8 C
Rome
venerdì, Gennaio 28, 2022
spot_imgspot_img

La certezza giuridica contro l’affermazione dell’italian sounding

La Giustizia dell'Unione Europea verso l'affermazione di una certezza giuridica contro la contraffazione dei prodotti di eccellenza.

-

- Advertisment -

Contrastare la falsificazione del Made in Italy attraverso l’affermazione di una certezza giuridica internazionale è tematica da decenni al centro del dibattito delle categorie imprenditoriali della nostra Penisola e di altri produttori eccellenti europei. I prodotti con indicazione di origine protetta (DOP) sono tutelati anche quando l’usurpazione e l’evocazione della denominazione e il conseguente atto di parassitismo commerciale è compiuto a vantaggio di un prodotto o di un servizio diverso. È quanto stabilito dalle conclusioni dell’avvocato generale della Corte di Giustizia dell’Unione Europea emesse il 29 aprile 2021, a seguito della sollecitazione formulata da un Tribunale spagnolo che deve pronunciarsi su un caso di richiesta di protezione della proprietà industriale intentata dal Comitato interprofessionale del vino Champagne.

La vicenda evidenzia l’importanza di intraprendere azioni di certezza giuridica, soffermando l’attenzione dei produttori e degli imprenditori sulla scelta degli strumenti di tutela più adeguati tra la registrazione di denominazioni di origine, indicazioni geografiche e marchi. Chi esporta prodotti agroalimentari di qualità “Made in Italy” si trova spesso a dover affrontare e denunciare episodi di contraffazione e concorrenza sleale da parte di merci usurpative, ingannevoli e di “Italian sounding”, provenienti anche da paesi extraeuropei privi di tutele specifiche per le denominazioni di origine e le indicazioni geografiche. L’apertura ai mercati esteri e la promozione dei propri prodotti sui mercati esteri rappresenta un’opportunità irrinunciabile per i prodotti agroalimentari italiani d’eccellenza, che da qualche decennio vedono crescere le esportazioni sia verso l’Europa che verso i paesi extraeuropei.

INFOGRAFICA - DOP, IGP e STG | Il Mio CiboI produttori italiani e i consorzi di tutela devono quindi dotarsi di strumenti e strategie di difesa dalle contraffazioni e dalle merci ingannevoli che erodono il fatturato dei prodotti originali e ne danneggiano l’immagine. Una corretta consulenza e lo sviluppo all’interno delle società di  conoscenze e competenze sono le chiavi per la crescita personale e professionale dei singoli, dello sviluppo culturale, sociale ed economico del territorio e delle imprese. 

spot_imgspot_img
Domenico Letizia
Giornalista.
Scopri l'offertaMedia partner

Ultime news

fondo sace simest

Fondo SACE SIMEST: quasi un miliardo alle Pmi

0
Il fondo per l'internazionalizzazione gestito da Simest ha finora incassato 6.500 domande di agevolazione per 912 milioni di euro circa.
Menotti Lippolis

Menotti Lippolis: “L’Italia rischia di perdere l’occasione del PNRR”

L'intervento del presidente di Confindustria Brindisi, Gabriele Menotti Lippolis, al quotidiano economico e finanziario Borsen-Zeitung.

MACTT rilancia il corso online di Europrogettazione

E' disponibile online il nuovo Corso di Europrogettazione promosso dalla MACTT (Mediterranean Academy of Culture, Technology and Trade): quindici ore di lezione con esperti...

Istruzione: un passaporto per l’innovazione e il successo

0
Mentre la disoccupazione continua a seguire una curva ascendente, una grande maggioranza di aziende si lamenta della carenza di talenti, avendo difficoltà a trovare...

ASCAME e WestMED: alleanza per l’economia blu

ASCAME e WestMED hanno firmato un memorandum d'intesa con l'obiettivo di creare una collaborazione nella promozione dell'economia blu
spot_img

Economia

Fondo SACE SIMEST: quasi un miliardo alle Pmi

Il fondo per l'internazionalizzazione gestito da Simest ha finora incassato 6.500 domande di agevolazione per 912 milioni di euro circa.

Competitività, digitalizzazione ed economia circolare: il bando per le Pmi del Veneto

Sostenere la competitività, la digitalizzazione e l'economia circolare: è l'obiettivo del nuovo bando della Regione Veneto per le Pmi.

Euromed presenta il “Voucher Internazionalizzazione”

Euromed International Trade presenta il nuovo Voucher Internazionalizzazione, rivolto a tutte le imprese che nel 2022 intendono avviare un...

Sustainability Partnerships: il bando per le Pmi

È aperto il bando “Sustainability Partnerships for SMEs adopting more sustainable practices”, promosso dall'Agenzia esecutiva del Consiglio europeo dell'innovazione...
- Advertisement -spot_img