8.6 C
Rome
martedì, Dicembre 6, 2022
spot_imgspot_img

Nuovi fondi per startup e PMI innovative

Nuovi fondi e finanziamenti per startup, imprese e PMI innovative con focus particolare sulle cosiddette tecnologie Deep Tech.

-

- Advertisment -

Fondo Evoluzione si aggiunge agli altri strumenti di investimento attivati da CDP Venture Capital – Fondo Nazionale Innovazione e punta l’attenzione sulle startup e PMI innovative con focus particolare sulle cosiddette Deep Tech, quali ad esempio le imprese attive nei settori Intelligenza artificiale, Cybersecurity, Biotech, MedTech, Nuovi Materiali o Quantum Computing. L’obiettivo di Fondo Evoluzione è quello di effettuare investimenti diretti su società che abbiano validato il loro modello di business sul mercato o che siano in una fase avanzata dello sviluppo tecnologico. La nuova creatura di CDP Venture Capital parte con una dotazione di 100 milioni e un tratto distintivo: gli investimenti vengono effettuati direttamente nelle startup e nelle PMI innovative. 

Sostanzialmente, CDP Venture Capital SGR – Fondo Nazionale Innovazione continua ad investire in startup innovative. Ricordiamo che ad agosto più di 13 milioni sono andati alle startup innovative del Mezzogiorno ed in fase seed e pre-seed, tramite i programmi AccelerORA e Seed per il Sud. Le operazioni vengono effettuate da acceleratori, investitori terzi o soci in matching grant rispetto ai capitali investiti dal Fondo. Ciascuna startup potrà essere finanziata con un massimo di 300mila euro. Il programma, in partnership con sei primari acceleratori nazionali, è stato in grado di generare un effetto attrattivo di investimenti per un totale di oltre 22 milioni di euro (incluso quanto investito dal Fondo Acceleratori) destinati a startup operative negli ambiti: Fashion, AgriTech, MedTech, eCommerce, Education, FinTech, Software b2b, SaaS e Digital Community. 

Ancora da lanciare restano il fondo Corporate Venture Capital, con una dotazione iniziale di 150 milioni di euro, che coinvolgerà direttamente alcune tra le principali aziende partecipate dal Gruppo Cdp e che investirà direttamente in startup focalizzate su alcuni degli ambiti strategici del Paese. Inoltre, il fondo Late Stage da 100 milioni, investirà in startup già in fase matura che necessitino di capitali per ulteriore consolidamento ed espansione sui mercati internazionali, contribuendo così allo sviluppo di aziende ad alto contenuto tecnologico, con potenziale prospettico anche per la grande industria.

Euromed International Trade fornisce una prima consulenza gratuita, per individuare le necessità e le opportunità più congeniali alle esigenze delle PMI innovative. Il nostro team aiuta a definire il progetto, a sviluppare la rete, a presentarlo ed a gestirlo, nel rispetto delle procedure e delle tempistiche stabilite.

  • Contattaci per info

  • Domenico Letizia
    Domenico Letizia
    Giornalista.
    Scopri l'offertaMedia partner

    Ultime news

    Parlamento tedesco vota per ratifica CETA

    Il parlamento tedesco ha votato per ratificare il CETA

    La comunità del Ceta Business Network accoglie con favore la scelta del parlamento tedesco e chiede una maggiore diffusione dell'accordo tra le PMI.
    Affidamenti diretti centrali commitenza imprese del sud

    Affidamenti diretti. Ridotto a 150 mila euro l’obbligo di gara

    Il decreto legge aiuti quater, approvato nei giorni scorsi dal consiglio dei ministri, riduce l'ambito di attuazione della norma del dl 32/2019 che appariva...
    Marchi collettivi made in italy imprese del sud

    Incentivi per i marchi collettivi made in Italy

    Con decreto del 3 ottobre 2022 il ministero delle imprese e del made in Italy, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 269 del 17/11/2022, ho...
    Garante Privacy stop utilizzo dati massivi

    Garante Privacy: Stop a uso massiccio dei dati fiscali

    No del Garante privacy all’utilizzo massivo per le analisi del rischio di evasione per elevato rischio di utilizzo di dati non esatti.
    Accordo ceta 36% aumento esportazioni imprese del sud

    L’accordo CETA, contestato dall’Italia, aumenta le esportazioni del 36%

    Nessuno dei governi italiani che si sono succeduti negli ultimi cinque anni ha ratificato il Ceta, l'accordo di libero scambio tra Unione Europea e...
    spot_img

    Economia

    Il parlamento tedesco ha votato per ratificare il CETA

    La comunità del Ceta Business Network accoglie con favore la scelta del parlamento tedesco e chiede una maggiore diffusione dell'accordo tra le PMI.

    Affidamenti diretti. Ridotto a 150 mila euro l’obbligo di gara

    Il decreto legge aiuti quater, approvato nei giorni scorsi dal consiglio dei ministri, riduce l'ambito di attuazione della norma...

    Incentivi per i marchi collettivi made in Italy

    Con decreto del 3 ottobre 2022 il ministero delle imprese e del made in Italy, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale...

    L’accordo CETA, contestato dall’Italia, aumenta le esportazioni del 36%

    Nessuno dei governi italiani che si sono succeduti negli ultimi cinque anni ha ratificato il Ceta, l'accordo di libero...
    - Advertisement -spot_img