19.8 C
Rome
lunedì, Agosto 2, 2021
spot_imgspot_img

Malta concede la prima licenza per produrre cannabis

L'isola del Mediterraneo punta ad attirare nuovi investimenti nel settore.

-

- Advertisment -

Malta ha appena rilasciato la prima licenza per la produzione di cannabis terapeutica. In un recente comunicato ufficiale, il Governo ha confermato che la licenza è stata rilasciata ad una società canadese, Aphria, leader mondiale del settore.

I primi prodotti che saranno realizzati, confezionati e testati dall’azienda saranno fiori di cannabis essiccati, con il prodotto primario che sarà coltivato direttamente in Canada.

Il Ministero delle Imprese e la Segreteria Parlamentare per i Diritti del Consumatore hanno affermato che questa licenza è una pietra miliare importante, che porterà all’esportazione di prodotti di cannabis medicinale da Malta.

Questo investimento diretto estero su Malta ha seguito un processo rigoroso guidato dalla Medicines Authority e dalla Malta Enterprise, le quali hanno assicurato il rispetto delle procedure.

L’autorità maltese ha ispezionato le strutture locali dell’azienda, a Malta e in Canada, per accertare la piena conformità alla Good Manufacturing Practice dell’UE e quindi assicurare la realizzazione di un prodotto farmaceutico ai più alti standard di qualità e sicurezza.

Ma la compagnia canadese non sarà sola per lungo tempo nel proprio settore a Malta, grazie agli sforzi compiuti dal Paese per attirare nuovi investimenti. Un certo numero di altre aziende stanno infatti attraversando l’iter di valutazione dopo aver richiesto la licenza.

spot_imgspot_img
Giovanni Guarise
Giornalista professionista dal 2010, nel corso degli anni da freelance ha dedicato particolare attenzione al mondo della Piccola e Media Impresa, realizzando approfondimenti e focus per diversi quotidiani, e collaborando nelle attività di comunicazione per un'associazione di categoria in Veneto
- Media partner -Media partner

Ultime news

L’appello di UNCI Agroalimentare: “Salviamo la pesca a strascico”

I danni ambientali, il depauperamento delle acque, le compromissioni degli habitat marini, l’alterazione delle biodiversità e lo sfruttamento degli stock ittici hanno un colpevole:...

TruBlo: finanziamenti per sviluppo software e blockchain

0
È stata lanciata la seconda open call del progetto TruBlo, parte dell'iniziativa NGI (Next Generation Internet), che ha l'obiettivo di fornire finanziamenti iniziali per...

Una nuova visione per il turismo europeo green e digitale

0
La competitività del settore è strettamente legata alla sua sostenibilità poiché la qualità delle destinazioni turistiche dipende fondamentalmente dal loro ambiente naturale e dalla loro comunità locale.

Illegittimo il recupero non fondato su gravi incongruenze

0
Risulta illegittimo un recupero fiscale che non sia fondato su gravi incongruenze, le quali devono considerare la storia del contribuente e l'andamento del mercato...

I nuovi bandi Horizon tra spazio, verde e digitalizzazione

0
L’edizione di quest'anno è stata particolarmente importante poiché ha segnato ufficialmente l’avvio di Horizon Europe, il Programma quadro per la R&I europea per il settennio 2021-2027.
spot_img

Economia

TruBlo: finanziamenti per sviluppo software e blockchain

È stata lanciata la seconda open call del progetto TruBlo, parte dell'iniziativa NGI (Next Generation Internet), che ha l'obiettivo...

Una nuova visione per il turismo europeo green e digitale

La competitività del settore è strettamente legata alla sua sostenibilità poiché la qualità delle destinazioni turistiche dipende fondamentalmente dal loro ambiente naturale e dalla loro comunità locale.

I nuovi bandi Horizon tra spazio, verde e digitalizzazione

L’edizione di quest'anno è stata particolarmente importante poiché ha segnato ufficialmente l’avvio di Horizon Europe, il Programma quadro per la R&I europea per il settennio 2021-2027.

Appalti pubblici: l’UE invita alla rivoluzione

La Commissione europea ha proposto un documento di orientamento che illustra gli aspetti che gli acquirenti pubblici dovrebbero conoscere...
- Advertisement -spot_img