16 C
Rome
mercoledì, Settembre 28, 2022
spot_imgspot_img

Nuovi bandi per la fotografia e l’arte contemporanea

A disposizione 3,3 milioni per imprenditori culturali e artisti

-

- Advertisment -

Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo promuove due bandi per 3,3 milioni di euro complessivi dedicati alla creatività contemporanea: Piano dell’Arte Contemporanea (PAC) e Strategia Fotografia 2020. “Con questi bandi – ha dichiarato il Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo Dario Franceschini – si potenzia il sostegno e la promozione della creatività italiana contemporanea, capace di offrire chiavi di lettura innovative al reale che ci circonda e di sviluppare una visione critica”.

Il Piano dell’Arte Contemporanea (PAC), del valore di 2 milioni di euro, è bandito dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea, in collaborazione con la Direzione Generale Musei, per finanziare proposte per incrementare le collezioni pubbliche di arte contemporanea, sostenere le committenze pubbliche di nuove opere di artisti affermati o mid-career, anche site specific, capaci di valorizzare i luoghi e le collezioni degli Istituti committenti e promuovere la valorizzazione di donazioni di opere contemporanee. Le proposte, che potranno essere realizzate da tutti i musei, i parchi archeologici e i luoghi della cultura pubblici italiani, anche attraverso la costituzione di reti, dovranno essere in grado di dimostrare una progettualità nel campo del contemporaneo e dovranno pervenire, secondo le modalità previste dal bando, entro la scadenza del 18 dicembre.

Strategia Fotografia 2020, del valore di 1,3 milioni di euro, verrà sempre bandito dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea e sarà dedicato alla cura del patrimonio fotografico, da compiere attraverso il sostegno all’incremento delle collezioni fotografiche, alla committenza pubblica di opere di autori, affermati, mid-career o emergenti, agli interventi di conservazione sul patrimonio fotografico presente nelle collezioni pubbliche, all’organizzazione di eventi, manifestazioni, mostre e festival dedicati alla promozione, allo sviluppo, alla diffusione e alla conoscenza della fotografia italiana e internazionale. Le proposte dovranno pervenire, secondo le modalità indicate dal bando, entro la scadenza del 27 novembre e potranno essere presentate da musei, istituti, raccolte, archivi pubblici, anche gestiti da enti privati senza fine di lucro, da fondazioni, enti, associazioni, impegnati nella promozione della fotografia a livello nazionale e internazionale.

Euromed International Trade fornisce supporto per l’accesso ai finanziamenti tramite la partecipazione a bandi nazionali ed europei. Per richiedere una consulenza compilare il seguente form:

  • Contattaci per info

  • Ultime news

    nautica da diporto bonus sud

    Nautica da diporto, chiarimenti per il bonus SUD

    Pubblicati i chiarimenti per la nautica da diporto, da parte dell'Agenzia delle Entrate, per usufruire dell'agevolazione fiscale.
    Appalti aggregazione stazioni appaltanti

    Appalti, i comuni dovranno unirsi nelle aggiudicazioni

    Resteranno attive solo 12.000 tra stazioni appaltanti e centrali di committenza, per l'aggiudicazione degli appalti.
    Console generale d'Italia Luca Zelioli

    Canada. Insediato il nuovo Console Generale d’Italia

    Originario di Reggio Emilia, Luca Zelioli è il nuovo Console generale d'Italia che si è insediato a Toronto.

    L’Unione europea e le interferenze nel commercio internazionale

    Un nuovo strumento anti-coercizione dell'Europa per difendere il commercio internazionale dall'interferenza di stati esteri.
    Inail Costo del lavoro Aumento Luglio 2022

    INAIL. Il Governo aumenta i premi

    A partire da luglio 2022, i premi Inail sono diventati più cari per le Imprese. Stangata sul costo del lavoro da parte del Governo.
    spot_img

    Economia

    Appalti, i comuni dovranno unirsi nelle aggiudicazioni

    Resteranno attive solo 12.000 tra stazioni appaltanti e centrali di committenza, per l'aggiudicazione degli appalti.

    Canada. Insediato il nuovo Console Generale d’Italia

    Originario di Reggio Emilia, Luca Zelioli è il nuovo Console generale d'Italia che si è insediato a Toronto.

    L’Unione europea e le interferenze nel commercio internazionale

    Un nuovo strumento anti-coercizione dell'Europa per difendere il commercio internazionale dall'interferenza di stati esteri.

    Il CETA compie 5 anni: sempre più paesi verso la ratifica

    Oggi ricorre il quinto anniversario dell’entrata in vigore provvisoria dell’accordo economico e commerciale globale UE-Canada (CETA). L'accordo rimane un...
    - Advertisement -spot_img