7.2 C
Rome
venerdì, Febbraio 3, 2023
spot_imgspot_img

Le imprese turistiche ai tempi del coronavirus

L'approfondimento di Imprese del Sud nel settore turistico. Abbiamo intervistato Agostino Ingenito, Presidente ABBAC.

-

- Advertisment -

Gli effetti economici sono ancora tutti da dispiegarsi e la prossima Pasqua sarà il primo test che rischia di avere un’onda lunga sul turismo con danni notevoli per i nostri flussi“: così dichiara il presidente Abbac e coordinatore nazionale Otei, Agostino Ingenito, a commento delle conseguenze dell’emergenza coronavirus per le imprese turistiche.

Fin da subito abbiamo chiesto di essere ascoltati ed intervenire nel confronto con il Governo. Il primo decreto che sospende il versamento dei contributi previdenziali per le imprese turistiche e i rimborsi previsti e voucher per agenzie e strutture ricettive alberghiere sono senz’altro un primo passo verso il sostegno del nostro settore ma non possono essere ritenuti sufficienti soprattutto per il settore come il nostro fatto da piccolissime strutture ricettive gestite da mini imprese e nella maggior parte di famiglie che vivono di un’integrazione del reddito che è spesso anche l’unico reddito familiare” aggiunge il presidente Abbac Ingenito.

Ecco perché il decreto non è sufficiente. Sarebbe necessario che il Governo individuasse una modalità di autentico sostegno al reddito per migliaia di famiglie che altrimenti non sapranno come affrontare questa onda lunga di mancate risorse per flussi turistici che ormai sembrano compromessi. Lo sconsiglio effettuato ai viaggiatori di mezzo mondo verso il nostro Paese seppur giustificabile, vista la situazione in alcune zone, rischia di mettere in discussione anche la prossima stagione estiva.

Ecco perché l’auspicio – conclude Ingenito – è che il Governo nei prossimi incontri previsti con la nostra categoria ci offra un supporto concreto. Pendiamo a crediti di imposta, sospensione utenze, un sostegno al reddito familiare e soprattutto un’azione decisiva e forte, dopo la prima fase emergenziale, per un rilancio e proposte vantaggiose per supportare il turismo internazionale ed interno.”

In queste ore continuano gli incontri che il Presidente Abbac e Otei terrà con la filiera istituzionale e le maggiori reti imprenditoriali del settore.

Ultime news

Crisi di impresa cartella nulla - Imprese del sud

Cartella nulla, se l’azienda ha avviato il procedimento della crisi d’impresa

Pretesa dell'Agenzia della riscossione per debiti fiscali ritenuta ridondante poiché i debiti sono già stati inclusi nell'accordo omologato della crisi d'Impresa.
Vino Canada Irlanda etichette salute imprese del sud

Vino: dopo l’Irlanda è il Canada a metterlo al bando.

Il Canadian Centre on Substance Use and Addiction (CCSA) del Canada ha pubblicato recentemente nuove linee guida sull'alcol, raccomandando di ridurre il consumo di...
Fondimpresa Abruzzo nuovo presidente

Fondimpresa Abruzzo. Luciano De Remigis nominato nuovo presdiente

Cambio ai vertici dell’Articolazione Abruzzese di Fondimpresa - Fondo interprofessionale per la formazione continua di Confindustria, Cgil, Cisl e Uil.
Direttiva sustainability reporting - Imprese del Sud

Entrata in vigore la direttiva Corporate Sustainability Reporting 

0
La nuova direttiva europea rivede, amplia e rafforza le norme introdotte inizialmente dalla direttiva sulla comunicazione di informazioni non finanziarie.
Smart working iscritto aire fisco

Fisco, iscritto AIRE. Conta la residenza.

Anche se iscritto AIRE, il contribuente paga le tasse, nel luogo di residenza effettiva.
spot_img

Economia

Vino: dopo l’Irlanda è il Canada a metterlo al bando.

Il Canadian Centre on Substance Use and Addiction (CCSA) del Canada ha pubblicato recentemente nuove linee guida sull'alcol, raccomandando...

Codice appalti: La revisione prezzi dei contratti “alla francese”

Il Parlamento discute la possibilità di introdurre un meccanismo di revisione prezzi "alla francese" obbligatorio per tutti i contratti in caso di eventi imprevedibili.

Marche: Stati generali dell’internazionalizzazione

Le Marche ospiteranno gli Stati Generali dell'Internalizzazione dal 16 al 19 giugno a Casale di Colli del Tronto (Ascoli Piceno).

Corte Suprema irlandese. La procedura di ratifica del CETA è incostituzionale

La Corte Suprema irlandese ha dichiarato che gli emendamenti sarebbero necessari per conferire ai tribunali irlandesi il potere di...
- Advertisement -spot_img