19.2 C
Rome
mercoledì, Agosto 4, 2021
spot_imgspot_img

CETA: Le statistiche confermano il successo

-

- Advertisment -

A confermare l’importanza dell’accordo economico tra Unione Europea e Canada, il Ceta, sono le statistiche economiche.

Il Ceta sta generando un vero successo per le esportazioni italiane in Canada che, nei primi 5 mesi di quest’anno, sono aumentate del 12,6% rispetto allo stesso periodo del 2018. Anche lo scorso anno le esportazioni erano aumentate in confronto al 2017.

Di fatto, guardando ai dati elaborati dal Centro Studi di Sace, il Ceta si sta rivelando un affare più per l’Italia che per il Canada, così come sta accadendo anche per il Giappone. Il “Made in Italy” in Canada nei primi 5 mesi (gennaio-maggio) del 2019 ha fatto registrare grazie al Ceta un +12,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, pari a oltre 3,5 miliardi di euro.

A trainare il risultato gli ottimi risultati della meccanica strumentale (+21,4%) che rappresenta anche il primo settore di esportazione, seguito a ruota dalla farmaceutica (+39,6%).

Molto bene anche i metalli(che hanno fatto registrare un +30,8%) e i due settori tipici – alimentari e bevande(+1,6%) e tessile e abbigliamento (+5,7%) – i cui incrementi sono, seppur di minore entità percentuale, in crescita sostenuta da anni.

Il trattato serve ad eliminare una serie di barriere economiche e restrizioni tra Canada ed Europa, in base ad elementi chiave dei rapporti economici: liberalizzazione del mercato dei servizi; accesso delle imprese europee agli appalti pubblici canadesi; abolizione della stragrande maggioranza dei dazi doganali; riconoscimento della tutela delle denominazioni di origine; reciproco riconoscimento delle qualifiche professionali, più garanzie in materia di proprietà intellettuale.

Nonostante le innumerevoli polemiche e denunce sul trattato, da parte della politica italiana, i dati confermano l’importanza di tali accordi, smentendo il clima da “fake news” diffusosi nel paese e confermando gli appelli di una parte della nostra comunità imprenditoriale.

Il Ceta può rappresentare il futuro per le imprese italiane che intendono internazionalizzare il proprio mercato.

Un ottimo risultato che apre nuovi dibattiti nella comunità imprenditoriale, allontanando le allarmistiche prospettive di coloro che si erano opposti alla ratifica definitiva dell’accordo, entrato in vigore in via provvisoria nel 2017 e in attesa della approvazione finale dei singoli parlamenti nazionali.

Ultime news

5 milioni a sostegno di tessile, moda e accessori

0
E’ stato pubblicato il decreto del MISE che amplia le attività dell’industria del tessile, della moda e degli accessori che potranno richiedere contributi a fondo perduto a sostegno di investimenti...

Stati Uniti-Italia: nuove relazioni economiche e diplomatiche

0
Numerose e da superare sono anche le criticità di sistema, economiche, commerciali e relazionali. Tra le criticità segnalate dai manager, le restrizioni ai viaggi dall’Europa verso gli Stati Uniti.

Il mercato USA della meccanica strumentale e la crescita dell’export

0
In questa fase di rilancio in cui si trova l’industria manifatturiera americana si punterà molto sull’Advanced Manufacturing per favorire la crescita delle tecnologie e processi manifatturieri avanzati.

Puntare sulle isole per rilanciare il turismo mediterraneo

0
Le isole del Mediterraneo hanno conosciuto un grande sviluppo negli ultimi anni con l'espansione del loro settore turistico. Il turismo integra molti elementi positivi,...

L’appello di UNCI Agroalimentare: “Salviamo la pesca a strascico”

I danni ambientali, il depauperamento delle acque, le compromissioni degli habitat marini, l’alterazione delle biodiversità e lo sfruttamento degli stock ittici hanno un colpevole:...
spot_img

Economia

5 milioni a sostegno di tessile, moda e accessori

E’ stato pubblicato il decreto del MISE che amplia le attività dell’industria del tessile, della moda e degli accessori che potranno richiedere contributi a fondo...

Stati Uniti-Italia: nuove relazioni economiche e diplomatiche

Numerose e da superare sono anche le criticità di sistema, economiche, commerciali e relazionali. Tra le criticità segnalate dai manager, le restrizioni ai viaggi dall’Europa verso gli Stati Uniti.

Il mercato USA della meccanica strumentale e la crescita dell’export

In questa fase di rilancio in cui si trova l’industria manifatturiera americana si punterà molto sull’Advanced Manufacturing per favorire la crescita delle tecnologie e processi manifatturieri avanzati.

TruBlo: finanziamenti per sviluppo software e blockchain

È stata lanciata la seconda open call del progetto TruBlo, parte dell'iniziativa NGI (Next Generation Internet), che ha l'obiettivo...
- Advertisement -spot_img