7.7 C
Rome
venerdì, Marzo 1, 2024
spot_imgspot_img

EIC Accelerator: il bando UE per le innovazioni game-changing

L'Unione Europea sostiene le idee imprenditoriali rivoluzionarie

-

- Advertisment -

Euromed International Trade presenta il bando EIC Accelerator, lanciato dall’Unione Europea per sostenere le singole piccole e medie imprese (PMI), comprese startup e imprese spinout, al fine di sviluppare e far crescere innovazioni game-changing, vale a dire “rivoluzionarie” o “fuori dagli schemi” rispetto a quanto è attualmente presente nel mercato.

Il bando supporta, in alcuni casi, anche le piccole mid-cap (fino a 500 dipendenti), oltre a incoraggiare, in particolare, le applicazioni provenienti da start-up e PMI con donne in ruoli apicali al loro interno.

L’EIC Accelerator fornisce un sostegno finanziario attraverso:
finanziamenti a fondo perduto fino a 2,5 milioni di euro per i costi di sviluppo dell’innovazione,
investimenti fino a 15 milioni di euro gestiti dall’EIC Fund per lo scale up dell’innovazione.

Inoltre, le imprese selezionate dall’EIC riceveranno servizi di coaching, mentoring, accesso a investitori e corporates, e molte altre opportunità entrando a far parte della comunità EIC.

Come per tutti gli strumenti EIC della Commissione Europea, anche l’EIC Accelerator prevede un bando aperto e flessibile, che non definisce a priori delle priorità tematiche in cui presentare le proposte progettuali (‘Open Funding’), e un bando con un approccio challenge driven (‘EIC Strategic Challenges’), che invece andrà a finanziare progetti su ambiti tecnologici specifici predefiniti dalla Commissione europea.

In particolare:
• il bando EIC Accelerator Open finanzia innovazioni rivoluzionarie in qualsiasi campo della tecnologia e dell’applicazione
• il bando EIC Accelerator Challenge finanzia innovazioni rivoluzionarie negli ambiti
Strategic Digital and Health technologies, Green Deal innovations for the economic recovery, a supporto di innovazioni in linea con gli obiettivi del Green Deal (in particolare, la limitazione delle emissioni entro il 2030 e il raggiungimento della neutralità climatica entro il 2050).

In totale nel 2021 sono disponibili 592,5 milioni di euro per il bando open, e ulteriori 494.76 milioni di euro per bandi challenge-driven.

I cut-off per il 2021 (sia per Accelerator Open che per Accelerator challenges) sono:
9 giugno 2021
6 ottobre 2021

Euromed International Trade offre un servizio di supporto mirato per accedere ai fondi europei del bando EIC Accelerator. Per richiedere maggiori informazioni o consulenze compilare il seguente form.

Caterina Passariello
Caterina Passariello
Direttore della Mediterranean Academy of Culture, Technology and Trade di Malta. Consulente aziendale e project manager con specializzazione nei processi di internazionalizzazione delle aziende collabora con la rete Malta Business. Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale, con una Tesi su come cambia il tracciamento della filiera con Blockchain, con particolare attenzione alla Filiera Agroalimentare. Interessato a internazionalizzazione, blockchain, dlt, smart contract.
Scopri l'offertaMedia partner

Iscriviti alla nostra newsletter

Ultime news

EIC Accelerator 2024 - Imprese del Sud

EIC Accelerator: i bandi del programma di lavoro 2024 a sostegno di start-up e...

0
EIC Accelerator sostiene le aziende nello sviluppo di innovazioni ad alto impatto, con il potenziale di creare nuovi mercati o ampliare quelli esistenti.
Fiscalità internazionale controllate estere - Imprese del sud

Fiscalità internazionale e impatto del Decreto Legislativo n. 209 sulle società controllate estere

Analizziamo le nuove disposizioni legislative e il loro impatto sulla fiscalità internazionale e sulle strategie fiscali delle multinazionali.
Bandi Prima 2024 - Imprese del Sud

Aperte le nuove call PRIMA per progetti di ricerca e innovazione nel Mediterraneo

0
I bandi Prima mirano ad affrontare gli obiettivi strategici di ricerca e innovazione e a contribuire alla sostenibilità del Mediterraneo
Europa Digitale - Abilità digitali - Imprese del Sud

Europa Digitale: annunciate le call 2024, sulle abilità digitali

0
Scade il 21 marzo 2024, il quinto round di call del programma Europa Digitale incentrate sulle abilità digitali avanzate.
Erasmus+ bando 2024 politiche europee - Imprese del Sud

Erasmus+: bando 2024 per sperimentazioni di politiche europee

0
Istruzione digitale, istruzione e formazione professionali, istruzione degli adulti, istruzione scolastica, micro-credenziali, istruzione superiore, saranno i topic al centro del bando Erasmus+ con scadenza 4 Giugno 2024.
spot_img

Economia

EIC Accelerator: i bandi del programma di lavoro 2024 a sostegno di start-up e piccole e medie imprese

EIC Accelerator sostiene le aziende nello sviluppo di innovazioni ad alto impatto, con il potenziale di creare nuovi mercati o ampliare quelli esistenti.

Fiscalità internazionale e impatto del Decreto Legislativo n. 209 sulle società controllate estere

Analizziamo le nuove disposizioni legislative e il loro impatto sulla fiscalità internazionale e sulle strategie fiscali delle multinazionali.

Aperte le nuove call PRIMA per progetti di ricerca e innovazione nel Mediterraneo

I bandi Prima mirano ad affrontare gli obiettivi strategici di ricerca e innovazione e a contribuire alla sostenibilità del Mediterraneo

Europa Digitale: annunciate le call 2024, sulle abilità digitali

Scade il 21 marzo 2024, il quinto round di call del programma Europa Digitale incentrate sulle abilità digitali avanzate.
- Advertisement -spot_img