Ricorsi respinti se hanno troppi documenti allegati

-

- Advertisment -

I ricorsi con troppi allegati e documenti in calce rischia di diventare improcedibile secondo il principio di sinteticità posto a tutela della parte difensiva.

Lo stabilisce la sentenza 2203/19, pubblicata il 17 settembre dalla prima sezione del Tar Palermo.

Leggi il testo della sentenza

Chi non rispetta il requisito della chiarezza espositiva è anche tenuto a prendersi carico delle spese legali che vengono liquidate dal giudice.

Con questa decisione il Tar siciliano ha respinto un ricorso di oltre 100 pagine: una difesa troppo lunga e articolata rispetto alla complessità della vicenda.

Il dovere di sinteticità nella redazione di un ricorso a cui i giudici amministrativi fanno riferimento arriva dalla norma primaria ex articolo 3, secondo comma, del Codice di procedura amministrativa.

La difesa, quindi, non deve essere ripetitiva, o soffermarsi su questioni non rilevanti rispetto alla sostanza della contesa. E in calce ai ricorsi non deve depositare documenti non pertinenti, di fronte ai quali la controparte e il collegio sono tenuti a valutarne la pertinenza allungando i tempi del procedimento.

Ultime news

Il nuovo Erasmus: più semplice, inclusivo e verde

0
Parlamento e Consiglio Europeo hanno raggiunto un accordo sul programma Erasmus+ dell’UE per il 2021-2027.

Il Canada e la diversificazione commerciale con l’Asia

0
Nel 2019, le società canadesi hanno investito più di 3,8 miliardi in Indonesia imparando a conoscere le opportunità di tale mercato.

UK-Messico: il nuovo accordo commerciale di continuità

0
Regno Unito e Messico fermano i dazi sulle esportazioni di numerosi tipi di merce in attesa di un trattato più dettagliato

Smart Money: il sostegno per le startup innovative

0
Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto che definisce le modalità attuative degli interventi riuniti nel nome di Smart Money.

Formazione condivisa: accordo MACTT-OBOR

0
Formazione e internazionalizzazione sono i punti chiave dell’accordo raggiunto tra gli istituti OBOR e MACTT.

Economia

Il nuovo Erasmus: più semplice, inclusivo e verde

Parlamento e Consiglio Europeo hanno raggiunto un accordo sul programma Erasmus+ dell’UE per il 2021-2027.

Il Canada e la diversificazione commerciale con l’Asia

Nel 2019, le società canadesi hanno investito più di 3,8 miliardi in Indonesia imparando a conoscere le opportunità di tale mercato.

UK-Messico: il nuovo accordo commerciale di continuità

Regno Unito e Messico fermano i dazi sulle esportazioni di numerosi tipi di merce in attesa di un trattato più dettagliato

Smart Money: il sostegno per le startup innovative

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto che definisce le modalità attuative degli interventi riuniti nel nome di Smart Money.

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -