21.3 C
Rome
domenica, Maggio 19, 2024
spot_imgspot_img

Tecnologie digitali per l’educazione nel bando Impact EdTech

Premiate startup e PMI che portano sul mercato soluzioni innovative in materia di Education Technology

-

- Advertisment -

E’ aperta la terza e ultima Open Call del progetto IMPACT EdTech per aiutare le imprese a portare sul mercato soluzioni innovative in materia di Education Technology (EdTech), ossia formazione in ambito tecnologico. Il bando è rivolto a startup e piccole e medie imprese impegnate nell’affrontare, attraverso le tecnologie digitali, una delle seguenti sfide dei sistemi educativi:

Educazione inclusiva, per affrontare l’abbandono scolastico precoce o sostenere il miglioramento dei risultati scolastici per tutti.

Apprendimento personalizzato, basato sull’intelligenza artificiale (AI), sull’analisi dell’apprendimento analitica, e altre tecnologie emergenti, per supportare nuovi approcci pedagogici per l’istruzione in classe e incoraggiare l’apprendimento lungo tutto l’arco della vita.

• Sviluppo delle competenze di bambini e insegnanti con particolare attenzione allo sviluppo di STEM, Computional Thinking e altre competenze rilevanti al giorno d’oggi (pensiero critico, creatività, collaborazione, comunicazione).

Inoltre, le soluzioni proposte dovranno rientrare in uno dei due filoni:

  • (A) Soluzioni “School EdTech”
  • (B) Soluzioni “EdTech solutions” per ogni classe di età o livello di istruzione

Il bando selezionerà 17 startup / PMI che parteciperanno a un percorso di incubazione e accelerazione di 9 mesi e che potranno ricevere finanziamenti fino a 197.388 euro.

Il programma di incubazione e accelerazione IMPACT EdTech sarà diviso in due fasi:

MVP Validation – Incubation: le aziende selezionate saranno supportate per sviluppare un MVP (Minimum Viable Product) che sarà sottoposto a test da un pool di esperti nel campo dell’istruzione. Riceveranno fino a €87.388 di sovvenzione UE.

Proof of Market – Acceleration: 8 aziende selezionate dalla fase 1 con i migliori MVP riceveranno ulteriore supporto per portare le loro soluzioni sul mercato. Riceveranno fino a €110.000 di sovvenzione UE.

Sono accettate candidature da parte di PMI costituite come persone giuridiche in un paese ammissibile, e team di almeno due persone fisiche.

La scadenza per partecipare al bando è il 30 giugno 2021.

Per maggiori informazioni e consulenze al fine di presentare la domanda contatta il team di Euromed International Trade compilando il seguente form contatti.

Caterina Passariello
Caterina Passariello
Direttore della Mediterranean Academy of Culture, Technology and Trade di Malta. Consulente aziendale e project manager con specializzazione nei processi di internazionalizzazione delle aziende collabora con la rete Malta Business. Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale, con una Tesi su come cambia il tracciamento della filiera con Blockchain, con particolare attenzione alla Filiera Agroalimentare. Interessato a internazionalizzazione, blockchain, dlt, smart contract.
Scopri l'offertaMedia partner

Iscriviti alla nostra newsletter

Ultime news

B7 Summit Italy - Canadian Chamber in Italy

Evento pre-B7 Summit – “AI: the missing piece of the productivity puzzle?”

Partecipa all'evento pre-B7 Summit sul futuro dell'intelligenza artificiale, organizzato dalla Canadian Chamber of Commerce in collaborazione con la Canadian Chamber in Italy. Discuti il futuro dell'IA il 15 Maggio a Roma.
Assomalta - Apertura sede di Rappresentanza Napoli

ASSOMALTA rafforza il legame tra Italia e Malta con l’apertura di una sede di...

Tra gli obiettivi dell'associazione, quello di far diventare la nuova sede di Napoli, un hub operativo tra Italia e Malta, per rafforzare scambi commerciali e collaborazioni nel settore dello shipping e oltre.
Interreg Europe Cooperazione regionale 2024 - Imprese del Sud

Interreg Europe – Terzo bando per progetti di cooperazione regionale

0
Il bando sostiene progetti volti a migliorare l’attuazione delle politiche di sviluppo e la cooperazione regionale dei partner coinvolti.
Digital Service Act (DSA) 2024 - Imprese del Sud

Il Digital Service Act (DSA): verso un internet più sicuro e trasparente

Regolamentazione UE per un internet più sicuro. Scopri gli obblighi, la protezione degli utenti e gli impatti sulle big tech previsti nel DSA.
Diplomi facili nuove regole 2024 - Imprese del Sud

Diplomi facili. In arrivo le nuove Direttive.

Le nuove normative sul rilascio dei diplomi, imporranno limiti agli anni in uno, registro elettronico obbligatorio, regole per il sostegno e l'ammissione di docenti stranieri.
spot_img

Economia

Evento pre-B7 Summit – “AI: the missing piece of the productivity puzzle?”

Partecipa all'evento pre-B7 Summit sul futuro dell'intelligenza artificiale, organizzato dalla Canadian Chamber of Commerce in collaborazione con la Canadian Chamber in Italy. Discuti il futuro dell'IA il 15 Maggio a Roma.

ASSOMALTA rafforza il legame tra Italia e Malta con l’apertura di una sede di Rappresentanza a Napoli.

Tra gli obiettivi dell'associazione, quello di far diventare la nuova sede di Napoli, un hub operativo tra Italia e Malta, per rafforzare scambi commerciali e collaborazioni nel settore dello shipping e oltre.

Interreg Europe – Terzo bando per progetti di cooperazione regionale

Il bando sostiene progetti volti a migliorare l’attuazione delle politiche di sviluppo e la cooperazione regionale dei partner coinvolti.

Il Digital Service Act (DSA): verso un internet più sicuro e trasparente

Regolamentazione UE per un internet più sicuro. Scopri gli obblighi, la protezione degli utenti e gli impatti sulle big tech previsti nel DSA.
- Advertisement -spot_img