29.2 C
Rome
martedì, Maggio 28, 2024
spot_imgspot_img

Export di tecnologie: la Cina rivede l’elenco

La lista di prodotti soggetti a divieti o restrizioni è stata pubblicata dal Ministero del Commercio di Pechino

-

- Advertisment -

La Cina rimette mano all’elenco dei prodotti tecnologici che sono soggetti a divieti o restrizioni di esportazione. La conferma è arrivata in questi giorni dal Ministero cinese del Commercio, che ha pubblicato la lista aggiornata congiuntamente col Ministero della Scienza e della Tecnologia.

Come riporta Ansa.it, il nuovo elenco, che non veniva riformulato dal 2008, non include quattro prodotti di cui era vietata l’esportazione, tra i quali fertilizzanti microbici e tecnologie di produzione di caffeina.

Dal catalogo sono state rimosse anche cinque voci soggette a restrizioni per l’esportazione: tra queste figurano la tecnologia per i vaccini contro la malattia di Newcastle e la tecnologia relativa a software firewall per la sicurezza informatica.

In totale sono stati invece inseriti nell’elenco 23 articoli soggetti a restrizioni all’esportazione, mentre sono stati rivisti i parametri tecnici di 21 articoli.

 Il Ministero del Commercio afferma che “tutti i trasferimenti di tecnologia all’estero, sia attraverso il commercio, gli investimenti o altri mezzi, devono rispettare rigorosamente i regolamenti di riferimento sull’importazione e l’esportazione di tecnologia del Paese“.

Nella dichiarazione si aggiunge inoltre che “l’elenco punta a standardizzare l’amministrazione dell’esportazione di tecnologia, a promuovere lo sviluppo scientifico e tecnologico, e a rafforzare la cooperazione economica e tecnologica con altri Paesi e tutelare la sicurezza economica della Cina“.

La convinzione del Governo di Pechino è che l’esportazione di tecnologia non solo ottimizza la struttura delle esportazioni della Cina, ma favorisce anche la riqualificazione industriale e lo sviluppo economico di importanti partner commerciali. Per questo il ministero introdurrà più misure per facilitare il commercio di tecnologia e rafforzare la cooperazione internazionale nel campo. 

Ultime news

B7 Summit Italy - Canadian Chamber in Italy

Evento pre-B7 Summit – “AI: the missing piece of the productivity puzzle?”

Partecipa all'evento pre-B7 Summit sul futuro dell'intelligenza artificiale, organizzato dalla Canadian Chamber of Commerce in collaborazione con la Canadian Chamber in Italy. Discuti il futuro dell'IA il 15 Maggio a Roma.
Assomalta - Apertura sede di Rappresentanza Napoli

ASSOMALTA rafforza il legame tra Italia e Malta con l’apertura di una sede di...

Tra gli obiettivi dell'associazione, quello di far diventare la nuova sede di Napoli, un hub operativo tra Italia e Malta, per rafforzare scambi commerciali e collaborazioni nel settore dello shipping e oltre.
Interreg Europe Cooperazione regionale 2024 - Imprese del Sud

Interreg Europe – Terzo bando per progetti di cooperazione regionale

0
Il bando sostiene progetti volti a migliorare l’attuazione delle politiche di sviluppo e la cooperazione regionale dei partner coinvolti.
Digital Service Act (DSA) 2024 - Imprese del Sud

Il Digital Service Act (DSA): verso un internet più sicuro e trasparente

Regolamentazione UE per un internet più sicuro. Scopri gli obblighi, la protezione degli utenti e gli impatti sulle big tech previsti nel DSA.
Diplomi facili nuove regole 2024 - Imprese del Sud

Diplomi facili. In arrivo le nuove Direttive.

Le nuove normative sul rilascio dei diplomi, imporranno limiti agli anni in uno, registro elettronico obbligatorio, regole per il sostegno e l'ammissione di docenti stranieri.
spot_img

Economia

Evento pre-B7 Summit – “AI: the missing piece of the productivity puzzle?”

Partecipa all'evento pre-B7 Summit sul futuro dell'intelligenza artificiale, organizzato dalla Canadian Chamber of Commerce in collaborazione con la Canadian Chamber in Italy. Discuti il futuro dell'IA il 15 Maggio a Roma.

ASSOMALTA rafforza il legame tra Italia e Malta con l’apertura di una sede di Rappresentanza a Napoli.

Tra gli obiettivi dell'associazione, quello di far diventare la nuova sede di Napoli, un hub operativo tra Italia e Malta, per rafforzare scambi commerciali e collaborazioni nel settore dello shipping e oltre.

Interreg Europe – Terzo bando per progetti di cooperazione regionale

Il bando sostiene progetti volti a migliorare l’attuazione delle politiche di sviluppo e la cooperazione regionale dei partner coinvolti.

Il Digital Service Act (DSA): verso un internet più sicuro e trasparente

Regolamentazione UE per un internet più sicuro. Scopri gli obblighi, la protezione degli utenti e gli impatti sulle big tech previsti nel DSA.
- Advertisement -spot_img