20.3 C
Roma
sabato, 31 Ottobre 2020

Deloitte ai Didays con le sale dedicate a cibo e salute

Digital Innovation Days, il più grande evento italiano dedicato al marketing digitale, social media marketing e all’innovazione, si rinnova quest’anno con l’introduzione di undici sale verticali

-

- Advertisment -

In occasione della 7° edizione dei Digital Innovation Days, il più grande evento italiano dedicato al Marketing Digitale, al Social Media Marketing e all’innovazione a 360 gradi, Deloitte Officine Innovazione cura due sale verticali dedicate all’innovazione e al futuro dei settori Healthcare e Food & Beverage.

Questa edizione dei DIDays si svolgerà online il 29 e il 30 ottobre 2020 e durante l’evento si alterneranno, sul main stage virtuale e in undici sale tematiche, esperti e professionisti di grandi aziende e startup che porteranno le loro testimonianze sulle trasformazioni portate dal lockdown e sul new normal. La moderazione delle due sale è affidata a Deloitte Officine Innovazione: a Marco Perrone, Director e Head of Open Innovation & Acceleration Deloitte, la sala HealtTech prevista giovedì 29 ottobre dalle 14 alle 18:30; a Giulia Silenzi, Senior Manager di Deloitte e responsabile di FoodTech Accelerator, la sala FoodTech di venerdì 30 ottobre dalle 14 alle 18.30. A corredo dei due momenti verticali, venerdì 30 ottobre alle ore 9:30 verrà presentato il punto di vista Deloitte sugli impatti della pandemia su individui e imprese, e su come l’innovazione possa contribuire all’equilibrio tra tecnologia e dimensione umana, a cura di Francesco Iervolino, Partner Deloitte Officine Innovazione.

Imprese del Sud è media partner dei Digital Innovation Days. Per ottenere uno o più accessi a un prezzo agevolato scrivi a redazione@impresedelsud.it

In entrambe le sale la discussione verterà su quattro tematiche principali, nonché trend emergenti dei rispettivi settori.

Partendo dalla sala HealthTech, si alterneranno panel e fireside chat che esploreranno il Back to work, la reazione delle aziende del settore alle sfide lanciate dal Covid-19, l’Elderly care, la cura dei più anziani e fragili, il pensiero innovativo applicato alla medicina e, infine, Open Innovation e accelerazione dell’innovazione facendo sistema per il futuro dell’Health & Biotech.

Parlando invece di futuro delle filiere Food & Beverage, i relatori—anche in questo caso tramite panel e fireside chat—avranno l’opportunità di raccontare casi di successo ed esperienze di Sostenibilità e Circular Economy per l’azzeramento dello spreco alimentare, di Retail & FoodService, dell’innovazione che riparte dalla tradizione per un Food & Beverage 4.0 e, infine, dell’ormai collaudato FoodTech Accelerator, già alla sua terza edizione grazie ai successi dei concreti progetti sviluppati gli anni passati.

Fra i relatori confermati della sala HealthTech saranno presenti: 
– Fabrizio Conicella, General Manager @ZCube

– Victor Savevski, Chief Innovation Officer @Humanitas Healthcare Group

– Salvatore Cincotti, CEO Italia @Technogenetics

– Enzo Felici, CEO @FutureCare

– Giuseppe Mineo, CEO @Pharmap

– Antonio Venturino, CEO @TeiaCare
– Alessandro Monterosso, Co-Founder & CEO @Patch.ai
– Marco Scognamiglio, Conformity Manager @OVHcloud
– Sebastiano Scarlata, IT Director @Interaction Farm
– Francesco Ferrero, Founder @One Chiropractic Studio


Fra i relatori confermati della sala FoodTech saranno presenti: 

– Rossana Pastore, Direttrice Comunicazione Esterna, Relazioni Istituzionali e CSR @Carrefour Italia

– Matteo Parisi, Co-Founder @Vinhood

– Emna Neifar, Chief Commercial Officer @Cortilia

– Mattia Nanetti, Co-Founder @Wenda

– Giacomo Stefanini, Founder & Chief Water Giver@WAMI 
– Laura Corbetta, CEO e Founder @YAM112003

– Antonio Civita, CEO @Panino Giusto

– Giorgio De Ponti, Product Strategy Manager @Epta Group

- Advertisement -

Ultime news

ANGI approda in Svizzera: accordo con il gruppo Stelva

0
I giovani innovatori italiani lanciano una nuova collaborazione per diffondere la cultura dell'innovazione e la digitalizzazione

Il Blockchain Forum Italia torna in versione digitale

0
Particolare attenzione sarà rivolta al tema della formazione con la presenza dello sponsor MACTT

UK-Giappone: accordo commerciale per il post Brexit

0
A Tokyo la firma del nuovo trattato: inizia l'era commerciale post Brexit

DIDAYS, l’analisi: come le aziende preparano la ripartenza

0
Come sono cambiati i trend e le necessità delle imprese, quali misure sono utili per ripartire e quali insegnamenti sono utili per la ripartenza.

Campania e Puglia protagonisti nell’export dell’ortofrutta

0
Nel secondo trimestre 2020, mostrano una buona tenuta i distretti del Mezzogiorno che limitano le perdite di export sui mercati esteri al 5,7%.

Economia

Campania e Puglia protagonisti nell’export dell’ortofrutta

Nel secondo trimestre 2020, mostrano una buona tenuta i distretti del Mezzogiorno che limitano le perdite di export sui mercati esteri al 5,7%.

Brexit, Regno Unito e le politiche comunitarie sull’Iva

Da gennaio 2021, il governo del Regno Unito introdurrà un nuovo modello per il trattamento, la gestione e i pagamenti dell'Iva.

Export, il traino per la ripresa dell’Italia

E' in corso fino al 30 ottobre il primo convegno virtuale e gratuito su Export e Internazionalizzazione

I nuovi bandi per le imprese della Regione Umbria

Misure ad hoc per startup, innovazione, ricerca e sviluppo

Campania e Puglia protagonisti nell’export dell’ortofrutta

Nel secondo trimestre 2020, mostrano una buona tenuta i distretti del Mezzogiorno che limitano le perdite di export sui mercati esteri al 5,7%.

Brexit, Regno Unito e le politiche comunitarie sull’Iva

Da gennaio 2021, il governo del Regno Unito introdurrà un nuovo modello per il trattamento, la gestione e i pagamenti dell'Iva.

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -