12.2 C
Rome
martedì, Marzo 5, 2024
spot_imgspot_img

Custodiamo la cultura in Puglia: il bando per le Pmi

Un sostegno allo sviluppo di prodotti e servizi di valorizzazione culturale

-

- Advertisment -

E’ stato pubblicato lo scorso 21 Luglio il nuovo bando POR PUGLIA 2014-2020 (FONDO FESR) PMI CULTURA: Azione 3.4 “Interventi di sostegno alle imprese delle filiere culturali, turistiche, creative e dello spettacolo”, che prevede interventi di supporto allo sviluppo di prodotti e servizi complementari alla valorizzazione di identificati attrattori culturali e naturali del territorio.

Riferimento normativo

Misure di sostegno alle PMI, adottate con D.C.S. n. 1141 del 09.07.2021

Risorse

La dotazione finanziaria complessiva del presente Avviso, in termini di contributo pubblico, è pari a € 6.000.000,00, a valere sull’Asse III – Azione 3.4 del POR Puglia 2014-2020.

Modalità di partecipazione

Ai fini della partecipazione all’Avviso, occorre presentare istanza di sovvenzione compilata in ogni sua parte, sottoscritta digitalmente (con firma digitale in corso di validità) dal Soggetto legittimato a rappresentare la PMI istante e contenente, tra l’altro, la dichiarazione (resa ai sensi e per gli effetti di cui al DPR n. 445/2000) del possesso dei requisiti di partecipazione di cui al pr. 3.1.

Modalità di presentazione

L’istanza di sovvenzione deve essere presentata, pena l’inammissibilità della stessa, esclusivamente dal Soggetto legittimato a rappresentare l’impresa, attraverso un sistema telematico.

Termini di presentazione

L’istanza di sovvenzione per le Pmi del settore cultura potrà essere presentata a partire dalle ore 12.00 del giorno 21/07/2021 e non oltre le ore 12.00 del giorno 30/09/2021.

Per partecipare al bando e avere accesso alla sovvenzione affidati al supporto di Euromed International Trade. Presentaci la tua richiesta di informazioni o consulenza tramite il seguente form.

Scopri l'offertaMedia partner

Iscriviti alla nostra newsletter

Ultime news

EIC Accelerator 2024 - Imprese del Sud

EIC Accelerator: i bandi del programma di lavoro 2024 a sostegno di start-up e...

0
EIC Accelerator sostiene le aziende nello sviluppo di innovazioni ad alto impatto, con il potenziale di creare nuovi mercati o ampliare quelli esistenti.
Fiscalità internazionale controllate estere - Imprese del sud

Fiscalità internazionale e impatto del Decreto Legislativo n. 209 sulle società controllate estere

Analizziamo le nuove disposizioni legislative e il loro impatto sulla fiscalità internazionale e sulle strategie fiscali delle multinazionali.
Bandi Prima 2024 - Imprese del Sud

Aperte le nuove call PRIMA per progetti di ricerca e innovazione nel Mediterraneo

0
I bandi Prima mirano ad affrontare gli obiettivi strategici di ricerca e innovazione e a contribuire alla sostenibilità del Mediterraneo
Europa Digitale - Abilità digitali - Imprese del Sud

Europa Digitale: annunciate le call 2024, sulle abilità digitali

0
Scade il 21 marzo 2024, il quinto round di call del programma Europa Digitale incentrate sulle abilità digitali avanzate.
Erasmus+ bando 2024 politiche europee - Imprese del Sud

Erasmus+: bando 2024 per sperimentazioni di politiche europee

0
Istruzione digitale, istruzione e formazione professionali, istruzione degli adulti, istruzione scolastica, micro-credenziali, istruzione superiore, saranno i topic al centro del bando Erasmus+ con scadenza 4 Giugno 2024.
spot_img

Economia

EIC Accelerator: i bandi del programma di lavoro 2024 a sostegno di start-up e piccole e medie imprese

EIC Accelerator sostiene le aziende nello sviluppo di innovazioni ad alto impatto, con il potenziale di creare nuovi mercati o ampliare quelli esistenti.

Fiscalità internazionale e impatto del Decreto Legislativo n. 209 sulle società controllate estere

Analizziamo le nuove disposizioni legislative e il loro impatto sulla fiscalità internazionale e sulle strategie fiscali delle multinazionali.

Aperte le nuove call PRIMA per progetti di ricerca e innovazione nel Mediterraneo

I bandi Prima mirano ad affrontare gli obiettivi strategici di ricerca e innovazione e a contribuire alla sostenibilità del Mediterraneo

Europa Digitale: annunciate le call 2024, sulle abilità digitali

Scade il 21 marzo 2024, il quinto round di call del programma Europa Digitale incentrate sulle abilità digitali avanzate.
- Advertisement -spot_img