22.8 C
Rome
lunedì, Giugno 21, 2021
spot_imgspot_img

FashionBiz a Parigi, fervono i preparativi.

-

- Advertisment -spot_img

Sono in corso gli ultimi preparativi a Parigi per la nuova sfilata FashionBiz, l’aggregatore di talenti del Gruppo H2biz che forma e finanzia il percorso di crescita professionale dei giovani designer italiani e li aiuta ad emergere organizzando con cadenza annuale sfilate ed incontri con maison e buyer internazionali.

In  passerella a Parigi saliranno otto giovani stilisti italiani con le loro collezioni di Alta Moda donna realizzate con tessuti innovativi.

FashionBiz ha deciso di rendere strutturale la formula “design & tech“, proposta per la prima volta a Milano a febbraio di quest’anno, che consente ai designer di sperimentare nuovi tessuti tecnologici che si prestano a lavorazioni di alta sartoria.

Luigi De Falco (Presidente H2biz): “Abbiamo deciso di replicare la formula della sfilata di Milano che tanto successo ha riscosso. Una formula che unisce design e tecnologia grazie all’utilizzo di tessuti innovativi. Portiamo in passerella otto giovani talenti che abbiamo selezionato tra oltre 60 candidati, tutti dotati di grandi capacità creative. Alla fine abbiamo scelto quelli più maturi stilisticamente.

Ognuno di loro ha realizzato 6 capi di haute couture donna. Alla sfilata, riservata agli operatori del settore, parteciperanno diversi buyer internazionali e i direttori creativi di alcune maison.

Il nostro impegno per la valorizzazione dei talenti italiani sui mercati internazionali continua senza sosta da 7 anni. Nella sfilata di Parigi del 25 ottobre cercheremo di portare a valore tutto il bagaglio di esperienze accumulato”.

L’appuntamento è per il 25 ottobre 2019 nella sede parigina del Gruppo H2biz, l’accesso alla sfilata è riservata agli operatori del settore.

Comunicato stampa ricevuto da H2biz

Ultime news

È reato di omessa dichiarazione se l’interesse economico è in Italia

Sussiste il reato di omessa dichiarazione, per il contribuente che risiede formalmente in un Paese straniero ma che mantiene il centro vitale degli affari...

Premio Mediterraneo della Sostenibilità: aperte le candidature

0
Un'ottima opportunità per numerose imprese del Sud Mediterraneo arriva dalla prima edizione di WeMed, il Premio Mediterraneo per la Sostenibilità, un'iniziativa faro della strategia...

La rinascita del Messico con gli accordi commerciali

0
Tra le opere più importanti ricordiamo il “Treno Maya”, linea ferroviaria da oltre 1.500 chilometri.
fuga_italia

Italia, il “Bel Paese” per anziani e garantiti: e i giovani scappano

0
Nel 2020, in Italia, nonostante la pandemia è aumentata la soddisfazione per la vita nel complesso. Lo certifica l’Istat con il report La soddisfazione...
criptovalute

Critpovalute a rischio riciclaggio: il fisco USA vuole i dati

0
Gli Stati Uniti hanno reso obbligatorio segnalare all'Agenzia delle Entrate le operazioni in criptovalute che valgono più di 10 mila dollari. L'iniziativa fa parte...
spot_img

Economia

La rinascita del Messico con gli accordi commerciali

Tra le opere più importanti ricordiamo il “Treno Maya”, linea ferroviaria da oltre 1.500 chilometri.

Commercio Italia-Stati Uniti durante la pandemia: i numeri

Sono diverse le attività, che impegnano le imprese italiane, che hanno subito una cancellazione dagli organizzatori e che sono riprogrammate in formato digitale.

IDE e filiere: il connubio vincente per l’Italia

Gli Investimenti Diretti Esteri (IDE) continuano a crescere e si confermano l'elemento chiave per il rilancio economico del Paese....

Aria di rilancio per i distretti industriali del Veneto

Formazione, innovazione e reshoring sono i tre assi per la ripartenza dei distretti italiani e l'esempio del Veneto può rappresentare un caso studio di eccellenza.

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -spot_img