25.3 C
Rome
lunedì, Maggio 17, 2021
spot_imgspot_img

Il fondo Simest 2021 per l’internazionalizzazione

Si rinnovano le opportunità di finanziamento agevolato per la ripartenza delle imprese dopo la pandemia

-

- Advertisment -spot_img

La legge di Bilancio 2021 ha confermato il rifinanziamento del Fondo per l’export e l’internazionalizzazione di 1,5 miliardi di euro. La Manovra ha assegnato al una dotazione di 1.085 milioni di euro per l’anno 2021 e di 140 milioni di euro per ciascuno degli anni 2022 e 2023. L’operatività è stata estesa anche ai Paesi dell’Unione Europea. 

Le domande di finanziamento a tasso agevolato possono ora essere presentate per progetti in mercati UE o extra UE. Un toccasana per le imprese interessate ad intraprendere nuovi progetti e visioni di internazionalizzazione ed export dopo i mesi più duri della pandemia.

Definire il progetto, sviluppare la rete, presentarlo e gestirlo, nel rispetto delle procedure stabilite dalla manovra 2021 può rappresentare un momento di rinnovato slancio per le realtà aziendali della nostra Penisola. Inoltre, ci sono 300 milioni di euro che sono destinati alla concessione di quote di finanziamento a fondo perduto. Per la quota dei finanziamenti concessi a fondo perduto, la Manovra 2021 ha previsto ulteriori 465 milioni di euro per l’anno 2021 e 60 milioni di euro per ciascuno degli anni 2022 e 2023.

Le Imprese nazionali organizzatrici di eventi fieristici di rilievo internazionale potranno così accedere direttamente ai finanziamenti agevolati in regime “de minimis”. Risulta pertanto importante ricevere una consulenza efficace e l’accesso alle informazioni cardine per poter svolgere la propria attività nel migliore dei modi e con semplicità per aprire la porta del proprio business ai finanziamenti agevolati. A tal riguardo, il network internazionale di business e internazionalizzazione Euromed International Trade fornisce una prima consulenza gratuita, riuscendo così ad individuare le necessità e le opportunità più congeniali alle esigenze aziendali.

Monitorare costantemente tutte le opportunità di finanziamento agevolato ed a fondo perduto gestiti dalle autorità nazionali, regionali e delle camere di commercio è una condizione essenziale per le promozione della rete internazionale del business e le realtà societarie italiane con Euromed Interntational Trade possono accedere ad una nuova idea di sviluppare impresa, definire progetti e accedere a finanziamenti agevolati. Ricordiamo anche che dallo scorso 9 dicembre 2020 è attivo un nuovo finanziamento agevolato: “Patrimonializzazione a supporto del sistema fieristico” che, grazie a Simest, può ampliare le opportunità delle imprese al settore nazionale delle fiere.

Va ricordato che gli Enti fieristici italiani e le Imprese nazionali organizzatrici di eventi fieristici di rilievo internazionale potranno accedere direttamente ai finanziamenti agevolati in regime “de minimis” a valere sull’apposita sezione del Fondo 394/81, con cofinanziamenti a fondo perduto in regime di Temporary Framework a valere sul Fondo di Promozione Integrata. L’importo del finanziamento agevolato può arrivare fino a 10 milioni di euro.

Euromed International Trade aiuta a fornire una vasta gamma di servizi e soluzioni fortemente personalizzate, condividendo le piattaforme di comunicazione più importanti nel circuito nazionale e del Mediterraneo.

spot_imgspot_img
Domenico Letiziahttps://www.domenicoletizia.it/
Giornalista, scrive per il quotidiano "L’Opinione delle Libertà", e analista economico e geopolitico. Ricercatore e social media manager del “Water Museum of Venice”, membro della Rete Mondiale UNESCO dei Musei dell’Acqua. Responsabile alla Comunicazione per numerose società di consulenza e internazionalizzazione.
- Partner -spot_img
- Media partner -Media partner

Ultime news

Le ZES e gli strumenti innovativi per la crescita dei territori

0
Obiettivo del governo è quello di agevolare gli investimenti nelle ZES non solo in termini di convenienza, ma anche in facilità e velocità delle procedure burocratiche.
ue_usa

Disputa Airbus-Boeing: UE e USA sospendono i dazi

0
L’Unione Europea e gli Stati Uniti hanno concordato di sospendere per un periodo di quattro mesi tutti i dazi sulle esportazioni legati alla disputa tra Airbus e Boeing.
ismea_agricoltura

Nuovi incentivi ISMEA per gli agricoltori del domani

0
Nell’ambito delle politiche di sviluppo del settore agricolo e agroalimentare, ISMEA concede agevolazioni.

Opportunità della green economy: il webinar di ANIMA

0
Sono 188 i Paesi del mondo, oltre all'Unione Europea, che hanno ratificato l'accordo di Parigi per combattere il riscaldamento globale. Il loro impegno è...

JTM: il programma di sostegno per la transizione green

0
Just Transition Mechanism (JTM) è uno strumento chiave per garantire che la transizione verso un'economia climaticamente neutra avvenga in modo equo e non lasci indietro nessuno.
spot_img

Economia

Le ZES e gli strumenti innovativi per la crescita dei territori

Obiettivo del governo è quello di agevolare gli investimenti nelle ZES non solo in termini di convenienza, ma anche in facilità e velocità delle procedure burocratiche.

Nuovi incentivi ISMEA per gli agricoltori del domani

Nell’ambito delle politiche di sviluppo del settore agricolo e agroalimentare, ISMEA concede agevolazioni.

JTM: il programma di sostegno per la transizione green

Just Transition Mechanism (JTM) è uno strumento chiave per garantire che la transizione verso un'economia climaticamente neutra avvenga in modo equo e non lasci indietro nessuno.

La certezza giuridica contro l’affermazione dell’italian sounding

La Giustizia dell'Unione Europea verso l'affermazione di una certezza giuridica contro la contraffazione dei prodotti di eccellenza.

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -spot_img