22.8 C
Rome
lunedì, Giugno 21, 2021
spot_imgspot_img

Il ministro Bratusek favorevole a ferrovia veloce tra Lubiana e Maribor

-

- Advertisment -spot_img

Novità dal mondo dei trasporti in Slovenia.

Secondo quanto riportato dall’Agenzia Stampa “Agenzia Nova“, il vicepremier e ministro delle Infrastrutture della Slovenia Alenka Bratusek ha dichiarato che sta lavorando all’idea di un progetto per la costruzione di una linea ferroviaria rapida tra le due principali città del paese, la capitale Lubiana e Maribor.

Bratusek ha aggiunto che intende lavorare per assicurare connessioni veloci tra la Slovenia e tante altre città europee.

Secondo il ministro, quella delle connessioni è una priorità strategica per l’economia della Slovenia

Una realtà da non sottovalutare.

Ultime news

Premio Mediterraneo della Sostenibilità: aperte le candidature

0
Un'ottima opportunità per numerose imprese del Sud Mediterraneo arriva dalla prima edizione di WeMed, il Premio Mediterraneo per la Sostenibilità, un'iniziativa faro della strategia...

La rinascita del Messico con gli accordi commerciali

0
Tra le opere più importanti ricordiamo il “Treno Maya”, linea ferroviaria da oltre 1.500 chilometri.
fuga_italia

Italia, il “Bel Paese” per anziani e garantiti: e i giovani scappano

0
Nel 2020, in Italia, nonostante la pandemia è aumentata la soddisfazione per la vita nel complesso. Lo certifica l’Istat con il report La soddisfazione...
criptovalute

Critpovalute a rischio riciclaggio: il fisco USA vuole i dati

0
Gli Stati Uniti hanno reso obbligatorio segnalare all'Agenzia delle Entrate le operazioni in criptovalute che valgono più di 10 mila dollari. L'iniziativa fa parte...

Commercio Italia-Stati Uniti durante la pandemia: i numeri

0
Sono diverse le attività, che impegnano le imprese italiane, che hanno subito una cancellazione dagli organizzatori e che sono riprogrammate in formato digitale.
spot_img

Economia

La rinascita del Messico con gli accordi commerciali

Tra le opere più importanti ricordiamo il “Treno Maya”, linea ferroviaria da oltre 1.500 chilometri.

Commercio Italia-Stati Uniti durante la pandemia: i numeri

Sono diverse le attività, che impegnano le imprese italiane, che hanno subito una cancellazione dagli organizzatori e che sono riprogrammate in formato digitale.

IDE e filiere: il connubio vincente per l’Italia

Gli Investimenti Diretti Esteri (IDE) continuano a crescere e si confermano l'elemento chiave per il rilancio economico del Paese....

Aria di rilancio per i distretti industriali del Veneto

Formazione, innovazione e reshoring sono i tre assi per la ripartenza dei distretti italiani e l'esempio del Veneto può rappresentare un caso studio di eccellenza.

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -spot_img