20.3 C
Rome
martedì, Aprile 20, 2021
spot_imgspot_img

Fondo Crescita Sostenibile proroga Bandi Horizon 2020

-

- Advertisment -spot_img

Fondo per la crescita sostenibile: prorogato il bando per progetti di R&S negli ambiti tecnologici individuati dal programma UE Horizon 2020: termini e condizioni di accesso.

Proroga per l’apertura dello sportello relativo al bando FCS (Fondo Crescita Sostenibile): il Ministero dello Sviluppo Economico concede più tempo alle imprese per presentare le domande accesso ai finanziamenti agevolati a favore di progetti di ricerca e sviluppo negli ambiti tecnologici individuati dal programma UE Horizon 2020.

Proroga Bando FCS

Lo slittamento dei termini è stato chiesto dalle imprese stesse per avere a disposizione più tempo per effettuare la corretta compilazione della modulistica e quella per l’invio delle domande. Più in particolare, gli incentivi potranno essere richiesti a partire dal 27 ottobre 2014, invece che dal 30 settembre, come previsto dal decreto direttoriale del 17 settembre 2014.

Fondo Crescita Sostenibile

Ricordiamo che il Bando FCS prevede una dotazione di 300 milioni di euro, di cui il 60% riservato a progetti proposti da PMI. A presentare i progetti di R&S, anche realizzati in collaborazione con organismi di ricerca, possono essere sia imprese singole che associate. Il finanziamento andrà a coprire:

fino al 70% delle spese ammissibili per le piccole imprese;
fino al 60% per le medie imprese;
fino al 50% per le grandi imprese.
Gli investimenti devono essere compresi tra 800 mila e 3 milioni di euro. Il finanziamento agevolato prevede un tasso pari al 20% del tasso di riferimento vigente alla data di concessione, fissato sulla base di quello stabilito dalla Commissione Europea e in ogni caso non potrà essere inferiore allo 0,8%.

Domande

Le imprese potranno iniziare a compilare le domande e i relativi allegati a partire dal 15 ottobre, mentre l’invio delle istanze potrà avvenire a partire dal 27 ottobre, ogni giorno dalle ore 9.00 alle ore 19.00.

Fonte: MiSE

per info Contattaci

Ultime news

Agribusiness: il Marocco è a prova di futuro

0
Lo sviluppo del Marocco passa attraverso un'agricoltura basata su innovazione e sostenibilità. L'argomento è stato affrontato nel corso del webinar Agribusiness in Marocco, che...

La nuova amministrazione USA e la guerra ai paradisi fiscali

0
Sarà necessario dimostrare che la società abbiano versato almeno il 15% di tasse federali

Nuovi sviluppi per il commercio di vini e alcolici nel Regno Unito

0
Le informazioni per gli alcolici sono utilizzate per identificare l'azienda responsabile legale per l'immissione di un prodotto sul mercato.

Criptovalute e tasse: gli obblighi di comunicazione DAC

0
Le criptovalute sono al centro del nuovo piano d’azione promosso dalla Commissione europea per aggiornare la direttiva in materia di cooperazione amministrativa (DAC)

I prodotti agroalimentari reggono alla sfida del commercio estero

0
Le esportazioni dei prodotti agroalimentari italiani sono state dirette per oltre la metà all’interno dell'Europa con la Germania in testa.
spot_img

Economia

Agribusiness: il Marocco è a prova di futuro

Lo sviluppo del Marocco passa attraverso un'agricoltura basata su innovazione e sostenibilità. L'argomento è stato affrontato nel corso del...

La nuova amministrazione USA e la guerra ai paradisi fiscali

Sarà necessario dimostrare che la società abbiano versato almeno il 15% di tasse federali

Nuovi sviluppi per il commercio di vini e alcolici nel Regno Unito

Le informazioni per gli alcolici sono utilizzate per identificare l'azienda responsabile legale per l'immissione di un prodotto sul mercato.

I prodotti agroalimentari reggono alla sfida del commercio estero

Le esportazioni dei prodotti agroalimentari italiani sono state dirette per oltre la metà all’interno dell'Europa con la Germania in testa.

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -spot_img