21.8 C
Rome
mercoledì, Giugno 29, 2022
spot_imgspot_img

Perché partecipare al CETA Business Forum

E' in arrivo l'evento fieristico internazionale dedicato allo sviluppo di un nuovo network tra UE e Canada

-

- Advertisment -

Il 22-23 Giugno arriva la prima edizione del CETA Business Forum, il grande evento internazionale dedicato allo sviluppo di una rete di relazioni tra imprese, professionisti, associazioni e istituzioni appartenenti agli Stati membri dell’Unione Europea e al Canada.

Per un evento di business si tratta di focus unico nel suo genere, che prende ispirazione dall’entrata in vigore dell’accordo di libero scambio CETA (Comprehensive Economic Trade Agreement) che ha abbattuto una serie di barriere tra il mercato europeo e quello canadese, facendo volare gli scambi commerciali con l’abbattimento dei dazi.

Ma CETA non significa solo export: significa ampliare l’orizzonte delle opportunità offerte dagli appalti pubblici, collaborare in attività di ricerca e innovazione, sviluppare nuove proposte formative, creare partnership e collaborazioni di vario genere in settori chiave che rappresentano il futuro della nostra economia: come la Green Economy, l’Intelligenza Artificiale, l’agroalimentare, l’impresa femminile, e molto altro.

Il CETA per la sua prima edizione si presenta in una versione interamente virtuale, grazie a una piattaforma che riprodurrà fedelmente gli spazi di una fiera internazionale, con la presenza di una hall di ingresso, due sale conferenza e spazi espositivi per presentare le proprie attività e organizzare incontri B2B.

Partecipare a questo evento significa entrare a fare parte di un network che resterà permanente, e che negli anni successivi si rinnoverà anche in presenza.

Non resta dunque che collegarsi al sito www.cetabusinessforum.com, trovare il pacchetto di partecipazione più adatto alla propria attività o alla propria esperienza professionale (visitatore semplice, espositore, partner, media parter, sponsor) e registrarsi per entrare a far parte di questa grande rete internazionale.

spot_imgspot_img
Scopri l'offertaMedia partner

Ultime news

imprese servizi

Cresce il fatturato delle imprese di servizi

Nel primo trimestre 2022 l’indice destagionalizzato del fatturato dei servizi cresce del 2,8% rispetto al trimestre precedente; l’indice generale grezzo registra un aumento, in...
bundestag

C’è l’accordo: Germania verso la ratifica del CETA

I tre partiti della coalizione di governo in Germania si sono accordati giovedì scorso per ratificare l'accordo di libero scambio CETA tra l'Unione Europea...
ceta business forum

Il grande successo del CETA Business Forum: ora via al network UE-Canada

Oltre 500 partecipanti (60% europei e 40% canadesi), 50 relatori e più di 30 partner ufficiali provenienti dall'Unione Europea e dal Canada: sono questi...
sviluppo coesione

Fondo Sviluppo e Coesione 2021-2027: le aree tematiche

La programmazione del ciclo 2021-2027 del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (leggi che cos'è) giunge in una fase di forte mobilitazione per...
arif virani

CETA Business Forum: la seconda giornata di incontri

E' iniziata con grande entusiasmo la prima edizione del CETA Business Forum. L'evento di matching online dedicato allo sviluppo di scambi e opportunità tra...
spot_img

Economia

C’è l’accordo: Germania verso la ratifica del CETA

I tre partiti della coalizione di governo in Germania si sono accordati giovedì scorso per ratificare l'accordo di libero...

Fondo Sviluppo e Coesione 2021-2027: le aree tematiche

La programmazione del ciclo 2021-2027 del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (leggi che cos'è) giunge in una...

Al via gli incentivi per le imprese creative

Al via il Fondo del Ministero dello sviluppo economico che incentiva le piccole e medie imprese creative a promuovere...

Nuovo bando canadese per l’innovazione accelerata dei materiali

Il Consiglio Nazionale delle Ricerche Canada (NRC) lancia un bando nell'ambito dei programmi Materials for Clean Fuels and Artificial...
- Advertisement -spot_img