Estrusi di alluminio cinesi: nuovi dazi UE

La nuova azione di Bruxelles per contrastare pratiche di concorrenza sleale

-

Scopri l'offertaMedia partner

La Commissione Europea ha pubblicato un regolamento che impone dazi definitivi sulle importazioni di estrusioni di alluminio originarie della Repubblica popolare cinese. I dazi antidumping imposti vanno dal 21,2% al 32,1%.

Questa imposizione rappresenta un altro esempio dell’impegno dell’UE per garantire che l’industria europea possa competere su un piano di parità e per difendere i posti di lavoro – 40.000 in tutta l’Unione – in un settore che vale 12 miliardi di euro.

La Commissione ha avviato l’indagine il 14 febbraio 2020 sulla base della denuncia presentata da European Aluminium per conto di produttori che rappresentano oltre il 50% della produzione totale dell’UE.

L’inchiesta ha rilevato che le pratiche commerciali sleali (dumping) degli esportatori cinesi hanno causato danni significativi all’industria europea, e che le misure per affrontare tali pratiche sono necessarie e nell’interesse dell’Unione. Tutte le parti coinvolte hanno avuto così la possibilità di difendere i loro interessi.

Il settore dell’alluminio soffre di molte distorsioni nel mercato globale causate dalla sovra-capacità cinese e da altre pratiche indotte dallo Stato, minando la concorrenza leale e mettendo in pericolo le aziende e i posti di lavoro dell’UE. Date le indicazioni che alcuni operatori sono pronti ad aggirare le misure, la Commissione monitorerà attentamente questo mercato e reagirà rapidamente a qualsiasi tentativo di eludere i dazi.

Giovanni Guarise
Giovanni Guarise
Giornalista professionista dal 2010. Nel corso degli anni da freelance ha dedicato particolare attenzione al mondo della Piccola e Media Impresa con approfondimenti, focus e attività di comunicazione.
- Advertisment -
spot_imgspot_img

Ultime news

Assomalta - Digital Malta Conference 2024

Assomalta supporta la Digital Malta Conference come partner ufficiale

Assomalta supporta la Digital Malta Conference 2024, evento chiave per esplorare tecnologie avanzate e strategie innovative. Scopri come la digitalizzazione può trasformare il business a Malta.
Assomalta - firma accordo EIT RIS HIB Malta

EIT RIS HUB Malta e ASSOMALTA siglano un accordo strategico per promuovere innovazione e...

Collaborazione, per potenziare l'innovazione e lo sviluppo tra Italia e Malta, attraverso la condivisione di conoscenze e progetti comuni.
B7 Summit Italy - Canadian Chamber in Italy

Evento pre-B7 Summit – “AI: the missing piece of the productivity puzzle?”

Partecipa all'evento pre-B7 Summit sul futuro dell'intelligenza artificiale, organizzato dalla Canadian Chamber of Commerce in collaborazione con la Canadian Chamber in Italy. Discuti il futuro dell'IA il 15 Maggio a Roma.
Assomalta - Apertura sede di Rappresentanza Napoli

ASSOMALTA rafforza il legame tra Italia e Malta con l’apertura di una sede di...

Tra gli obiettivi dell'associazione, quello di far diventare la nuova sede di Napoli, un hub operativo tra Italia e Malta, per rafforzare scambi commerciali e collaborazioni nel settore dello shipping e oltre.
Interreg Europe Cooperazione regionale 2024 - Imprese del Sud

Interreg Europe – Terzo bando per progetti di cooperazione regionale

0
Il bando sostiene progetti volti a migliorare l’attuazione delle politiche di sviluppo e la cooperazione regionale dei partner coinvolti.
spot_img

Economia

Evento pre-B7 Summit – “AI: the missing piece of the productivity puzzle?”

Partecipa all'evento pre-B7 Summit sul futuro dell'intelligenza artificiale, organizzato dalla Canadian Chamber of Commerce in collaborazione con la Canadian Chamber in Italy. Discuti il futuro dell'IA il 15 Maggio a Roma.

ASSOMALTA rafforza il legame tra Italia e Malta con l’apertura di una sede di Rappresentanza a Napoli.

Tra gli obiettivi dell'associazione, quello di far diventare la nuova sede di Napoli, un hub operativo tra Italia e Malta, per rafforzare scambi commerciali e collaborazioni nel settore dello shipping e oltre.

Interreg Europe – Terzo bando per progetti di cooperazione regionale

Il bando sostiene progetti volti a migliorare l’attuazione delle politiche di sviluppo e la cooperazione regionale dei partner coinvolti.

Il Digital Service Act (DSA): verso un internet più sicuro e trasparente

Regolamentazione UE per un internet più sicuro. Scopri gli obblighi, la protezione degli utenti e gli impatti sulle big tech previsti nel DSA.
- Advertisement -spot_img
×