21.8 C
Rome
domenica, Maggio 26, 2024
spot_imgspot_img

EIC Transition Open. Nuovi bandi per il 2023

Il bando EIC Transition 2023 dispone di un budget di 128 milioni di euro ed è compreso all'interno del nuovo programma di lavoro 2023 del Consiglio Europeo per l'Innovazione (EIC) di Horizon Europe.

-

- Advertisment -

Il bando EIC Transition 2023 dispone di un budget di 128 milioni di euro ed è compreso all’interno del nuovo programma di lavoro 2023 del Consiglio Europeo per l’Innovazione (EIC) di Horizon Europe, che mette a disposizione oltre 1,6 miliardi di euro complessivi per il prossimo anno.

Il bando EIC Transition finanzia attività di innovazione che vanno oltre il proof of principle sperimentale in laboratorio per sostenere sia:

  • la maturazione e la validazione della nuova tecnologia in laboratorio e in ambienti applicativi rilevanti
  • lo sviluppo di un business case e di un modello (aziendale) per la futura commercializzazione dell’innovazione.

I progetti EIC Transition devono riguardare sia la tecnologia che lo sviluppo del mercato e del business, includendo eventualmente processi di apprendimento iterativi basati sui primi feedback dei clienti o degli utenti.

risultati attesi di un progetto sono:

  • una tecnologia che si dimostri efficace per l’applicazione prevista (TRL 5/6) e
  • un modello di business, la sua validazione iniziale e un business plan per il suo sviluppo sul mercato.

Sono disponibili sovvenzioni fino a 2,5 milioni di euro per convalidare e dimostrare la tecnologia in un ambiente rilevante per l’applicazione e sviluppare la market readiness.

Il programma EIC Transition consiste in una combinazione di finanziamenti open e challenge driven.

EIC Transition Open

L’EIC Transition Open è uno schema di finanziamento aperto per progetti in qualsiasi campo della scienza e della tecnologia. E’ stato infatti concepito per consentire il sostegno a tutte le tecnologie e innovazioni che attraversano diversi campi scientifici, tecnologici, settoriali e applicativi o che rappresentano combinazioni inedite. La maggior parte dei finanziamenti sarà assegnata attraverso bandi aperti senza priorità tematiche predefinite.

Strategic EIC Transition Challenges

I finanziamenti sono disponibili anche per sfide specifiche.

Le EIC Transition Challenges 2023 sono:

  • Full scale Micro-Nano-Bio devices for medical and medical research applications (HORIZON-EIC-2023-TRANSITIONCHALLENGES-01)
  • Environmental intelligence (HORIZON-EIC-2023-TRANSITIONCHALLENGES-02)
  • Chip-scale optical frequency combs (HORIZON-EIC-2023-TRANSITIONCHALLENGES-03)

Possono presentare domanda singoli candidati (PMI, spin-off, start-up, organizzazioni di ricerca, università) o piccoli consorzi (massimo 5 partner).

Il termine per la presentazione dei progetti è il 12 aprile 2023. Qui di seguito la road map:

Date limite e date del colloquio

  1. Prima scadenza – 12 aprile 2023
  2. Colloquio – 19-23 giugno 2023
  3. Seconda scadenza – 27 settembre 2023
  4. Colloquio – 11-15 dicembre 2023

Le proposte sono limitate ai risultati generati dai seguenti progetti ammissibili:

  • progetti EIC Pathfinder (compresi i progetti finanziati nell’ambito di EIC pilot Pathfinder, Horizon 2020 FET-Open, FET-Proactive, FET Flagships)
  • Progetti ERANET nell’ambito del programma FET (compresi ChistERA, quantERA e FLAG-ERA)
  • Progetti Proof of Concept del Consiglio europeo della ricerca (ERC).

I candidati dovranno dimostrare di essere proprietari o i titolari dei diritti di proprietà intellettuale (IPR) o di avere i diritti necessari per commercializzare i risultati di uno di questi progetti ammissibili.

Hai bisogno di una consulenza specifica? Sei alla ricerca del partner giusto per partecipare al bando? Hai la necessità di essere affiancato da professionisti esperti in euro progettazione? Contattaci, compilando il seguente form, e ti metteremo in contatto con il nostro partner per una prima valutazione delle tue necessità.

Beatrice Albè
Beatrice Albè
Consultant con dieci anni di esperienza. Laureata in Management del Turismo presso l'Università del Piemonte Orientale, Dipartimento di Studi per l'Economia e l'impresa. I miei interessi di ricerca si riferiscono alla geografia economica, la sostenibilità e le attività economiche. Coinvolta in vari progetti europei finanziati dai Programmi CIPS, ISEC (DG Home) e Horizon 2020, ho lavorato anche ad un progetto finanziato dalla Fondazione Cariplo, che riguarda l'integrazione di attrazioni culturali e turistiche per la valorizzazione delle risorse religiose nel Cusio, una provincia del Piemonte. Dal 2012 lavoro presso Novareckon, ricoprendo inizialmente il ruolo di Project Manager e poi di Consultant. Supporto inoltre imprese, enti pubblici ed organizzazioni non-profit nei loro processi di R&S e innovazione.
Scopri l'offertaMedia partner

Iscriviti alla nostra newsletter

Ultime news

B7 Summit Italy - Canadian Chamber in Italy

Evento pre-B7 Summit – “AI: the missing piece of the productivity puzzle?”

Partecipa all'evento pre-B7 Summit sul futuro dell'intelligenza artificiale, organizzato dalla Canadian Chamber of Commerce in collaborazione con la Canadian Chamber in Italy. Discuti il futuro dell'IA il 15 Maggio a Roma.
Assomalta - Apertura sede di Rappresentanza Napoli

ASSOMALTA rafforza il legame tra Italia e Malta con l’apertura di una sede di...

Tra gli obiettivi dell'associazione, quello di far diventare la nuova sede di Napoli, un hub operativo tra Italia e Malta, per rafforzare scambi commerciali e collaborazioni nel settore dello shipping e oltre.
Interreg Europe Cooperazione regionale 2024 - Imprese del Sud

Interreg Europe – Terzo bando per progetti di cooperazione regionale

0
Il bando sostiene progetti volti a migliorare l’attuazione delle politiche di sviluppo e la cooperazione regionale dei partner coinvolti.
Digital Service Act (DSA) 2024 - Imprese del Sud

Il Digital Service Act (DSA): verso un internet più sicuro e trasparente

Regolamentazione UE per un internet più sicuro. Scopri gli obblighi, la protezione degli utenti e gli impatti sulle big tech previsti nel DSA.
Diplomi facili nuove regole 2024 - Imprese del Sud

Diplomi facili. In arrivo le nuove Direttive.

Le nuove normative sul rilascio dei diplomi, imporranno limiti agli anni in uno, registro elettronico obbligatorio, regole per il sostegno e l'ammissione di docenti stranieri.
spot_img

Economia

Evento pre-B7 Summit – “AI: the missing piece of the productivity puzzle?”

Partecipa all'evento pre-B7 Summit sul futuro dell'intelligenza artificiale, organizzato dalla Canadian Chamber of Commerce in collaborazione con la Canadian Chamber in Italy. Discuti il futuro dell'IA il 15 Maggio a Roma.

ASSOMALTA rafforza il legame tra Italia e Malta con l’apertura di una sede di Rappresentanza a Napoli.

Tra gli obiettivi dell'associazione, quello di far diventare la nuova sede di Napoli, un hub operativo tra Italia e Malta, per rafforzare scambi commerciali e collaborazioni nel settore dello shipping e oltre.

Interreg Europe – Terzo bando per progetti di cooperazione regionale

Il bando sostiene progetti volti a migliorare l’attuazione delle politiche di sviluppo e la cooperazione regionale dei partner coinvolti.

Il Digital Service Act (DSA): verso un internet più sicuro e trasparente

Regolamentazione UE per un internet più sicuro. Scopri gli obblighi, la protezione degli utenti e gli impatti sulle big tech previsti nel DSA.
- Advertisement -spot_img