19.5 C
Roma
lunedì, 26 Ottobre 2020

Nasce la Camera di Commercio Rumeno-Maltese. Imprese del Sud tra i promotori

-

- Advertisment -

Alla presenza dei responsabili maltesi della G.R.T.U. di Malta (General Retailers and Traders Union), presso gli uffici di Valletta (Malta), lunedì scorso 8 giugno 2015 si è svolta la cerimonia di fondazione della Chamber of Commerce and Industry Ilfov Rumeno-Maltese.

Imprese del Sud era rappresentata, per l’occasione dalla delegazione di Imprese del Sud – Sannio capeggiata dal Presidente Nazionale Sergio Passariello.

La nuova Camera di Commercio, avrà il compito di rafforzare i rapporti commerciali tra l’Europa dell’Est ed il Mediterraneo, un occasione unica per le Imprese meridionali che potranno beneficiare da un lato della posizione strategica della Romania in Europa, dall’altro della capacità organizzativa e fiscale di Malta nonché dei rapporti ultra secolari con il mondo arabo.

La nuova realtà associativa, apre la strada per incrementare il business tra i membri delle rispettive nazioni in vari settori tra cui il turismo, il commercio in generale e degli investimenti. Si è anche convenuto che le due parti collaboreranno in tapping per i fondi UE collettivamente e in modo efficace. 

La cerimonia si è aperta con la presentazione della mission della Camera di Commercio, seguita dall’intervento del Direttore Generale della SATA BANK di Malta, che ha deciso di supportare l’iniziativa.

Le conclusioni sono state affidate al Dr. Iulian Moisescu ed alla Dott.ssa Mihala Gina, Presidente della Camera di Commercio, che hanno invitato tutti i presenti alla serata di gala che si è tenuta la sera, presso l’hotel Sant’Antonio di Buggiba in Malta.

 

- Advertisement -

Ultime news

Nuove restrizioni: le attività economiche coinvolte

0
Un riepilogo delle misure che vanno a colpire le attività economiche

L’innovazione di Israele e i droni per il Mediterraneo

0
Le operazioni di controllo avverranno con dei droni nel Mediterraneo, dopo i primi test positivi effettuati sull'isola greca di Creta.

Bandi per l’impresa: “Quando il Click Day è anticostituzionale”

0
L'intervento di Dhebora Mirabelli, Presidente di Confapi Sicilia: "Questo tipo di bandi umiliano gli imprenditori che non riescono in 7 secondi a presentare l’istruttoria. Servono regole eque e meritocratiche”.

Agevolazioni per le cooperative agricole italiane

0
Sostenere la liquidità delle cooperative agricole italiane colpite dalle misure restrittive imposte dal governo per limitare la diffusione del coronavirus.

Boris Johnson preme per un nuovo accordo commerciale con l’UE

0
Il Ceta come nuovo parametro commerciale di confronto positivo su cui sviluppare i futuri accordi tra Unione Europea e Regno Unito.

Economia

Nuove restrizioni: le attività economiche coinvolte

Un riepilogo delle misure che vanno a colpire le attività economiche

Agevolazioni per le cooperative agricole italiane

Sostenere la liquidità delle cooperative agricole italiane colpite dalle misure restrittive imposte dal governo per limitare la diffusione del coronavirus.

Boris Johnson preme per un nuovo accordo commerciale con l’UE

Il Ceta come nuovo parametro commerciale di confronto positivo su cui sviluppare i futuri accordi tra Unione Europea e Regno Unito.

Vino siciliano: 8 milioni per la promozione sui mercati esteri

C'è tempo fino al 23 Novembre per la presentazione delle domande

Boris Johnson preme per un nuovo accordo commerciale con l’UE

Il Ceta come nuovo parametro commerciale di confronto positivo su cui sviluppare i futuri accordi tra Unione Europea e Regno Unito.

“Italia 2030”, formazione per il futuro sostenibile

Buffagni: “Sviluppo sostenibile ed Economia circolare opportunità per creare nuovi posti di lavoro, avvicinando cittadini e aziende”

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -