21.8 C
Rome
mercoledì, Giugno 29, 2022
spot_imgspot_img

Custodiamo la cultura in Puglia: il bando per le Pmi

Un sostegno allo sviluppo di prodotti e servizi di valorizzazione culturale

-

- Advertisment -

E’ stato pubblicato lo scorso 21 Luglio il nuovo bando POR PUGLIA 2014-2020 (FONDO FESR) PMI CULTURA: Azione 3.4 “Interventi di sostegno alle imprese delle filiere culturali, turistiche, creative e dello spettacolo”, che prevede interventi di supporto allo sviluppo di prodotti e servizi complementari alla valorizzazione di identificati attrattori culturali e naturali del territorio.

Riferimento normativo

Misure di sostegno alle PMI, adottate con D.C.S. n. 1141 del 09.07.2021

Risorse

La dotazione finanziaria complessiva del presente Avviso, in termini di contributo pubblico, è pari a € 6.000.000,00, a valere sull’Asse III – Azione 3.4 del POR Puglia 2014-2020.

Modalità di partecipazione

Ai fini della partecipazione all’Avviso, occorre presentare istanza di sovvenzione compilata in ogni sua parte, sottoscritta digitalmente (con firma digitale in corso di validità) dal Soggetto legittimato a rappresentare la PMI istante e contenente, tra l’altro, la dichiarazione (resa ai sensi e per gli effetti di cui al DPR n. 445/2000) del possesso dei requisiti di partecipazione di cui al pr. 3.1.

Modalità di presentazione

L’istanza di sovvenzione deve essere presentata, pena l’inammissibilità della stessa, esclusivamente dal Soggetto legittimato a rappresentare l’impresa, attraverso un sistema telematico.

Termini di presentazione

L’istanza di sovvenzione per le Pmi del settore cultura potrà essere presentata a partire dalle ore 12.00 del giorno 21/07/2021 e non oltre le ore 12.00 del giorno 30/09/2021.

Per partecipare al bando e avere accesso alla sovvenzione affidati al supporto di Euromed International Trade. Presentaci la tua richiesta di informazioni o consulenza tramite il seguente form.

spot_imgspot_img
Scopri l'offertaMedia partner

Ultime news

imprese servizi

Cresce il fatturato delle imprese di servizi

Nel primo trimestre 2022 l’indice destagionalizzato del fatturato dei servizi cresce del 2,8% rispetto al trimestre precedente; l’indice generale grezzo registra un aumento, in...
bundestag

C’è l’accordo: Germania verso la ratifica del CETA

I tre partiti della coalizione di governo in Germania si sono accordati giovedì scorso per ratificare l'accordo di libero scambio CETA tra l'Unione Europea...
ceta business forum

Il grande successo del CETA Business Forum: ora via al network UE-Canada

Oltre 500 partecipanti (60% europei e 40% canadesi), 50 relatori e più di 30 partner ufficiali provenienti dall'Unione Europea e dal Canada: sono questi...
sviluppo coesione

Fondo Sviluppo e Coesione 2021-2027: le aree tematiche

La programmazione del ciclo 2021-2027 del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (leggi che cos'è) giunge in una fase di forte mobilitazione per...
arif virani

CETA Business Forum: la seconda giornata di incontri

E' iniziata con grande entusiasmo la prima edizione del CETA Business Forum. L'evento di matching online dedicato allo sviluppo di scambi e opportunità tra...
spot_img

Economia

C’è l’accordo: Germania verso la ratifica del CETA

I tre partiti della coalizione di governo in Germania si sono accordati giovedì scorso per ratificare l'accordo di libero...

Fondo Sviluppo e Coesione 2021-2027: le aree tematiche

La programmazione del ciclo 2021-2027 del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (leggi che cos'è) giunge in una...

Al via gli incentivi per le imprese creative

Al via il Fondo del Ministero dello sviluppo economico che incentiva le piccole e medie imprese creative a promuovere...

Nuovo bando canadese per l’innovazione accelerata dei materiali

Il Consiglio Nazionale delle Ricerche Canada (NRC) lancia un bando nell'ambito dei programmi Materials for Clean Fuels and Artificial...
- Advertisement -spot_img