7.3 C
Rome
giovedì, Febbraio 2, 2023
spot_imgspot_img

Euromed è membro della Camera di Commercio italiana in Sudafrica

Nuovo importante sodalizio per avvicinare le imprese italiane a un mercato strategico

-

- Advertisment -

Euromed International Trade entra ufficialmente a far parte della Camera di Commercio italiana in Sudafrica, diventando ponte fra i mercati italiani e quelli sudafricani con servizi che puntano ai massimi risultati per le aziende e l’espansione del loro business.

Fondata nel 1983, la Camera di Commercio e Industria italo-sudafricana è da sempre stato un luogo di incontro di grandi menti imprenditoriali italiane. Nei suoi primi anni di attività, la Camera si avvaleva del supporto dei CEO di poche aziende italiane, il cui obiettivo era quello di trovare il modo migliore per fare fronte alle condizioni politiche ed economiche del Sudafrica, spesso soggette a rapidi e continui cambiamenti. Attualmente la Camera conta invece 200 membri, tra i quali appunto Euromed International Trade, e offre supporto a un grande numero di imprese di settori diversi.

Fin dall’inizio del suo operato, affrontando continue sfide e collezionando diversi successi, la Camera ha trovato quindi il modo di crescere e di andare al passo con i tempi, raggiungendo il prestigio di cui ora gode anche attraverso l’organizzazione di eventi che si sono avvalsi del contributo di ospiti di rilievo e svolgendo un ruolo centrale nei primi passi del “Made in Italy” in Sudafrica.

Sergio Passariello, CEO di Euromed International Trade, esprime così la sua soddisfazione: “Questo nuovo sodalizio ci consente di aggiungere un importante tassello al nostro network, coprendo un’area strategica, che da oggi va ad aggiungersi ad altri mercati in cui siamo presenti e attivi, dal Mediterraneo allargato al Canada, fino a Israele e all’estremo oriente. Le aziende italiane, grazie alla nostra rete, possono contare su una gamma sempre più vasta di opportunità e contatti per internazionalizzare la loro azienda, penetrando nei mercati più adatti ai prodotti o servizi che vorranno esportare per continuare a crescere“.

Per ottenere informazioni sui settori economici chiave dell’economia sudafricana e assistenza per valorizzare le migliori opportunità di investimento contatta il team di Euromed International Trade compilando il seguente form.

Giovanni Guarise
Giovanni Guarise
Giornalista professionista dal 2010. Nel corso degli anni da freelance ha dedicato particolare attenzione al mondo della Piccola e Media Impresa con approfondimenti, focus e attività di comunicazione.
Scopri l'offertaMedia partner

Iscriviti alla nostra newsletter

Ultime news

Crisi di impresa cartella nulla - Imprese del sud

Cartella nulla, se l’azienda ha avviato il procedimento della crisi d’impresa

Pretesa dell'Agenzia della riscossione per debiti fiscali ritenuta ridondante poiché i debiti sono già stati inclusi nell'accordo omologato della crisi d'Impresa.
Vino Canada Irlanda etichette salute imprese del sud

Vino: dopo l’Irlanda è il Canada a metterlo al bando.

Il Canadian Centre on Substance Use and Addiction (CCSA) del Canada ha pubblicato recentemente nuove linee guida sull'alcol, raccomandando di ridurre il consumo di...
Fondimpresa Abruzzo nuovo presidente

Fondimpresa Abruzzo. Luciano De Remigis nominato nuovo presdiente

Cambio ai vertici dell’Articolazione Abruzzese di Fondimpresa - Fondo interprofessionale per la formazione continua di Confindustria, Cgil, Cisl e Uil.
Direttiva sustainability reporting - Imprese del Sud

Entrata in vigore la direttiva Corporate Sustainability Reporting 

0
La nuova direttiva europea rivede, amplia e rafforza le norme introdotte inizialmente dalla direttiva sulla comunicazione di informazioni non finanziarie.
Smart working iscritto aire fisco

Fisco, iscritto AIRE. Conta la residenza.

Anche se iscritto AIRE, il contribuente paga le tasse, nel luogo di residenza effettiva.
spot_img

Economia

Vino: dopo l’Irlanda è il Canada a metterlo al bando.

Il Canadian Centre on Substance Use and Addiction (CCSA) del Canada ha pubblicato recentemente nuove linee guida sull'alcol, raccomandando...

Codice appalti: La revisione prezzi dei contratti “alla francese”

Il Parlamento discute la possibilità di introdurre un meccanismo di revisione prezzi "alla francese" obbligatorio per tutti i contratti in caso di eventi imprevedibili.

Marche: Stati generali dell’internazionalizzazione

Le Marche ospiteranno gli Stati Generali dell'Internalizzazione dal 16 al 19 giugno a Casale di Colli del Tronto (Ascoli Piceno).

Corte Suprema irlandese. La procedura di ratifica del CETA è incostituzionale

La Corte Suprema irlandese ha dichiarato che gli emendamenti sarebbero necessari per conferire ai tribunali irlandesi il potere di...
- Advertisement -spot_img