA Business Forum. L'evento di matching online dedicato allo sviluppo di scambi e opportunità tra...

CETA Business Forum: si parte

L'attesa è finita. Prende il via oggi la prima edizione del CETA Business Forum, il primo grande evento di matching online dedicato allo sviluppo...
imprese creative

Al via gli incentivi per le imprese creative

Al via il Fondo del Ministero dello sviluppo economico che incentiva le piccole e medie imprese creative a promuovere investimenti in attività culturali e artistiche,...
spot_img

Economia

Fondo Sviluppo e Coesione 2021-2027: le aree tematiche

La programmazione del ciclo 2021-2027 del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (leggi che cos'è) giunge in una...

Al via gli incentivi per le imprese creative

Al via il Fondo del Ministero dello sviluppo economico che incentiva le piccole e medie imprese creative a promuovere...

Nuovo bando canadese per l’innovazione accelerata dei materiali

Il Consiglio Nazionale delle Ricerche Canada (NRC) lancia un bando nell'ambito dei programmi Materials for Clean Fuels and Artificial...

Food: volano gli scambi tra Italia e Nord America

Interscambio tra l’Italia e il Nord America? La vera star è il Food. Lo confermano i dati di ExportPlanning elaborati in esclusiva...
- Advertisement -spot_img