18.4 C
Rome
venerdì, Maggio 27, 2022
spot_imgspot_img

Sentenze tributarie, il deposito online è solo temporaneo

-

- Advertisment -

In una recente seduta il Cpgt, organo di autogoverno della giustizia tributaria, ha approvato le linee guida per il deposito online dei provvedimenti giurisdizionali. Nella sostanza, si prevede che le sentenze emesse per le cause con il fisco saranno depositate online fino a quando l’emergenza Covid-19 non sarà superata. I giudici tributari in possesso della firma digitale potranno formare validamente le decisioni da remoto e trasmetterle al presidente di sezione e alla segreteria per la successiva pubblicazione.

Durante un incontro da remoto, la Direzione Giustizia Tributaria e la Direzione Sistema Informativo della fiscalità del Mef hanno assicurato che saranno messe in atto tutte le iniziative utili a consentire la fornitura di kit di firma digitale remota a tutti i giudici tributari, entro il prossimo mese di luglio.

Questo consentirà al relatore della causa di redigere la sentenza con il proprio computer, salvarla in formato PDF/A e sottoscriverla con la propria firma digitale. Al giudice non resterà che inviare via email al presidente del collegio la sentenza firmata digitalmente, per la sottoscrizione, sempre in formato digitale. Infine il segretario di Ctp o Ctr, dopo aver sottoscritto anch’egli digitalmente il provvedimento, lo renderà disponibile per la pubblicazione.

Si tratta senza dubbio di un passo avanti. Ma da parte di Imprese del Sud resta solo un interrogativo: perché questa misura non può diventare definitiva invece che temporanea? La digitalizzazione dei processi e la sburocratizzazione sono sempre ben accolti, non soltanto in tempi di coronavirus.

Ultime news

turismo unesco

Turismo, al via il “Fondo siti UNESCO e città creative”

Con l’obiettivo di rilanciare il settore turistico-culturale, attraverso il finanziamento di progetti per lo sviluppo dell’attrattività e delle presenze turistiche, è stato istituito il “Fondo...
crisi

Effetti Covid: autonomi in agonia, cresce il lavoro nero

Ormai è una lenta agonia quella che sta vivendo il mondo del lavoro autonomo. Gli effetti economici provocati dal Covid sono stati pesantissimi. Dal...
DORA

Finanza digitale e sicurezza: raggiunto accordo provvisorio sul DORA

A fronte dei rischi sempre più elevati di attacchi informatici, l'UE sta rafforzando la sicurezza informatica di entità finanziarie come banche, compagnie assicurative e...
ict

Il settore ICT è protagonista della trasformazione digitale

Anitec-Assinform, l’Associazione di Confindustria che raggruppa le principali aziende dell’ICT e InfoCamere, la società delle Camere di Commercio italiane per l’innovazione digitale, hanno presentato...
società benefit

Imprese: incentivi per le società benefit

A partire dallo scorso 19 maggio e fino al 15 giugno 2022 le imprese presenti sul territorio nazionale che si sono costituite o trasformate in società benefit...
spot_img

Economia

Turismo, al via il “Fondo siti UNESCO e città creative”

Con l’obiettivo di rilanciare il settore turistico-culturale, attraverso il finanziamento di progetti per lo sviluppo dell’attrattività e delle presenze...

Effetti Covid: autonomi in agonia, cresce il lavoro nero

Ormai è una lenta agonia quella che sta vivendo il mondo del lavoro autonomo. Gli effetti economici provocati dal...

Il settore ICT è protagonista della trasformazione digitale

Anitec-Assinform, l’Associazione di Confindustria che raggruppa le principali aziende dell’ICT e InfoCamere, la società delle Camere di Commercio italiane...

Imprese: incentivi per le società benefit

A partire dallo scorso 19 maggio e fino al 15 giugno 2022 le imprese presenti sul territorio nazionale che si sono costituite...
- Advertisement -spot_img