17.8 C
Rome
sabato, Aprile 17, 2021
spot_imgspot_img

Turismo: contributi alle PMI abruzzesi

-

- Advertisment -spot_img

Sarà rifinanziato il bando promosso dalla Regione Abruzzo per sostenere le imprese turistiche: 50mila euro per attivare nuovi servizi.

La Regione Abruzzo ha stabilito l’incremento della dotazione finanziaria messa a disposizione del bando Obiettivo Turismo, finalizzato a sostenere la creazione e lo sviluppo delle imprese locali attive nel settore. Sarà infatti aperta una seconda fase del bando grazie allo stanziamento di ulteriori risorse, pari a 9 milioni di euro.

Obiettivo Turismo

La prima fase del bando si è chiusa il 17 febbraio con la presentazione di 760 progetti, come ha annunciato  l’assessore al Turismo Mauro Di Dalmazio.

«È la migliore risposta che l’Abruzzo potesse dare. Quelle 760 domande finora arrivate certificano l’entusiasmo di un territorio e lo spirito di iniziativa di tanti che vogliono investire nella progettazione di servizi di qualità.»

Servizi turistici alle imprese

Il bando si basa sulla concessione dicontributi fino a 50 mila euro per l’avvio di varie tipologie di intervento, tutte finalizzate al potenziamento dell’offerta turistica delle imprese: dall’attivazione di itinerari di visite guidate all’apertura e di luoghi potenzialmente interessanti sotto il profilo turistico, dalle iniziative di informazione e assistenza al turista alla creazione di laboratori di pratica e conoscenza del patrimonio materiale e immateriale della Regione, fino alla realizzazione di percorsi specifici per target differenti (famiglie, sportivi, diversamente abili).

fonte: Regione Abruzzo

Ultime news

Nuovi sviluppi per il commercio di vini e alcolici nel Regno Unito

0
Le informazioni per gli alcolici sono utilizzate per identificare l'azienda responsabile legale per l'immissione di un prodotto sul mercato.

Criptovalute e tasse: gli obblighi di comunicazione DAC

0
Le criptovalute sono al centro del nuovo piano d’azione promosso dalla Commissione europea per aggiornare la direttiva in materia di cooperazione amministrativa (DAC)

I prodotti agroalimentari reggono alla sfida del commercio estero

0
Le esportazioni dei prodotti agroalimentari italiani sono state dirette per oltre la metà all’interno dell'Europa con la Germania in testa.

La Canadian Chamber in Italy si rinforza

0
La Canadian Chamber in Italy è pronta a rilanciare la sua attività con un direttivo rafforzato per favorire le relazioni tra Canada e Italia.

Lanciato il Premio UE per le donne innovatrici

Le opportunità create dalle nuove tecnologie e dalle innovazioni dirompenti consentono di poter pensare nel concreto a quella ripresa equa e sostenibile di cui...
spot_img

Economia

Nuovi sviluppi per il commercio di vini e alcolici nel Regno Unito

Le informazioni per gli alcolici sono utilizzate per identificare l'azienda responsabile legale per l'immissione di un prodotto sul mercato.

I prodotti agroalimentari reggono alla sfida del commercio estero

Le esportazioni dei prodotti agroalimentari italiani sono state dirette per oltre la metà all’interno dell'Europa con la Germania in testa.

Lanciato il Premio UE per le donne innovatrici

Le opportunità create dalle nuove tecnologie e dalle innovazioni dirompenti consentono di poter pensare nel concreto a quella ripresa...

Plastic free e car sharing: due proposte per il rilancio

Promuovere il taglio dell'utilizzo di plastiche monouso all'interno delle aziende e incentivare il car sharing per i dipendenti.

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -spot_img