Gara invalida se mancano i costi di lavoro e sicurezza

-

- Advertisment -

È quanto emerge in merito alla gestione di una procedura di gara dalla sentenza n. 1680/19, pubblicata dalla quarta sezione dal Tar Lombardia, che evidenzia quanto indicato come obbligo dall’articolo 95, comma decimo, del codice degli appalti.

Nel caso specifico un raggruppamento temporaneo d’impresa vincitore della gara ha avuto la peggio contro un’azienda ricorrente, che è riuscita a invalidare la procedura per il rifornimento di attrezzature informatiche di una scuola pubblica.

Nemmeno il soccorso istruttorio, ossia il termine di 10 o 15 giorni per mettersi in regola con i documenti necessari, risulta percorribile in questo ricorso, trattandosi di un caso in cui l’indicazione del costo del personale e delle spese per prevenire gli infortuni è obbligatoria.

Nel servizio di locazione di prodotti informatici, infatti, la consegna del prodotto prevista dalla gara non corrisponde alla sua frubilità immediata dato che sono necessarie operazioni ulteriori per il funzionamento delle apparecchiature e la loro manutenzione: e in situazioni come questa l’azienda deve indicare con la massima chiarezza le spese che intende sostenere per compensare il lavoro dei suoi dipendenti o collaboratori.

Ultime news

Lavoratrice vessata dai colleghi: il datore dovrà risarcirla

0
La Corte di Cassazione riconosce il dovere di mantenere un ambiente sereno

Bonus 110%: il peso di burocrazia e restrizioni

0
Il Consiglio Nazionale Ingegneri lancia l’allarme alla luce di una analisi di dettaglio sul mercato degli interventi agevolati dall’Ecobonus e dal Sismabonus.

Le nuove opportunità del mercato spagnolo per le imprese italiane

0
Nel Paese sono attivi interessanti strumenti di internazionalizzazione a favore delle imprese interessate al mercato spagnolo.

Malta concede la prima licenza per produrre cannabis

0
L'isola del Mediterraneo punta ad attirare nuovi investimenti nel settore

Veneto: contributi alle PMI per la ripresa del turismo

0
Il bando della Regione a sostegno delle reti di impresa, associazioni e consorzi

Economia

Le nuove opportunità del mercato spagnolo per le imprese italiane

Nel Paese sono attivi interessanti strumenti di internazionalizzazione a favore delle imprese interessate al mercato spagnolo.

Malta concede la prima licenza per produrre cannabis

L'isola del Mediterraneo punta ad attirare nuovi investimenti nel settore

Veneto: contributi alle PMI per la ripresa del turismo

Il bando della Regione a sostegno delle reti di impresa, associazioni e consorzi

Brexit: regole commerciali e attività doganali

Gli operatori che effettuano cessioni verso il Regno Unito potranno recarsi presso gli Uffici delle dogane e capire le nuove regole doganali.

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -