martedì, Settembre 22, 2020

A Confcommercio Cosenza il Premio Olivetti per l’utilità sociale nella formazione

-

- Advertisment -

Capacità dell’azione formativa di generare, in misura diretta o indiretta, atteggiamenti e stili comportamentali capaci di creare valore aggiunto sociale e di migliorare la competitività aziendale non in ottica di profitto, ma di miglioramento di fattori sociali. Queste le motivazioni con cui l’AIF – Associazione Italiana Formatori ha assegnato a Confcommercio Cosenza la Menzione di Merito per l’Utilità sociale del progetto “Formate per l’Impresa”.

Un riconoscimento che si va ad aggiungere a quello come secondi classificati nella sezione “Mercati e Competitività” della V edizione del Premio AIF per l’Eccellenza nella Formazione – Premio Olivetti, che ha la finalità di diffondere le buone pratiche riguardanti percorsi innovativi di apprendimento e valorizzazione delle persone e di sviluppo delle organizzazioni di riferimento.

Un grande riconoscimento alla qualità dei nostri percorsi formativi, all’impegno, alla serietà, alla passione e alla dedizione con cui ogni giorno siamo al fianco delle imprese del nostro territorio. Con questo progetto abbiamo voluto avviare un nuovo modo di fare formazione partendo dal coinvolgimento diretto di tutti gli organi sociali della nostra associazione e dei professionisti del nostro territorio. Questo ci ha consentito di erogare i percorsi formativi a costo zero alle nostre imprese” ha dichiarato il Presidente di Confcommercio Cosenza Klaus Algieri.

Tra le aziende con cui Confcommercio Cosenza ha dovuto competere in questa edizione c’erano alcuni grandi colossi italiani: Adecco, Alleanza Assicurazioni, BNL, Bricoman Brembo, Generali Italia, Grenke, Gruppo Messina, IMA, Intesa San Paolo.

Le attività formative inserite nel progetto vincitore, realizzate attraverso la SDI – Scuola Di Impresa Confcommercio Cosenza, hanno interessato le imprenditrici e gli imprenditori della provincia, che hanno avuto l’opportunità di approfondire temi come il visual merchandising, il social media marketing, il finanziamento d’impresa, grazie a lezioni frontali tenute dai dirigenti di Confcommercio Cosenza e da esperti del territorio.

L’appuntamento con la cerimonia di premiazione è fissato per il 24 marzo 2020 a Milano.

- Advertisement -

Ultime news

La Spagna e le opportunità economiche green

0
Interessanti novità frutto del rapporto tra sviluppo sostenibile e incentivo all'occupazione provengono dal pacchetto legislativo presentato in Spagna.

eCommerce: da canale secondario a ruolo determinante di vendita

0
Cresce la penetrazione dell'eCommerce sul totale Retail dal 6% all'8%. I comparti emergenti fanno segnare ritmi di crescita elevati: il Food&Grocery genera 2,5 miliardi di euro (+56%) e l'Arredamento e home living 2,3 miliardi (+30%).

Internazionalizzazione: il 50% dei finanziamenti è a fondo perduto

0
La nuova agevolazione è stata resa possibile dal via libera dalla Commissione Europea che estende temporalmente questo vantaggio fino alla fine del 2020, con un limite di 800 mila euro complessivi di componente di aiuto.

Imprenditoria femminile in agricoltura: le agevolazioni

0
Tra i requisiti si richiede che l’impresa sia amministrata e condotta da una donna, in possesso della qualifica di imprenditore agricolo o di coltivatore diretto

La ripresa del Marocco e le opportunità di business

0
Nel rapporto Doing Business 2020, il Marocco ha guadagnato la 53ma posizione nella classifica mondiale, con un salto di ben sette posti rispetto al 2019.

Economia

La Spagna e le opportunità economiche green

Interessanti novità frutto del rapporto tra sviluppo sostenibile e incentivo all'occupazione provengono dal pacchetto legislativo presentato in Spagna.

Internazionalizzazione: il 50% dei finanziamenti è a fondo perduto

La nuova agevolazione è stata resa possibile dal via libera dalla Commissione Europea che estende temporalmente questo vantaggio fino alla fine del 2020, con un limite di 800 mila euro complessivi di componente di aiuto.

Imprenditoria femminile in agricoltura: le agevolazioni

Tra i requisiti si richiede che l’impresa sia amministrata e condotta da una donna, in possesso della qualifica di imprenditore agricolo o di coltivatore diretto

La ripresa del Marocco e le opportunità di business

Nel rapporto Doing Business 2020, il Marocco ha guadagnato la 53ma posizione nella classifica mondiale, con un salto di ben sette posti rispetto al 2019.

La ripresa del Marocco e le opportunità di business

Nel rapporto Doing Business 2020, il Marocco ha guadagnato la 53ma posizione nella classifica mondiale, con un salto di ben sette posti rispetto al 2019.

Internazionalizzazione: puntare su Mediterraneo e Africa

Dopo l'instabilità causata dalla primavera araba, quasi tutti i paesi del Nord Africa hanno avviato una grande stagione di investimenti infrastrutturali.
- Advertisement -

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida