27.9 C
Rome
venerdì, Aprile 19, 2024
spot_imgspot_img

Resto al Sud: rinnovati gli incentivi con tre novità

-

- Advertisment -

Sono tre le novità che ampliano la platea dei beneficiari di Resto al Sud, l’incentivo che finanzia con un massimo di 200.000 euro l’avvio di nuove attività imprenditoriali.

Resto al Sud è l’incentivo, gestito da Invitalia, che sostiene la nascita di nuove piccole imprese nelle regioni del Mezzogiorno, attraverso un contributo a fondo perduto e una parte di finanziamento bancario.

Partito nel gennaio 2017, con una dotazione finanziaria di 1.250 milioni di euro, Resto al Sud ha già supportato la nascita di oltre 4.000 nuove imprese attraverso gli incentivi forniti ai beneficiari.

Di recente le agevolazioni sono state estese ai liberi professionisti, agli under 46 (prima il limite era 36 anni non compiuti) e alle aree del Centro Italia colpite dai terremoti del 2016 e 2017.

Questi tre brevi video ti aiuteranno a capire meglio quali sono i requisiti richiesti ai nuovi potenziali destinatari dei finanziamenti.

Estensione del finanziamento ai professionisti
Estensione dei finanziamenti agli Under 46
Estensione al cratere sismico del Centro Italia

Ultime news

Assomalta - Apertura sede di Rappresentanza Napoli

ASSOMALTA rafforza il legame tra Italia e Malta con l’apertura di una sede di...

Tra gli obiettivi dell'associazione, quello di far diventare la nuova sede di Napoli, un hub operativo tra Italia e Malta, per rafforzare scambi commerciali e collaborazioni nel settore dello shipping e oltre.
Interreg Europe Cooperazione regionale 2024 - Imprese del Sud

Interreg Europe – Terzo bando per progetti di cooperazione regionale

0
Il bando sostiene progetti volti a migliorare l’attuazione delle politiche di sviluppo e la cooperazione regionale dei partner coinvolti.
Digital Service Act (DSA) 2024 - Imprese del Sud

Il Digital Service Act (DSA): verso un internet più sicuro e trasparente

Regolamentazione UE per un internet più sicuro. Scopri gli obblighi, la protezione degli utenti e gli impatti sulle big tech previsti nel DSA.
Diplomi facili nuove regole 2024 - Imprese del Sud

Diplomi facili. In arrivo le nuove Direttive.

Le nuove normative sul rilascio dei diplomi, imporranno limiti agli anni in uno, registro elettronico obbligatorio, regole per il sostegno e l'ammissione di docenti stranieri.
Interreg Euro-MED secondo bando 2024 - Imprese del Sud

Interreg Euro-MED: aperto il secondo bando 2024

Nel prossimo bando Interreg Euro-MED saranno finanziati progetti che contribuiscono alla transizione verde e digitale del territorio interessato dal programma
spot_img

Economia

ASSOMALTA rafforza il legame tra Italia e Malta con l’apertura di una sede di Rappresentanza a Napoli.

Tra gli obiettivi dell'associazione, quello di far diventare la nuova sede di Napoli, un hub operativo tra Italia e Malta, per rafforzare scambi commerciali e collaborazioni nel settore dello shipping e oltre.

Interreg Europe – Terzo bando per progetti di cooperazione regionale

Il bando sostiene progetti volti a migliorare l’attuazione delle politiche di sviluppo e la cooperazione regionale dei partner coinvolti.

Il Digital Service Act (DSA): verso un internet più sicuro e trasparente

Regolamentazione UE per un internet più sicuro. Scopri gli obblighi, la protezione degli utenti e gli impatti sulle big tech previsti nel DSA.

Interreg Euro-MED: aperto il secondo bando 2024

Nel prossimo bando Interreg Euro-MED saranno finanziati progetti che contribuiscono alla transizione verde e digitale del territorio interessato dal programma
- Advertisement -spot_img