Consiglio di Stato, la sentenza definitiva sui dirigenti dell’Agenzia delle Entrate

-

- Advertisment -

Il Consiglio di Stato, Sezione IV, con la sentenza del 06/10/2015 n. 4641, che fa seguito alla Sentenza n. 37 del 17/03/2015 della Corte Costituzionale, si è espressa definitivamente sulla vicenda degli incarichi dirigenziali nelle Agenzie fiscali (Entrate, ex Territorio e Dogane). I Giudici di Palazzo Spada hanno statuito che “E’ senza dubbio vero che l’art. 71 d. lgs. n. 300/1999 prevede che il regolamento di amministrazione è emanato -in conformità ai principi- di cui al d.lgs. n. 29/1993, ma è, innanzi tutto, altrettanto vero che, nel caso di specie, relativo alla costituzione del rapporto di lavoro dirigenziale, ciò che risulta violato non sono (solo) pur importanti disposizione del d.lgs. n. 29/1993 (ora d. lgs. n. 165/2001), ma i principi e le norme costituzionali cui tale normativa primaria si conforma.”

Il regolamento dell’Agenzia delle Entrate ha violato oltre che il principio di eguaglianza dei cittadini nell’accesso ai pubblici uffici (nella specie, dirigenziali), espresso dall’art. 51 Cost., anche il principio secondo il quale ai pubblici uffici si accede mediante concorso (ex art. 97 Cost.).

Si tratta di una violazione primaria della normativa (d. lgs. n. 165/2001, appunto), e dei principi costituzionali (di cui agli artt. 3, 51, 97 Cost.) di grande gravità, in base alla quale si è proceduto al conferimento di diverse centinaia di incarichi dirigenziali, con ripercussioni evidenti non solo sul principio di buon andamento amministrativo  e sulla sua “affidabilità”.

In sostanza, l’amministrazione finanziaria nel suo complesso con i provvedimenti di nomina si è posta al di fuori del quadro delineato dai principi costituzionali.

Scarica la sentenza integrale clicca qui: 20151006_da_CdS_sentenza_4641

Delegazione IDS - CBF 2015

Ultime news

Internazionalizzazione: cosa prevede il Recovery Plan

0
Ad oggi sarebbero stanziati 2 miliardi di euro per il capitolo specifico

Intesa San Paolo apre una filiale operativa a Sydney

0
L'ufficio di rappresentanza di Intesa Sanpaolo in Australia diventa filiale operativa, dopo l'avvenuta approvazione delle autorità locali.

Istituita la Giornata internazionale del Mediterraneo

0
Sarà celebrata ogni anno il 28 Novembre attraverso eventi, mostre e festival in tutta la regione

Investire in Catalogna: il webinar gratuito

0
Il workshop online gratuito rivolto alle aziende italiane interessate ai settori Life Sciences e IT/Digital

La strategia di Malta per nuove sinergie con l’Africa

0
La Commissione economica per l'Africa delle Nazioni Unite stima che la cooperazione economica nella regione aumenterà del 52% entro il 2022.

Economia

Internazionalizzazione: cosa prevede il Recovery Plan

Ad oggi sarebbero stanziati 2 miliardi di euro per il capitolo specifico

Intesa San Paolo apre una filiale operativa a Sydney

L'ufficio di rappresentanza di Intesa Sanpaolo in Australia diventa filiale operativa, dopo l'avvenuta approvazione delle autorità locali.

Investire in Catalogna: il webinar gratuito

Il workshop online gratuito rivolto alle aziende italiane interessate ai settori Life Sciences e IT/Digital

La strategia di Malta per nuove sinergie con l’Africa

La Commissione economica per l'Africa delle Nazioni Unite stima che la cooperazione economica nella regione aumenterà del 52% entro il 2022.

Speciale InternazionalizzazioneRELATED
Scopri la nostra guida

- Advertisement -